NEWS

Nissan Pulsar, la sfida alla Golf è lanciata

20 maggio 2014

La casa giapponese torna nella categoria della Golf con una proposta dalla forte personalità e con soluzione tecnologiche avanzate.

Nissan Pulsar, la sfida alla Golf è lanciata
LA GOLF NEL MIRINO - La Nissan ci riprova. La casa giapponese è pronta per lanciare già in autunno la Nissan Pulsar: una berlina a cinque porte che, per prezzi e contenuti, è una diretta rivale della dominatrice della categoria, la Volkswagen Golf.
 
COLMARE UN VUOTO - La Nissan colma così un vuoto lasciato nel listino già parecchi anni fa quando è uscita di scena l'Almera, l'ultimo tentativo effettuato dai giapponesi di penetrare in questa fascia di mercato. Rincuorati dal successo della Qashqai, ora in Nissan tornano a crederci e hanno nella Pulsar un nuova arma, frutto di importanti investimenti e non solo di denaro.
 
 
LINEA SINUOSA - I designer hanno osato, non si sono limitati al solito compitino dell'auto pulita, razionale e adatta a tutti i mercati. I tratti sono decisi e le lamiere hanno modellature che sembrano fatte dalla mano di uno scultore. Un tratto deciso che dovrebbe piacere all'automobilista europeo da sempre attento al design. E per dare un tocco tecnologico i fari anabbaglianti usano lampade led che permettono di risparmiare il 50% della corrente e hanno una durata superiore.
 
HA LO SCUDO NISSAN - La Nissan Pulsar ripropone lo Safety Shield (scudo di sicurezza) introdotto con la Note: sensori che rilevano il sopraggiungere di auto da dietro, il sistema che previene il cambio involontario di corsia e l'allarme per la zona cieca degli specchi. Dotazioni che saranno standard su tutte le versioni della Pulsar. Secondo la casa il sistema multimediale della Nissan è molto evoluto e consente l'integrazione dello smartphone per poter usare internet e varie applicazioni dedicate per assistere il guidatore.
 
 
ABITABILITÀ AL TOP - Il passo di 270 cm è già garanzia di spazio a bordo: l'abitacolo, infatti, punta a essere uno dei più spaziosi e accoglienti del segmento. E, comunque, l'auto resta compatta con una lunghezza di 438 cm. 
 
MOTORI RENAULT - La gamma dei propulsori della Nissan Pulsar attinge al meglio del gruppo Renault-Nissan, tra cui un'unità ecologica da 95 g/km di emissioni di CO2. Tra i benzina spicca l'1.2 DIG-T che avrà una potenza di 115 CV. Poi non manca l'1.5 dCi di provenienza francese che abbina il brio dei 110 cavalli a percorrenze elevatissime. Non mancherà una versione sportiva Nismo con un motore 1.6 a benzina da 190 cavalli. Tra le trasmissioni disponibili anche un X-Tronic a variazione continua. 
 
 
CI VEDIAMO IN AUTUNNO - La Nissan Pulsar dovrebbe debuttare al Salone di Parigi di ottobre per essere in vendita subito dopo. Presto per parlare di prezzi, ma la gamma potrebbe partire da circa 20.000 euro per la 1.2 DIG-T.

 

Nissan Pulsar
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
55
77
46
34
VOTO MEDIO
3,0
3.036585
246




Aggiungi un commento
Ritratto di Diavolo76
21 maggio 2014 - 15:51
premetto che mi riservo di vederla dal vivo, ma a giudicare dalle foto, questa "roba" si posiziona in fondo alla classifica della categoria almeno a livello estetico, forse se la gioca con l'auris... il confronto con golf, ma non solo, è perso in partenza. se poi consideriamo che nella categoria ci sono anche bmw, audi, mercedes alfa romeo e peugeot, questa vende giusto qualche esemplare per riempire gli autosaloni. Ma magari dal vivo è un'altra cosa... ma ne dubito. (parere personale)
Ritratto di anthomino
21 maggio 2014 - 16:04
a mio avviso ovviamente. esteticamente è spropositatamente lunga per una 5p. Come dite scopiazza lo stile dell'Auris; di per sè un obbrobrio estetico. Anche negli interni aggiunge poco. Nulla di inedito nemmeno nei motori, pur se ottimi. Si salva per i sistemi di sicurezza. se efficaci alla prova del traffico caotico cittadino! In sintesi, mi sembra fondamentalmente una scopiazzatura di soluzioni ed auto esistenti per mera piaggeria verso i tanti amanti del Quasquai. è certo un auto moderna, certo, ma meno "avanzata" di Golf, Leon o 308. La genialità Honda, la versatilità Suzuki e l'innovatività Toyota sono lontane. Ma anche la rifinitura Peugeot e la stessa razionalità Renault.
Ritratto di Lupo11
21 maggio 2014 - 17:21
2
La più bella del segmento è la Mazda 3. Ed è giapponese. Se avesse il motore giusto (1.5 - 1.6 diesel farebbe il botto)....Questa ha una linea noiosa come la Golf. La 308 mi ha deluso come linea doveva osare di più. se dovessi prendere una del segmento sceglierei una Leon o una Civic. In particolare la seconda ha una linea che ami o odi, ma ti distingui e poi meccanicamente è inarrestabile ed ha soluzioni geniali (magic seat) oltre ad un bagagliaio infinito...
Ritratto di rossario
21 maggio 2014 - 17:36
E' certamente migliore come linea di tante precedenti "giapponesi" anche se non proprio rivoluzionaria,va vista da vicino, non sara' antagonista della Golf ma credo che vendera' piu' dell'ultima versione dell'Almera (non ci vuole tanto)di cui ne posseggo una dal 2000 e devo dire che dopo 14 anni non ho mai avuto un problema e ribadisco MAI.Ho capito perche' fra i pregi tutte le riviste automobilistiche quando usci' nel 2000 scrivevano" qualita' costruttiva",spero che la Pulsar lo sia altrettanto.
Ritratto di Franchigno
21 maggio 2014 - 18:35
Secondo me la Hyundai con la I30 ha saputo fare meglio.Non mi piace per niente. Secondo me la Hyundai con la I30 ha saputo fare meglio.Non mi piace per niente.
Ritratto di Pierf
21 maggio 2014 - 18:41
Brutta non è, a me piace, certo dovrei vederla dal vivo... MA non credo riesca a fare molto contro la Golf... 1. Perchè da come ho capito non monterà motori per far concorrenza ai 2.0 TDI, 2.Perchè i prezzi partono da 20.000 €... ora, magari sarà anche piu accessoriata della Golf base, ma i prezzi dovevano essere piu bassi a mio avviso. 3. Gli interni non sono tutta questa originalità... E poi... per rispondere ai vecchi commenti.... della prima pagina, le Lexus essendo solo ibride non se le fila nessuno.... e non se le filerà nessuno finchè non decidono ad adottare motorizzazioni diesel o cambi piu moderni...
Ritratto di giakix
21 maggio 2014 - 19:45
sicuramente più moderna di una Golf, A3 o peggio A1. Ho posseduto una Golf e non la rimpiango; alzavetri che si guastavano a ripetizione, turbina guasta a 89.000 km e tagliandi da 450 euro. Se penso che con quattro accessori avevo speso 32.000 euo ! Già ma i tedeschi devono pagare 2700 euro i loro operai, giustamente ma poi devono trovare i polli con abili operazioni di marketing. Nella mia zona del milanese i concessionari sono pieni di auto tedesche a km zero o con pochi km. Per finire non parlatemi di quel bidone di cambio DSG, forse forse è più affidabile il Fiat
Ritratto di anthomino
21 maggio 2014 - 20:32
trovo interessante che a molti di voi piaccia la mazda 3. ma nel segmento C la lunghezza non dovrebbbe essere contenuta? lo spazio interno elevato in relazione alle dimensioni esterne essendo auto da famiglia che, per di più, soffrono la concorrenza delle SUV? beh mi sembra che da questi punti chiave la civic batte tutti. certo è "strana"; diciamo pure brutta. in quantro a motorizzazioni mi pare che Mazda 3 sia una delle poche a star messa peggio della Civic. Almeno quest'ultima ha un superlativo 1,6 gasolio. In sintesi, personalmente solo la 308 mi sembra in grado di sfidare l'imbattibile equilibrio della Golf; anche per il differenziale economico. PS ma la fiat Bravo è ancora in produzione?
Ritratto di francesko
21 maggio 2014 - 22:14
Diciamo pure che la Civic ha una linea fuori dal coro, ma definirla brutta non direi, anzi a me personalmente piace molto, specie in tonalità bianca e con i suoi cerchi originali da 18 pollici. Il 1.6 a gasolio è un vero gioiello, così come il cambio manuale al quale è accoppiato, e poi i consumi reali.... non mi stancherò mai consigliare di provare quest'auto a chi fosse intenzionato ad acquistare una 1.6 diesel del segmento C, è semplicemente eccezionale. Poi probabilmente i luoghi comuni e discorsi d'immagine faranno optare per altri acquisti più teutonici diciamo. Ma dopo aver provato la Civic chi si deciderà a portarsi a casa ad esempio la Golf 1.6 Tdi avrà in testa per molto tempo il tarlo di aver fatto la scelta sbagliata.
Ritratto di Lupo11
22 maggio 2014 - 16:26
2
d'accordo con te su tutto. la civic la scegli non tanto con il cuore quanto con la testa. la Golf la scegli solo perchè è uno status symbol, ma non svetta nè per design nè per meccanica affidabile, nè per soluzioni intelligenti. l'unico pregio è di avere una gamma di motorizzazioni e personalizzazioni infinita.
Pagine