NEWS

La Bugatti Veyron avrà forse un'erede

14 gennaio 2011

Sarebbe allo studio la seconda generazione della supersportiva francese da oltre 1 milione di euro: grazie al motore da 1200 CV e al minor peso, raggiungerebbe i 435 km/h di velocità massima.

1200 CV DI POTENZA - Nonostante l’attuale Bugatti Veyron sia prodotta in perdita, il gruppo Volkswagen starebbe sviluppando la seconda generazione della supercar francese da oltre mille cavalli di potenza. Secondo alcune indiscrezioni, la nuova Veyron sarà più leggera e ancora più veloce. Infatti, dovrebbe adottare il motore 8.0 con disposizione dei 16 cilindri a W e quattro turbo da 1200 CV di potenza e 1500 Nm di coppia massima della versione Super Sport (nelle foto), in abbinamento al cambio doppia frizione a 7 rapporti.

FIBRA DI CARBONIO
- Lo stile della nuova Bugatti Veyron dovrebbe essere firmato dal designer Walter De Silva che darà la sua interpretazione della vettura (l'attuale è datata 1999). La piattaforma, invece, sarà l’evoluzione di quella odierna. Grazie alla fibra di carbonio per carrozzeria, telaio e parte degli interni, abbinata a cerchi in lega più leggeri e vetri più sottili, la prossima Veyron dovrebbe pesare 100 kg in meno rispetto ai 1.840 kg dell’attuale generazione.
 

Bugatti veyron super-sport 2010 4

435 KM/H - Per quanto riguarda le prestazioni, secondo le indiscrezioni, la nuova Bugatti Veyron raggiungerà 435 km/h di velocità massima e accelererà da 0 a 100 in soli 2,5 secondi. La supercar francese dovrebbe debuttare nel 2013, al prezzo “base” di 1,2 milioni di euro. In questo modo, sarà garantita la sopravvivenza sia della stessa Bugatti (che ha sede in Francia a Molsheim) che del modello. L'attuale Veyron è stata venduta in soli 480 esemplari, di cui 150 in versione Grand Sport e 30 in versione Super Sport.





Aggiungi un commento
Ritratto di nadia
15 gennaio 2011 - 17:33
non la scalfisce minimamente.E' già nella leggenda.
Ritratto di koenigsegg ccxr
15 gennaio 2011 - 19:45
veramente su la rivista top gear affermano che l' hanno spinta a 431 km/h ma è limtata a 415 km/h
Ritratto di bugatti veyron
16 gennaio 2011 - 11:03
auto dalle qualità tecniche irraggiungibili per le altre case, ad esempio l'alettone che funge anche da Aero-Freno...
Ritratto di Nessunoaka24
16 gennaio 2011 - 12:41
la Bugatti è un marchio di qualità con l'hobby della corsa. la Maybach è un marchio di qualità per chi vuole un salotto-ufficio presidenziale viaggiante. la Maserati MC12 è tutt'altro che stracomoda, ma passione storica. state facendo una guerra di opinioni su generi differenti. ve lo dice chi ha una punto 1.2 fire!
Ritratto di MotoriFumanti
16 gennaio 2011 - 17:29
La Golf è meglio della Bravo? E' meglio IN COSA?????? In una cosa: le finiture interne: quelle sono migliori. La Golf è uguale da anni e non ha originalità. (ma proprio zero). La Bravo piace anche ad un pubblico più giovane e ha una linea più personale, con un'appiglio sportivo. La Golf è sempre la stessa, non cambia mai. Una volta mi piaceva, ora non la sopporto. Linea banale e per niente personale. Senza contare che le Fiat sono più affidabili delle tedesche, soprattutto per quanto riguarda il motore. Oltre a varie conferme, prendi in esempio la Bravo nel test dei 100.000km. E' uscita a testa alta. Sì, ho una Bravo e dico che la Bugatti è un'auto inutile. Problemi? Se avessi una Ferrari o una Lamborghini direi la stessa IDENTICA cosa. Ti sei pure permesso di dire che facciamo ridere: bè che dire... io ho dovuto lavare la biancheria intima perchè mi sono pisciato addosso quando ho sentito la frase "un appassionato di auto non si compra una Fiat", quindi... P.s. Comunque non ti preoccupare, è già asciutto tutto, da me c'è il vento.
Ritratto di Antonio_b
16 gennaio 2011 - 22:18
Le tue sono opinioni...non sono dati...e dove sta scritto che la golf non è originale e la bravo piace di più? Le vendite dicono che la golf è la regina d' europa e la bravo non ha una posizione decente in classifica, ma essendo appasionato di auto fin da bambino dovresti saperlo...i motori fiat sono più affidabili? E pure questo dato, dove sta scritto? Mah... una prova di 100.000 km su una bravo non fa di certo i motori fiat più affidabili, ma parli del test in cui poco prima dell' arrivo è saltato il tubo dell' aria?
Ritratto di stig
16 gennaio 2011 - 18:48
gentile Antonio_b,dell'assetto della mito qv,sinceramente non me ne può importare un granchè in quanto: 1 non la possiedo 2 non vado tutti i giorni in pista 3 se voglio essere più veloce di una ds3 in pista,posso sempre accendere la mia suzuki gsx 750 Se lei è felice proprietario di una bmw serie 1 posso solo complimentarmi per la scelta.Detto ciò preferirei tornare all'articolo della bugatti veyron,anche se lei,seguendo il suo ragionamento, non potrebbe comunque farne critiche positive o negative che siano, in quanto la sua macchina,come d'altronte la mia e credo la maggior parte di tutti gli utenti del forum ha il valore dei soli cerchi il lega della bugatti
Ritratto di lambofan
16 gennaio 2011 - 20:45
Se hai una gsx perchè sul tuo profilo c'è scritto che hai una MiTo?
Ritratto di stig
16 gennaio 2011 - 22:16
ho una mito multiair,ma non la quadrifoglio ma bensì la 135cv,oltre alla mito ho anche una suzuki gsx 750 (che è una moto e quindi non l'ho indicata nel mio profilo in quanto questo è un blog di auto e non di moto).Non siamo persone fissate con marchi italiani in famiglia,in quanto attualmente abbiamo una ford fiesta,una clio e un pegeout 3008 appena ritirato dopo aver venduto una VW passat sw.
Ritratto di MotoriFumanti
16 gennaio 2011 - 22:12
Ora non fare l'offeso... Uno che pensa che i veri appassionati non comprano fiat è da manette.
Pagine