NEWS

Prime immagini della Porsche 911 Targa

07 giugno 2012

Ritorno al passato per il nuovo modello che dovrebbe avere il tetto asportabile come sulle 911 degli anni 70 e 80 e non quello panoramico in vetro delle ultime serie.

TETTO ASPORTABILE - Non lasciatevi ingannare dalle foto pubblicata da MotorTrend. Quella che vedete non è la nuova 911 Cabriolet, già presentata al passato Salone di Detroit, ma un esemplare camuffato della nuova Targa. Infatti, osservando attentamente, si può notare che su questo esemplare la capote è usata solo per nascondere il tetto. Quest'ultimo ha la parte centrale rimovibile, mentre il montante centrale dovrebbe restare fisso, come sulle 911 Targa degli anni 70 e 80. Una soluzione che la Porsche avrebbe deciso di riproporre, dopo averla abbandonata sulle ultime generazioni della 911 Targa, serie 993 e 997, per lasciare posto a un grosso tetto panoramico apribile in vetro.

Porsche 911 targa spy


ANCORA AVVOLTA DAL MISTERO
- Per quanto dalle immagini sia difficile capire l'effettivo funzionamento del tetto della nuova Targa, si nota posteriormente un vano simile a quello che sulla 911 Cabriolet serve per ospitare la capotte ripiegata. Questo lascia intendere che, una volta rimosso, il tetto possa essere stivato in un vano apposito. Attesa per la primavera dell'anno prossimo, resta da vedere con quali motori verrà abbinato questo tipo di carrozzeria. La precedente serie 997 della 911 Targa aveva la trazione integrale e il motore più potente della Carrera S.

Porsche 911 sc targa 1981
La Porsche 911 SC Targa del 1981.

> Porsche 911: i prezzi aggiornati





Aggiungi un commento
Ritratto di MatteFonta92
8 giugno 2012 - 11:51
3
Lo credo anch'io, la Porsche mi sembra che abbia abbastanza giudizio per non abbassarsi così tanto. Meglio che continui a fare auto come la 918 Spyder, che sono bellissime, e che sicuramente non deludono i suoi fedeli ammiratori. Ciao Klaus :-)
Ritratto di Klaus Notingang
8 giugno 2012 - 11:56
eh si... ciao amico
Ritratto di fogliato giancarlo
9 giugno 2012 - 00:28
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di MatteFonta92
9 giugno 2012 - 11:26
3
Perdonami, ma il fatto che la FF abbia un motore più grosso e potente della Panamera, e, che, soprattutto, abbia un bagagliaio molto più capiente nonostante sia lunga 6 cm in meno, significa solamente che è un'auto di categoria superiore (infatti costa anche molto di più, e su queste auto, di solito, un prezzo più alto significa anche qualità più alta). Poi i gusti sono gusti, ma non credo che nessuna di queste auto sia un "barcone" come dici tu. Poi, sul fatto che la Panamera somigli troppo alla 911... certo non è una critica molto sensata, trattandosi sempre di una Porsche, ma io sinceramente tutta questa somiglianza non la vedo.
Ritratto di ivan81
8 giugno 2012 - 12:13
si costruito in america(con quello Alfa)!!comunque hanno congelato anche quello.mi fa ridere FIAT,non riesce costruire auto per grandi volumi di vendite(parlo di settori tipo monovolume piccole e varianti segmento c tipo Bravo sw ) e poi vuole fare prodotti di nicchia,ma per favore.Poi se ormai il buon Sergino pensa più solo al mercato americano(come sta facendo) allora è un altro discorso.per il discorso Porsche,davvero non mi sono mai piaciute,cio nonostante sono davvero ottime auto.detto questo,se avessi la possibilità opterei sicuramente per un ferrari.Saluti
Ritratto di Giumaz
8 giugno 2012 - 12:04
12
Anche Maserati costruisce berlinoni e, presto, suv. Oltretutto mosse da motori scarsamente affidabili, mentre la vera tradizione Maserati, quella dell'ing. Alfieri, per interderci, era la massima affidabilità. Mentre oggi abbiamo motori belli ma delicatucci. Povera Maserati.
Ritratto di Cinque porte
8 giugno 2012 - 13:27
Ma se non conosci la storia del tridente cosa parli!?!?
Ritratto di fogliato giancarlo
9 giugno 2012 - 00:17
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di rosso scuderia
9 giugno 2012 - 11:33
...goda di questa IMMENSA considerazione ci dovrà pur essere un motivo:forse il fatto di aver vinto più titoli mondiali di f1 o di aver dato vita a epiche sfide motoristiche(spesso vinte) con i più grandi costruttori,rispetto al quale era ed 'è un "capannone".La storia della fragilità dei motori probabilmente è legata al periodo intorno agli anni 70\80 in cui Ferrari ha prodotto(anche a causa della crisi petrolifera) modelli non proprio all'altezza della sua storia.Penso che il v8 della 458 non abbia rivali che possano superarlo in quanto a leggerezza,dimensioni,potenza specifica(considerando che è un aspirato) e regimi di rotazione.Detto questo penso che Porsche abbia raggiunto anch'essa un livello eccezionale e sono quasi certo che come auto per tutti i giorni una 911 sarà sempre meglio di una Ferrari qualsiasi.
Ritratto di Cinque porte
9 giugno 2012 - 11:37
È un'ottima auto,ma a me non piace... Le altre Porsche sono assurde,inutili e fanno ...
Pagine