NEWS

Auto elettriche per i taxisti: la Nissan ci crede

17 luglio 2018

Dopo la Leaf arriva anche la Nissan e-NV200 Evalia in versione taxi: la multispazio elettrica viene fornita con la wallbox, per la ricarica a casa.

Auto elettriche per i taxisti: la Nissan ci crede

A ZERO EMISSIONI - In alcune capitali europee non è raro vedere taxi elettrici, come ad Amsterdam dov’è operativa una società di taxi che effettua servizi solamente con auto a zero emissioni. L’Italia è in ritardo in questo settore, basti pensare che le Nissan Leaf vendute a taxisti dal 2014 sono solo 110. Il costruttore giapponese continua credere in questo settore e ha lanciato la variante taxi della multispazio elettrica Nissan e-NV200 Evalia, un veicolo con 7 posti che sembra fatto apposta per questo tipo di servizi, grazie al grande spazio a disposizione per persone e bagagli: con cinque posti in uso il baule è pari a 2.300 litri. La Nissan e-NV200 Evalia in versione taxi si chiama Enel Edition e comprende nel prezzo la wallbox da muro per il garage, che permette di ricaricare le batterie più velocemente e non stressare l'impianto domestico.

AUTONOMIA 200 KM - Attraverso la wallbox dell’Enel la batteria da 40 kW stiva l'energia sufficiente per percorrere 100 chilometri in 3/6 ore. Se usassimo l’impianto elettrico di casa per fare il pieno dovremmo mettere in preventivo 17 ore. Inclusi nel prezzo della wallbox ci sono l'installazione, la manutenzione e la garanzia per due anni. A proposito di garanzia, le batterie delle Nissan elettriche hanno un'efficienza garantita per 8 anni o 160.000 km. Le batterie della Nissan e-NV200 Evalia non rubano spazio all'interno (è montata sotto il pianale) e alimenta un motore elettrico da 109 CV, sufficienti una velocità massima di 123 km/h. La casa dichiara un’autonomia fino a 200 km in città, rilevati secondo le più realistiche norme di omologazione WLTP. Anche la Nissan Leaf è disponibile in versione Enel Edition, che viene fornita completa di wallbox montata dai tecnici Enel, azienda che ha stretto un accordo con la Nissan per servizi legati alla fornitura di energia elettrica.

Nissan NV200
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
1
0
3
VOTO MEDIO
2,7
2.714285
7


Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
17 luglio 2018 - 15:55
Esteticamente la Juke è l'unica Nissan disegnata da dei designer... Queste... Però l'idea di taxi elettrici è molto fattibile, concreta, basta metter colonnine nelle stazioni di taxi.
Ritratto di FOXBLACK
17 luglio 2018 - 19:51
Da noi poche colonnine, grande diffidenza e penso che 200 km di autonomia non siano poi così tanti per un taxi. ..
Ritratto di berna7
29 luglio 2018 - 15:47
1
Non sono molti, ma sono quelli che si fanno mediamente lavorando per un intero turno di 12 ore. Basta avere un po' di colonnine Fast in città e spazio quella lungo le autostrade e può essere un veicolo decisamente adatto ai taxi. Diciamo che se uscissi con la nuova batteria da 64 kilowatt ora che dovrebbero mettere nel 2019 sulla Leaf sarebbe perfetto!!!!