NEWS

BMW X3: ecco la nuova edizione

26 giugno 2017

La BMW X3 modello 2017 diventa più sicura, è più lunga di 6 cm e promette consumi inferiori. I prezzi che partono da 49.900 euro per la xDrive20d.

BMW X3: ecco la nuova edizione

ATTENTI AI DETTAGLI - A un occhio distratto potrebbe sembrare un semplice restyling, ma questa edizione della BMW X3 è tutta nuova: la lunghezza cresce di sei centimetri (arrivando a 472) e il passo (la distanza fra l’asse anteriore e quello posteriore) di cinque. Già ordinabile, ma con consegne a partire da novembre 2017, è riconoscibile dalla griglia sdoppiata più alta, dai fendinebbia sottili anziché rotondi e dai nuovi fanali che perdono il caratteristico “scalino” sul portellone. Al lancio, saranno disponibili tre versioni, tutte a trazione integrale e con cambio automatico a otto marce: la xDrive20d, scelta finora dall’80% della clientela italiana, che monta un 2.0 a gasolio da 190 CV e parte da 49.900 euro (il sovrapprezzo rispetto all’attuale BMW X3 è di 2.950 euro, ma la dotazione è più ricca); la xDrive30d (col sei cilindri a gasolio di tre litri da 265 CV, da 56.800 euro); e la M40i. Quest’ultima monta un 6 cilindri in linea turbo a benzina da 360 CV ed è abbinata solo all’allestimento sportivo: costa 71.800 euro. Seguiranno poi altri motori (da 184) e le versioni a trazione posteriore e con cambio manuale.

AUMENTA LA SICUREZZA - Tante le novità, in gran parte riprese dalla Serie 5, rispetto alla BMW X3 che va in pensione: di serie o a richiesta ci sono il cruscotto digitale di ben 12,3’’, l’head-up display a colori, l’impianto multimediale con display di 10,2’’ e comandi gestuali, il “clima” trizona e sistemi evoluti di aiuto alla guida. Del pacchetto Driving Assistant Plus fanno infatti parte i dispositivi di mantenimento e di cambio di corsia con dispositivo anticollisione laterale. Non mancano poi i fari full led (di serie dalla xLine) che, per 370 euro, sono di tipo adattativo e comprendono i fanali a led con grafica 3D. A non cambiare, a dispetto dell’accresciuta lunghezza della BMW X3, è la capacità del bagagliaio: 550 litri, che passano a 1600 ripiegando il divano.


Il confronto con la precedente generazione mette in evidenza la scelta della BMW di evolvere e non stravolgere la linea della X3, nonostante sia completamente nuova dal punto di vista meccanico.

VIDEO
BMW X3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
56
34
22
19
32
VOTO MEDIO
3,4
3.386505
163


Aggiungi un commento
Ritratto di ELAN
26 giugno 2017 - 17:22
1
Sono gonfi, forse sta male?
Ritratto di Symon89
26 giugno 2017 - 21:03
Enormi......stanno male.
Ritratto di AMG
26 giugno 2017 - 16:17
Incredibile! "siamo alle solite" l'andazzo BMW oramai è ben chiaro. E con l'X3 non si cambia affatto: forme tali quali, stile anonimo-già visto, che non conquista ma lascia quell'amarezza di noia che oramai sembra sorprendentemente pervadere la gamma. Il risultato finale, come per l'X1 sono delle linee un pò più giocattolose di prima, più curve da auto della PegPerego specie nel frontale, il resto resta insipido, non dice nulla e ricorda molto cose già viste e riviste per anni (corso stilistico precedente). Le novità meccaniche (qui nemmeno descritte) sono valide, ovvio, ma il risultato stilistico è molto, molto scadente. Mi spiace. La serie 5 è nella stessa filosofia ma devo dire che rimane più gradevole, qui tra griglie curve abnormi e inserti di cromature e plastiche sulla carrozzerie sembra un'auto per i neonati. "NO"
Ritratto di ahille__
26 giugno 2017 - 17:02
Direi sempre piu' impersonali queste ultime BMW .incomincia ad annoiare il design degli ultimi modelli . il compitino é stato fatto !. Mercedes invece riinventa se stessa ,bmw fiaccamente perde sempre piu in personalita! .
Ritratto di ELAN
26 giugno 2017 - 17:24
1
Quoto, molto deludente... profilo da camionetta con kit agguerrito per darle personalità. Imho questi kit spesso rendono volgari e pacchiane ancor di più auto modeste come linea.
Ritratto di Fr4ncesco
26 giugno 2017 - 18:21
2
Le Mercedes sembrano scolpite dal vento e hanno un aspetto molto esotico che si rappresenta al meglio sulla C ed S coupe. Il sorpasso della casa di Stoccarda è netto e parlo anche di comparto tecnico.
Ritratto di ELAN
26 giugno 2017 - 18:29
1
Esatto, hanno quasi un aspetto Indiano, molto asiatico.
Ritratto di AMG
27 giugno 2017 - 10:26
Ti riferisci al comparto tecnologico Fr4ncesco? O anche meccanico?
Ritratto di Fr4ncesco
27 giugno 2017 - 11:10
2
Entrambi. Ad esempio Mercedes offre la possibilità di avere il cruscotto analogico o completamente digitale. Nella guida autonoma è più avanti (aspetto che personalmente non mi interessa, ma in un confronto oggettivo va citato) e ha un sistema pre-collisione che addirittura emette un suono che copre quello dell'impatto per evitare traumi ai timpani. E le AMG sembra abbiano superato le M, oltre ad avere un 12 cilindri in gamma.
Ritratto di Dirk
27 giugno 2017 - 13:27
Beh, non è che BMW stia tanto indietro. Infatti nella parte tecnologica ha messo per prima i comandi gestuali ed il parcheggio dell'auto con l'autista fuori dall'auto. Nella parte meccanica ritengo siano entrambi valide ed il preferire una o l'altra è solo una questione di gusti.
Pagine