Nuova Audi A1 Sportback: annunciati i prezzi

7 settembre 2018

L’Audi ha diffuso il listino prezzi e accessori della nuova A1 Sportback: ora è ordinabile, ma sarà in consegna da ottobre 2018.

Nuova Audi A1 Sportback: annunciati i prezzi

UN MOTORE - È fissato a 22.500 euro il prezzo base della nuova Audi A1 Sportback, l’utilitaria a cinque porte lunga 403 cm basata sulla medesima piattaforma MQB A0 delle “cugine” Seat Ibiza e Volkswagen Polo. La piccola tedesca è ordinabile da pochi giorni con il motore a benzina tre cilindri 1.0 TFSI da 116 CV (le prime consegne sono fissate a partire da ottobre 2018) e con quattro allestimenti: base, Advanced, Admired e S line edition. Compresi nel prezzo dell’Audi A1 Sportback ci sono i cerchi di 15”, il volante in pelle, il “clima” manuale, il cruscotto digitale di 10,25”, lo schermo a sfioramento nella plancia di 8,8” e il mantenimento della corsia, equipaggiamento arricchito sulla Advanced con dettagli esterni più curati (la griglia è in nero titanio), i cerchi di 16” e le soglie d'accesso in alluminio. L’Audi A1 Sportback Admired aggiunge gli specchietti esterni ripiegabili elettricamente, rifiniture interne in alluminio, il “clima” automatico ed i sensori di prossimità posteriori.

ACCESSORI DA MEDIA - Sull'Audi A1 Sportback S line edition non mancano nemmeno i cerchi di 17”, un piccolo spoiler posteriore, soglie battitacco personalizzate e il pacchetto di stile S line per la carrozzeria, che comprende ad esempio fascioni specifici e le prese d'aria sul frontale in nero opaco (oltre alle sospensioni sportive). A pagamento restano il cambio automatico doppia frizione S tronic a 7 marce (1.850 euro), i fari anteriori e posteriori a led (1.180 euro), i sedili anteriori sportivi (460 euro), lo schermo nella consolle di 10,1” (1.800 euro), i sensori di prossimità anteriori e posteriori (830 euro) e il regolatore di velocità adattivo (665 euro), oltre ai pacchetti di accessori Amired (1.450 euro) e Evolution (1.300 euro): nel primo ci sono il “clima” automatico, i sensori di prossimità, le finiture in alluminio a bordo e gli specchietti ripiegabili elettrici, mentre nel secondo le luci interne a led, i fari a led e il sistema per replicare sullo schermo l'interfaccia degli smartphone.

I PREZZI

  Base Advanced Admired S line edition
30 TFSI 116 CV € 22.500 € 23.400 € 24.850 € 26.450
30 TFSI S tronic 116 CV € 24.350 € 25.250 € 26.700 € 28.300


LOOK GRINTOSO - La seconda generazione dell’Audi A1 Sportback è più lunga di 6 cm rispetto al vecchio modello e ha un look molto più filante e sportivo, che gli stilisti della casa tedesca hanno messo a punto ispirandosi ad alcuni famosi modelli del passato: le tre sottili fessure sul cofano e lo spesso montante posteriore del tetto richiamano la sportiva Audi Sport quattro del 1984. La lunghezza maggiore ha fatto sì che il bagagliaio crescesse di 65 litri a divano su (arrivando a 335 litri), mentre con lo schienale posteriore abbattuto si caricano fino a 1.090 litri (170 più di prima). La consolle centrale è rivolta verso il guidatore e sembra arrivare da una vettura di categoria superiore, per via dei grandi schermi per la strumentazione e il sistema multimediale MMI. Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare motori meno potenti, compreso uno da 95 CV.

Audi A1 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
2
0
1
1
VOTO MEDIO
3,9
3.875
8
Aggiungi un commento
Ritratto di Leonal1980
7 settembre 2018 - 21:06
3
Arriverà anche a gtron....
Ritratto di gjgg
7 settembre 2018 - 20:28
1
Ma neanche questa, come la GLb dell' altro articolo, niente hybrid? A sto punto mi sa che in Fca si inizieranno forse a pentire di aver dismesso la Punto.
Ritratto di Leonal1980
8 settembre 2018 - 10:15
3
Non ce la facevi a resistere a renderti noioso eh... sembri un pensionato 80enne che non ha nulla da fare con sempre so stesso disco rotto in testa.
Ritratto di gjgg
7 settembre 2018 - 20:37
1
In merito alla vettura estetica, invece, mi piace tranne forse i fascioni inferiori sia ant che soprattutto post (dove spicca maggiormente), che si ampliano (per me troppo) lateralmente: da valutare dal vivo. Infine però non ho capito il fatto della consolle centrale da segmento superiore, non ricalca in buona sostanza la situazione già da un po' proposta dalla Polo e da poco disponibile anche sulla Ibiza?
Ritratto di Leonal1980
7 settembre 2018 - 21:07
3
Intende la qualità visiva tattile come hardware. Penso sia lo stesso lcd della golf/passat restyling.
Ritratto di Leonal1980
7 settembre 2018 - 21:16
3
È poi ha cockpit da 10"
Ritratto di Giuliopedrali
7 settembre 2018 - 21:26
Non ho mai capito le Audi piccole, capirei un auto semplice come era la prima Audi 50 (VW Polo prima serie anni 70) questa 2019 è una delle auto con meno senso, cioè alla fine non si ha questa sensazioni di lusso, e lo spazio, il comfort? Boh, però avendo speso una cifra con cui si dovrebbe comprare una macchina vera, bisogna poi immaginarsi di averla...
Ritratto di Leonal1980
8 settembre 2018 - 10:18
3
Lusso e comfort secondo me lo trovi quasi doppio rispetto una polo e triplo rispetto una Ibiza, che già guidandole senti che Ibiza ha l'insonorizzazione sottotono, come anche sulle buche. Lo spazio è un eresia, è la loro city car.
Ritratto di napolmen4
7 settembre 2018 - 21:35
Prezzi a dir poco da rapina a mano armata
Ritratto di nickthree
7 settembre 2018 - 21:52
1
Si vocifera che la nuova S1 avrà ancora la trazione integrale e 250hp, praticamente Audi con una seg. B riesce non solo ad imporsi come leader del segmento ma riesce anche a prendere a schiaffi auto di segmento superiore. Dominazione totale :D
Pagine