NEWS

Nissan Qashqai N-Motion: fa il pieno di tecnologia

19 marzo 2019

La versione speciale N-Motion della Nissan Qashqai include una serie di novità estetiche e alla dotazione tecnologica. Prezzi da 29.795 euro.

Nissan Qashqai N-Motion: fa il pieno di tecnologia

PERSONALIZZATA - La Nissan Qashqai N-Motion, questo il nome della versione speciale basata sull'allestimento N-Connecta, presenta novità estetiche per esterni e interni ma, soprattutto, un equipaggiamento tecnologico di serie molto ricco, ed è disponibile in abbinamento a tutti i motori. Le novità estetiche di concentrano nei nuovi paraurti anteriori e posteriore con finitura argentata, cromatismo che si coordina con le calotte degli specchietti retrovisori e le barre longitudinali sul tetto. I fari anteriori, con matrice a LED, sfruttano la tecnologia Adaptive Front Lighting, in grado di modificare in maniera intelligente la traiettoria del fascio luminoso, come quando ad esempio si incrocia un veicolo. Concludono le novità estetiche i cerchi in lega da 19’’ Ibiscus.

RITOCCHI AGLI INTERNI - Per quanto riguarda gli interni della Nissan Qashqai N-Motion, le novità si concentrano sui sedili anteriori, ridisegnati, e con inserti arancione scuro in corrispondenza dei fianchetti e impunture dello stesso colore. Inserti di colore arancione anche per i rivestimenti delle portiere anteriori e per i quattro tappetini. A garantire maggiore praticità nelle operazioni di carico e scarico del vano bagagli troviamo la copertura del pianale del bagagliaio, che si estende per tutta la superficie del vano di carico.

UNA TIPA TECNOLOGICA - Le novità più corpose della Nissan Qashqai N-Motion riguardano la dotazione tecnologica. N-Motion può infatti contare sul sistema multimediale NissanConect, che l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto, il riconoscimento vocale, la ricerca su una singola riga, la funzione Find My Ca (per localizzare la vettura) e gli aggiornamenti di mappe e software OTA tramite smartphone. Completano la dotazione tecnologica la chiave intelligente (Intelligent Key,) le telecamere per una visione a 360 gradi attorno alla vettura e il Safety Pack, che comprende la frenata automatica di emergenza, l’avviso di cambio di corsia non segnalato, la rilevazione dei segnali stradali, il controllo automatizzato delle luci abbaglianti, lo specchio retrovisore con dispositivo antiabbagliamento e i sensori di distanza davanti e dietro.

NOVITÀ PER LA GAMMA - La casa giapponese annuncia delle novità anche per il resto della gamma della Nissan Qashqai, con le tecnologie di assistenza alla guida ora disponibili su altre versioni. Da oggi, il Lane Assist Pack, che comprende il sistema intelligente di mantenimento corsia ed il cruise control adattativo, è disponibile anche per motore diesel dCi da 1,7 litri e 150 CV con cambio manuale e trazione 2WD e 4WD. Il pacchetto è previsto unicamente per le versioni Tekna, Tekna+ (di serie) ed N-Connecta (opzionale, al costo di 1.300 euro).

Nissan Qashqai
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
117
135
102
55
78
VOTO MEDIO
3,3
3.324435
487




Aggiungi un commento
Ritratto di bijulino
20 marzo 2019 - 13:04
Ho avuto il qashqai e dato via per disperazione dopo tre anni. Adesso ho il 3008 ed è un altro pianeta in tutto
Ritratto di Giuliopedrali
20 marzo 2019 - 18:25
La Qashqai sa di vecchio, oggi ne ho viste un sacco e mi ha confermato questa impressione. Poi come styling ancora moderni quei tre segni sulla fiancata (sopra i due passaruota e la linea sulle portiere) ma il muso è inguardabile, quand'è che Nissan cambierà family feeling...
Ritratto di sergioxxyy
20 marzo 2019 - 15:13
IL VECCHIO QASHQAI LO COMPRAVI CON 20/22 MILA EURO ORA CI VOGLIONO 30/32 MILA EURO E' LOGICO IL NETTO CALO DELLE VENDITE
Ritratto di Dario Visintin
20 marzo 2019 - 19:17
1
io non comprendo come le case automobilistiche, sfoggino ogni paio di anni versioni riviste con più o meno aggiornamenti della stessa auto,capisco che l'occhio vuole la sua parte, secondo il mio modesto parere bisognerebbe curare gli eventuali tra virgolette difetti che un'auto si porta dalla nascita senza stravolgerla.anche perchè quando si mette sul mercato un prodotto nuovo si dovrebbe col tempo ovviare agli eventuali difetti ma senza stavolgerlo
Ritratto di Dario Visintin
27 marzo 2019 - 18:30
1
leggo le agenzie di stampa che danno come ipotetico acquirente di fca la casa francese renault. e qui mi viene da mordermi le dita, non credo assolutamente alle voci di corridoio che ripetutamente ci vengono fornite.in ogni caso io consiglierei a fca e ai vertici di exor la cassaforte di fca di far bere una camomilla ai vertici renault, perchè consegnare l'unico marchio rimasto in mani italiane sarebbe da apocalisse. a tal punto consiglierei ad ogni italiano di prendere 100 azioni fca moltiplicato per 60 milioni di italiani per impedire un tale scempio fca deve rimnere italiana
Ritratto di alpi65
2 aprile 2019 - 13:30
Ma alla fine quale scegliere Qashqai o Kadjar?
Pagine