Il nuovo volto della Ford Fiesta

05 settembre 2012

In vendita entro la fine dell'anno, la rinnovata utilitaria cambia nel frontale e si arricchisce di contenuti tecnologici volti a migliorare la sicurezza. Tra i motori debutta il 1.0 a tre cilindri EcoBoost.

Il nuovo volto della Ford Fiesta

CAMBIA IL “MUSO” - In attesa che venga presentata ufficialmente al Salone di Parigi, in programma da fine mese, la Ford ha diffuso le prime immagini della rinnovata Fiesta: l'utilitaria dell'ovale blu è stata oggetta del tradizionale restyling di metà carriera: l'attuale modello è in vendita dal 2008. A cambiare è essenzialmente il frontale che si adegua al nuovo corso stilistico: il “muso”  diventa più prominente, con una mascherina dalla forma esagonale stile Aston Martin con angoli smussati e nuovi fari con luci diurne a led. Una tecnologia, quest'ultima, usata anche nei fanali che hanno un disegno leggermente diverso.

Ford fiesta 2013 03

PIÙ TECNOLOGICA  - Aprendo la portiera si scopre quello che appare come un abitacolo più curato, dove sono stati impiegati nuovi rivestimenti dei sedili, un quadro strumenti rivisto e diverse finiture della consolle centrale in nero lucido. Tra le novità più importanti, spiccano però l'adozione del Ford Sync e del MyKey. Il primo, attraverso i comandi vocali, permette di telefonare, regolare il climatizzatore, gestire l’impianto hi-fi e il navigatore, senza staccare le mani dal volante né distogliere lo sguardo dalla strada. Il MyKey, invece, permette di programmare per la seconda chiave della vettura una serie di parametri, nel caso la si voglia affidare ad altri (per esempio, ai figli): volume massimo dello stereo (che viene spento automaticamente se le cinture di sicurezza non sono allacciate), e specifici allarmi visivi e acustici, a partire da quello di superamento di limiti di velocità che si decide di fissare; per passare a quello che avvisa dell’entrata in riserva quando restano 120 km di autonomia (normalmente, invece, la spia si accende 80 km prima di restare a secco).

Ford fiesta 2013 10

1.0 ECOBOOST - Sul fronte della sicurezza, anche sulla Fiesta debutta il sistema che rallenta fino a fermare automaticamente l'auto sotto i 30 km/h per evitare i tamponamenti, e la gamma motori viene ampliata con il nuovo 1.0 a tre cilindri EcoBoost che trova già applicazione sulla Focus (leggi qui il primo contatto). Sull'utilitaria dovrebbe essere proposto in due livelli di potenza: 80 e 100 CV. Attesa nelle concessionarie entro la fine dell'anno, con la Fiesta ristilizzata arriverà anche la versione sportiva ST con il 1.6 turbo da 180 CV (leggi qui per saperne di più).

> Ford Fiesta: i prezzi aggiornati

> Ford Fiesta: le prove di alVolante

 

Ford Fiesta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
123
78
32
33
VOTO MEDIO
3,6
3.626015
369




Aggiungi un commento
Ritratto di Limousine
6 settembre 2012 - 11:32
Buon giorno, carissimo! Diciamo che mi son concesso una... pausa di riflessione. In merito la "teutonicità" (o meno) della Fiesta, se rileggi il mio post, noterai le dovute virgolette che incorniciano il "tedesca". La Ford, infatti, è americana, ma il quartier generale di Ford Europa si trova proprio in Germania (nella città di Colonia) dove, se non erro, è stata progettata la vettura.
Ritratto di fogliato giancarlo
6 settembre 2012 - 19:31
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di Limousine
7 settembre 2012 - 14:44
Ti ringrazio. Un caro saluto pure a te.
Ritratto di Cinque porte
9 settembre 2012 - 17:06
Ben tornato!
Ritratto di Limousine
9 settembre 2012 - 21:16
Mille grazie e a risentirci presto! ;)
Ritratto di Joeilpilota
5 settembre 2012 - 19:37
Altra Casa automobilistica che dopo soli quattro anni immette sul mercato altro modello. Pochi, quattro anni....In realtà è solo ottica di capitale. In buona sostanza: 1) l'aspetto esterno è simile a quello della Focus; le auto si costruiranno sempre più simili poichè la linea è "disegnata" dal computer; 2) bisogna vederla da vicino: ci sono diversi modelli di auto (e la Fiesta in produzione è una di queste) ove ti siedi al posto di guida e ti senti "incapsulato" con minime possibilità di movimento e con il parabrezza inclinato a trenta centimetri dalla tua fronte; non puoi allungare il braccio neanche per aprire il cassettino porta oggetti. Di questo passo vedremo la strada in avanti attraverso delle feritorie (come i carri armati) ed il panorama attraverso delle telecamere. Se questo poi è progresso...... 3) E' pur vero che quasi tutte le Fiesta vengono già ordinate con la radio ed il climatizzatore formando dei "pacchetti". Ma questi accessori sono a pagamento almeno sul listino Ford. Occorrerebbe configurare la nuova vettura e come prezzo confrontarla con il modello attuale. Ci saranno almeno 1500,oo euro di differenza (in più). 4) Il motore 1000 turbo benzina tre cilindri potrà essere complessivamente giudicato solo fra tre - quattro anni. Grazie per la attenzione.
Ritratto di nochina
5 settembre 2012 - 19:36
Voglio la testa dei designer!!!!
Ritratto di TOMCAT
5 settembre 2012 - 19:46
frontale rovinato
Ritratto di Ricky Smile
5 settembre 2012 - 19:51
una bella rinfrescata ! A me non dispiace
Ritratto di mjmarvin95
5 settembre 2012 - 20:11
Ora il davanti quello della Focus ST... che però non mi aggrada tanto... preferisco il frontale della Focus "normale". Infatti neanche questa Fiesta mi piace molto davanti. Dietro invece le hanno dato un tocco di sportività in più. Però, secondo me, alla Ford servirebbe una berlina che possa sfidare la Punto... la Focus è troppo grande la Fiesta è troppo piccola... servirebbe un misto! Secondo me venderebbe tantissimo!!
Pagine