NEWS

Nissan Pathfinder: debutta la nuova generazione

Pubblicato 05 febbraio 2021

Sviluppata per il mercato americano la nuova Nissan Pathfinder è più moderna e tecnologica. È spinta da un 3.5 V6 da 284 CV.

Nissan Pathfinder: debutta la nuova generazione

TANTA CONCORRENZA - Il mercato americano è “avido” di suv di medie dimensioni (per i loro standard, per noi sono maxi), perfetti per le famiglie numerose, per il lavoro e per il tempo libero. Di questa fanno parte Ford Explorer, Toyota Highlander, Honda Pilot, Chevrolet Traverse e Subaru Ascent. E naturalmente la Nissan Pathfinder, un modello storico con i suoi 35 anni di presenza sul mercato, del quale la casa giapponese presenta la nuova generazione.

OTTO POSTI - Generosa nelle dimensioni (è lunga 500 cm, larga 197, alta 177, con un passo di 290 cm), la Nissan Pathfinder 2021 è basata su un’evoluzione della piattaforma del precedente modello, e può contare su una configurazione fino a 8 posti (2+3+3). Dal punto di vista estetico ricalca gli attuali dettami stilistici della casa, caratterizzati da linee tese e robuste. 

UN 3.5 V6 - La nuova Nissan Pathfinder è alimentata dal motore V6 da 3.5 litri  accreditato di 284 CV e 259 Nm di coppia, associato a un nuovo cambio automatico a 9 velocità che sostituisce il CVT. È possibile modificare il comportamento dell’auto scegliendo tra sette diverse modalità di guida (standard, sport, eco, neve, sabbia, fango e traino), alcune specifiche per l’off-road. Fuoristrada che però, a detta della stessa casa, non è l’ambiente preferito della Pathfinder, che invece predilige viaggi lunghi, grazie alla grande capacità di carico, oltre alla possibilità di trainare fino a 2.700 kg.

UN PASSO AVANTI NEGLI INTERNI - Per assicurarsi che tutti gli otto passeggeri della Nissan Pathfinder siano a loro agio, gli ingegneri hanno posizionato porte USB oltre che nella plancia anche in tutte e tre le file. Gli interni sono lussuosi e sembrano ben realizzati (parliamo pur sempre di un’auto intorno ai 50.000 dollari); è possibile scegliere tra pelle e tessuto. Non manca poi un completo sistema multimediale con uno schermo da 9”, compatibile con Apple Car Play e Android Auto, e un quadro strumenti completamente digitale basato su un pannello da 12,3”.

COMFORT PIÙ CURATO - La casa ha inoltre dichiarato di aver migliorato molto il comfort di marcia della Nissan Pathfinder grazie all’utilizzo di un vetro laminato acustico e un isolamento più accurato di porte e pavimenti. Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, sarà disponibile il pacchetto Nissan ProPilot che, tra le altre cose, include il cruise control adattivo. Ancora non sono stati svelati i dettagli su prezzi e versioni. L’arrivo sul mercato americano è previsto entro l’estate del 2021.





Aggiungi un commento
Ritratto di RubenC
7 febbraio 2021 - 18:29
1
Per me è un no.
Ritratto di Meandro78
8 febbraio 2021 - 13:43
Hai ragione. Un V8 5.0 starebbe sicuramente meglio.
Ritratto di RubenC
8 febbraio 2021 - 13:45
1
Io parlavo del design, solo di quello.
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2021 - 18:32
Invece se uno abitasse in USA o negli Emirati non ci vedo niente di strano, linea semplice che dura nel tempo e migliore di certe VW o altre concorrenti come dimensioni.
Ritratto di Pintun
7 febbraio 2021 - 22:50
Comunque, se deve essere per sette o otto persone più baule non puoi che fare una coda squadrata e una fiancata con finestrini decenti e non feritoie soprattutto dietro quindi dove puoi giocare un po' di più è quasi solo nel frontale
Ritratto di katayama
7 febbraio 2021 - 23:40
"Hi, I'm Becky..." Becky Fuller? If so: you're adorable. Notevole, zeppa di tecnologia, linea no frills, quantum leap rispetto alla versione precedente e interni rugged, ma opulenti (azz, quello schermo mi rircorda un po' la Panda). Sarà sicuramente un successo. La morning glory di stanotte durante il Super Bowl, però, sarà per GM col suo spot della Lyriq (e Hummer, ma solo comparsa). Uno dei SUV definitivi. Buon per RNM.
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2021 - 16:32
E anche la Lyriq alla fine a chi si ispira come concetto: alle auto americane...
Ritratto di katayama
8 febbraio 2021 - 19:00
@Giuliopedrali Certo che no, sempre a quelli s'ispirano (anche se le linee tese e i fanali verticali sono i loro).
Ritratto di Gidsc
8 febbraio 2021 - 02:26
1
perfetta per Uber X o XL
Ritratto di Challenger RT
8 febbraio 2021 - 03:39
Ottimo vero SUV. Ottimo motore a benzina di giusta cilindrata. In Italia allo stesso prezzo ancora vengono proposti finti SUV con inquinanti diesel perché la gente non sa farsi valere come gli americani!
Pagine