Il nuovo volto della Ford Fiesta

05 settembre 2012

In vendita entro la fine dell'anno, la rinnovata utilitaria cambia nel frontale e si arricchisce di contenuti tecnologici volti a migliorare la sicurezza. Tra i motori debutta il 1.0 a tre cilindri EcoBoost.

Il nuovo volto della Ford Fiesta

CAMBIA IL “MUSO” - In attesa che venga presentata ufficialmente al Salone di Parigi, in programma da fine mese, la Ford ha diffuso le prime immagini della rinnovata Fiesta: l'utilitaria dell'ovale blu è stata oggetta del tradizionale restyling di metà carriera: l'attuale modello è in vendita dal 2008. A cambiare è essenzialmente il frontale che si adegua al nuovo corso stilistico: il “muso”  diventa più prominente, con una mascherina dalla forma esagonale stile Aston Martin con angoli smussati e nuovi fari con luci diurne a led. Una tecnologia, quest'ultima, usata anche nei fanali che hanno un disegno leggermente diverso.

Ford fiesta 2013 03

PIÙ TECNOLOGICA  - Aprendo la portiera si scopre quello che appare come un abitacolo più curato, dove sono stati impiegati nuovi rivestimenti dei sedili, un quadro strumenti rivisto e diverse finiture della consolle centrale in nero lucido. Tra le novità più importanti, spiccano però l'adozione del Ford Sync e del MyKey. Il primo, attraverso i comandi vocali, permette di telefonare, regolare il climatizzatore, gestire l’impianto hi-fi e il navigatore, senza staccare le mani dal volante né distogliere lo sguardo dalla strada. Il MyKey, invece, permette di programmare per la seconda chiave della vettura una serie di parametri, nel caso la si voglia affidare ad altri (per esempio, ai figli): volume massimo dello stereo (che viene spento automaticamente se le cinture di sicurezza non sono allacciate), e specifici allarmi visivi e acustici, a partire da quello di superamento di limiti di velocità che si decide di fissare; per passare a quello che avvisa dell’entrata in riserva quando restano 120 km di autonomia (normalmente, invece, la spia si accende 80 km prima di restare a secco).

Ford fiesta 2013 10

1.0 ECOBOOST - Sul fronte della sicurezza, anche sulla Fiesta debutta il sistema che rallenta fino a fermare automaticamente l'auto sotto i 30 km/h per evitare i tamponamenti, e la gamma motori viene ampliata con il nuovo 1.0 a tre cilindri EcoBoost che trova già applicazione sulla Focus (leggi qui il primo contatto). Sull'utilitaria dovrebbe essere proposto in due livelli di potenza: 80 e 100 CV. Attesa nelle concessionarie entro la fine dell'anno, con la Fiesta ristilizzata arriverà anche la versione sportiva ST con il 1.6 turbo da 180 CV (leggi qui per saperne di più).

> Ford Fiesta: i prezzi aggiornati

> Ford Fiesta: le prove di alVolante

 

Ford Fiesta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
123
78
32
33
VOTO MEDIO
3,6
3.626015
369




Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
6 settembre 2012 - 13:45
4
Concordo su tutto il resto(anche se la Fiesta, seppur peggiorata, mi piace ancora), ma non comprerei una Rio: motivo??? Dato che l'auto verrà guidata da due neopatentati, prima mia sorella poi io, avrei paura di acquistare un'auto nuova, sopratutto se la visibilità sopratutto posteriore fa piangere... Non so se i sensori di parcheggio li monta, ma comunque preferisco...vederci!!! Trovo valida anche la i20, Corsa anche se un po' invecchiata non lo dimostra... Aveo è carinissima, la Yaris e la 208 magari in futuro visto che da nuove costano come un occhio della testa, la Micra è anonima e la Swift mi piace tanto... C3 non mi dispiace, comoda e ben studiata, ma troppo particolare, col tempo rischia di stufare... Per la Mazda2 forse vale lo stesso discorso della Corsa, anche se mi piace tanto la 2: è un po' vecchia, ma si difende ancora bene... Ciao ;)
Ritratto di fabri99
6 settembre 2012 - 13:40
4
Comunque le utilitarie sono sempre quelle, giocano quasi ad armi pari... Ciao ;)
Ritratto di Fr4ncesco
6 settembre 2012 - 14:53
2
Ho dimenticato la Yaris, anzi in ordine di gradimento dopo la Chevy ci metterei Proprio la nipponica ;) anche se costa un po troppo per questi tempi
Ritratto di fogliato giancarlo
6 ottobre 2012 - 12:05
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di fabri99
6 settembre 2012 - 19:26
4
Per la Yaris credo sia colpa della novità, che motiva il prezzo...antipatico!! Ciao ;)
Ritratto di Gino2010
5 settembre 2012 - 15:16
questa che roba e?
Ritratto di Merigo
5 settembre 2012 - 15:18
1
Trovo che il musetto ricorda molto le Aston Martin: che sia quel 12% di proprietà Ford?
Ritratto di clips12
5 settembre 2012 - 15:18
Rispetto all'attuale modello in commercio cambia solo nel frontale....continuerà a vendere
Ritratto di Claus90
5 settembre 2012 - 15:24
Questa è più elegante e fine.
Ritratto di bruno1978bruno
5 settembre 2012 - 15:26
Aspettando di vederla dal vero e sperando che le foto non le diano giustizia, confermo il mio disappunto sull'uniformare a tutti i costi il design di tutta la produzione di un relativo marchio. Ogni vettura nasce per la propria categoria, e deve essere competitiva verso le concorrenti, giudico molto elementare questa corrente di pensiero adottata da molti costruttori, nel disegnare frontali miniaturizati o ingigantiti di vari modelli (si perde in personalità). Per il resto, l'innovazione tecnologica si sposerà molto bene con un modello maturo, quindi privo di vizi occulti. Auguri Fiesta, imbocca al lupo Ford. . . . . . .
Pagine