NEWS

Non paga il casello per 34 volte: condannato per truffa

di Fabio Madaro
Pubblicato 14 aprile 2021

Il tribunale di Verbania condanna un automobilista a nove mesi di carcere perché per sei mesi non ha pagato il pedaggio autostradale.

Non paga il casello per 34 volte: condannato per truffa

Un pessimo esempio da un pessimo automobilista. È da poco giunta la notizia che un bergamasco è stato condannato dal tribunale di Verbania perché per ben sei mesi, non aveva pagato al casello di Arona sull’Autostrada A26. Per infrazioni del genere si rischiano anche multe sino a 1.700 e due punti dalla patente.

L’automobilsta aveva escogitato un piano con cui pensava di farla franca al casello autostradale Telepass alquanto semplice: si accodava a pochi centimetri dall’auto che lo precedeva in modo da passare poco prima che si abbassasse la sbarra. Secondo il tribunale di Verbania, nel Novarese ha così evitato per 34 volte di pagare il pedaggio del casello autostradale. Da qui la condanna per truffa a 9 mesi e 12 giorni di carcere.

Il comportamento è stato rilevato dalle telecamere che sorvegliano le uscite della rete di Autostrade per l’Italia che ha ovviamente denunciato il guidatore e si è costituita come parte lesa: adesso non solo sarà rimborsata ma avrà riconosciuti anche i danni. Per la verità non è la prima volta che un fatto del genere accade in Italia. Alcuni procedimenti contro i disonesti che utilizzano questo metodo hanno già retto sino in Cassazione. In questi casi i giudici hanno riconosciuto che si tratta di una vera e propria truffa e non si configura il reato di insolvenza fraudolenta perché c’è «la presenza di raggiri finalizzati a evitare il pagamento del pedaggio».





Aggiungi un commento
Ritratto di Volpe bianca
18 aprile 2021 - 13:31
@Ivan92 sì, certo io l'ho presa appena al di là del valico di Chiasso. Non averla o, peggio, falsificarla è un rischio inutile...per 35€ prendi la vignetta e giri tranquillo in autostrada tutto l'anno ;-)
Ritratto di pierpi
14 aprile 2021 - 22:20
D accordissimo con te ..vogliamo parlare dei cambiamenti unilaterali del contratto che fanno le banche o le compagnie telefoniche..li tutto ok..dovrebbero stare tutti in ngalera ..e i pedaggi non aonon
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
14 aprile 2021 - 18:30
State certi che non farà certo i 9 mesi di galera in una cella!!! Per questo l'Italia va' a rotoli. Fategli fare galera VERA per 9 MESI e stessa cosa a chi commette un reato e si vivrebbe molto ma molto meglio (gli onesti).
Ritratto di Andre_a
14 aprile 2021 - 19:40
9
Scusa, ma se è incensurato mi sembra anche giusto che in galera non ci vada per una cosa del genere.
Ritratto di Giocatore1
15 aprile 2021 - 11:35
1
@Andre_a ma infatti
Ritratto di Volpe bianca
14 aprile 2021 - 19:37
Una multa pesante può bastare, se dai 9 mesi di galera per una cosa così....quando condonano dieci anni di multe invece tutto a posto
Ritratto di Oronzo Birillo
14 aprile 2021 - 19:42
La notizia di per sé non è una notizia perché se non ha pagato il pedaggio per 34 volte pensa se mai pagherà la multa.
Ritratto di Oxygenerator
14 aprile 2021 - 20:46
La multa va benissimo. Che gli brucino la patente, e non gliela diano più, per i prossimi 10 anni.
Ritratto di marcoluga
14 aprile 2021 - 22:15
2
Un idlota ladro di polli.
Ritratto di Rav
15 aprile 2021 - 00:13
3
Se mettessero il telepass obbligatorio ma gratuito su tutte le vetture risolverebbero queste ladrate da poveri. Da una parte fanno bene a multare sta gente, dall'altra è una cavolata imporre un canone sul telepass dato che non hanno spese aggiuntive, paradossalmente pagano stipendi in meno e prendono più soldi
Pagine