Nuova Audi A1 Sportback: annunciati i prezzi

7 settembre 2018

L’Audi ha diffuso il listino prezzi e accessori della nuova A1 Sportback: ora è ordinabile, ma sarà in consegna da ottobre 2018.

Nuova Audi A1 Sportback: annunciati i prezzi

UN MOTORE - È fissato a 22.500 euro il prezzo base della nuova Audi A1 Sportback, l’utilitaria a cinque porte lunga 403 cm basata sulla medesima piattaforma MQB A0 delle “cugine” Seat Ibiza e Volkswagen Polo. La piccola tedesca è ordinabile da pochi giorni con il motore a benzina tre cilindri 1.0 TFSI da 116 CV (le prime consegne sono fissate a partire da ottobre 2018) e con quattro allestimenti: base, Advanced, Admired e S line edition. Compresi nel prezzo dell’Audi A1 Sportback ci sono i cerchi di 15”, il volante in pelle, il “clima” manuale, il cruscotto digitale di 10,25”, lo schermo a sfioramento nella plancia di 8,8” e il mantenimento della corsia, equipaggiamento arricchito sulla Advanced con dettagli esterni più curati (la griglia è in nero titanio), i cerchi di 16” e le soglie d'accesso in alluminio. L’Audi A1 Sportback Admired aggiunge gli specchietti esterni ripiegabili elettricamente, rifiniture interne in alluminio, il “clima” automatico ed i sensori di prossimità posteriori.

ACCESSORI DA MEDIA - Sull'Audi A1 Sportback S line edition non mancano nemmeno i cerchi di 17”, un piccolo spoiler posteriore, soglie battitacco personalizzate e il pacchetto di stile S line per la carrozzeria, che comprende ad esempio fascioni specifici e le prese d'aria sul frontale in nero opaco (oltre alle sospensioni sportive). A pagamento restano il cambio automatico doppia frizione S tronic a 7 marce (1.850 euro), i fari anteriori e posteriori a led (1.180 euro), i sedili anteriori sportivi (460 euro), lo schermo nella consolle di 10,1” (1.800 euro), i sensori di prossimità anteriori e posteriori (830 euro) e il regolatore di velocità adattivo (665 euro), oltre ai pacchetti di accessori Amired (1.450 euro) e Evolution (1.300 euro): nel primo ci sono il “clima” automatico, i sensori di prossimità, le finiture in alluminio a bordo e gli specchietti ripiegabili elettrici, mentre nel secondo le luci interne a led, i fari a led e il sistema per replicare sullo schermo l'interfaccia degli smartphone.

I PREZZI

  Base Advanced Admired S line edition
30 TFSI 116 CV € 22.500 € 23.400 € 24.850 € 26.450
30 TFSI S tronic 116 CV € 24.350 € 25.250 € 26.700 € 28.300


LOOK GRINTOSO - La seconda generazione dell’Audi A1 Sportback è più lunga di 6 cm rispetto al vecchio modello e ha un look molto più filante e sportivo, che gli stilisti della casa tedesca hanno messo a punto ispirandosi ad alcuni famosi modelli del passato: le tre sottili fessure sul cofano e lo spesso montante posteriore del tetto richiamano la sportiva Audi Sport quattro del 1984. La lunghezza maggiore ha fatto sì che il bagagliaio crescesse di 65 litri a divano su (arrivando a 335 litri), mentre con lo schienale posteriore abbattuto si caricano fino a 1.090 litri (170 più di prima). La consolle centrale è rivolta verso il guidatore e sembra arrivare da una vettura di categoria superiore, per via dei grandi schermi per la strumentazione e il sistema multimediale MMI. Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare motori meno potenti, compreso uno da 95 CV.

Audi A1 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
3
0
2
3
VOTO MEDIO
3,4
3.384615
13
Aggiungi un commento
Ritratto di MirtilloHSD
10 settembre 2018 - 12:58
4
Però c'è una differenza: le Kia sono meglio
Ritratto di bridge
7 settembre 2018 - 18:45
1
Personalmente mi piace ma costa troppo per la categoria.
7 settembre 2018 - 18:57
Troppo carica di linee, invecchierà subito. Interni da Seat anni '80, mi piace però molto la zona volante-bocchette. Il montate posteriore laterale mi ricorda la T-Roc, lol. Quella in pensionamento è più originale, pulita e se li porterà meglio gli anni, è più di una spanna sopra.
Ritratto di ardo
7 settembre 2018 - 19:11
aspetto di vederla dal vivo, ma mi sembra molto bella. apprezzabili i richiami all'audi sport quattro. molto cara. la polo resta la mia preferita del gruppo e del segmento, anche per rapporto qualitá/prezzo. poi se uno c'ha i sordi e je piace de più questa, fa bene a prendersela. magari una s1 con trazione integrale e multilink.
Ritratto di Asburgico
7 settembre 2018 - 19:15
Bella ma cara. Continuano a rifilare questi cambi automatici a doppia frizione che a 40000 km danno problemi
7 settembre 2018 - 19:57
Non più su nuove A6 e A8;o Sono tornati i classici automatici a 8 rapporti con convertitore, leggevo poco fa il test della a6 50tdi quattro tiptronic.
Ritratto di Asburgico
8 settembre 2018 - 16:20
Grazie per la news vado a cercare il test della a6
Ritratto di Moreno1999
7 settembre 2018 - 19:33
4
Linee inutilmente pasticciate e prezzo inutilmente alto. Non solo costa più di tutte le altre utilitarie, ma supera anche gran parte delle segmento C a parità di cavalli. Assurdo
Ritratto di FOXBLACK
7 settembre 2018 - 20:19
A partire da. ...quando mai prendi un audi base. ....
Ritratto di Ale94
7 settembre 2018 - 20:20
Niente motore diesel o Hybrid o elettrico. Niente metano. Prezzo alto. Meglio una Polo 1.0 TSI 95cv apribile R-line magari bianca.
Pagine