NEWS

Opel Astra: arriva il motore a metano ecoM

31 agosto 2017

Il motore della Opel Astra ecoM bi-fuel è basato sul 1.4 Turbo, ha 110 CV e si abbina a bombole da 19 kg.

Opel Astra: arriva il motore a metano ecoM

PIENO LEGGERO - Il motore quattro cilindri turbo 1.4 da 110 CV viene ottimizzato dalla Opel per il funzionamento a doppia alimentazione benzina/metano, novità che promette spese di gestione inferiori e un conto meno salato dal distributore: oggi un chilo di gas costa nel nostro Paese in media 0,964 euro, quindi per riempire le bombole da 19 chili servono poco meno di 18,5 euro. L’alimentazione a metano è disponibile sulla Opel Astra ecoM, già ordinabile in Italia al prezzo di 23.300 euro con carrozzeria berlina a 5 porte e di 24.300 euro per la famigliare Sports Tourer. L’autonomia dichiarata per la Opel Astra a metano è superiore a 460 chilometri nel ciclo misto e di circa 330 chilometri in città, a fronte di emissioni inferiori rispetto al motore benzina 1.4 Turbo: la casa tedesca dichiara in media 113 g/km di CO2.

NAVIGATORE INFORMATO - Il 1.4 della Opel Astra ecoM perde 40 CV con l’arrivo della doppia alimentazione (sono 150 sull’Astra 1.4 a benzina), ma grazie alla presenza del turbo sopperisce alla “pigrizia” dei motori a metano, per effetto delle diverse caratteristiche chimiche del gas rispetto alla benzina (senza contare il peso delle bombole). L’Astra ecoM porta all’esordio una miglioria riservata al sistema multimediale IntelliLink con navigatore satellitare Navi 900, che integra i distributori di metano fra i punti d’interesse: basta scorrere l’elenco di quelli presenti nelle vicinanze per farsi indicare il percorso. Una bella comodità alla luce del principale difetto riscontrato dai proprietari di un’auto con questo carburante: la mancanza di distributori (in Sardegna non ce n’è nemmeno uno). In caso di emergenza però si può fare affidamento sui 13 litri presenti nel serbatoio della benzina.

Opel Astra
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
104
117
70
70
VOTO MEDIO
3,2
3.16408
451


Aggiungi un commento
Ritratto di lucios
13 aprile 2018 - 21:20
4
Al momento. col gpl a 0,659 al litro è ritornato conveniente di nuovo il metano, ma credimi, anche noi in famiglia abbiamo una Panda a metano e la Fiesta. Quando il GPL stava intorno a 0,50 euro il risparmio col metano era più eseguo.
Ritratto di Vincenzo1973
14 aprile 2018 - 09:12
Vero. Ma o.50 purtroppo è 20% in.meno rispetto ad ora. La cosa che mi piace del metano è la stabilità dei prezzi. La continua oscillazione dei.prezzi benzina su e giù mi da fastidio
Ritratto di lucios
16 aprile 2018 - 10:14
4
Si, oggi conviene comprare metano, se si vuole risparmiare. Anche perché perché l'offerta di prodotti validi (e non polmoni), si sta ampliando sempre di più. Basta vedere l'ottima Polo appena uscita.
Ritratto di verdoao
24 settembre 2017 - 10:29
1
non potevate mettere il motore della zafira 1.6 150CV? sarebbe stata perfetta... tutti con sti motori a metano 1.4 110CV skoda,seat,VW e adesso opel che da 0 a 100 km/h ci si mette un quarto d'ora senza parlare della fiat....
Ritratto di Jonnypg
30 settembre 2017 - 07:23
Informativo sulle bombole cng4 in composito... revisione la prima 4 anni poi ogni due...a costi esorbitanti...solo per controllo visivo...in più in qualche regione come la mia neanche le effettuano e non si capisce come mai..oltre al costo anche il disagio...mai più...in. Più in caso d incidente nella parte posteriore dell auto bisogna sostituire le bombole con un costo di migliaia di euro...meglio diesel o benzina...non vi fidate dei conce...vogliono solo vendere...
Ritratto di AndyCapitan
13 agosto 2018 - 23:35
io fossi in voi mi preuccuperei di piu' se l'astra montera' le bombole in acciaio o in composito....le seconde in alcuni casi si sono rivelate pericolosissime....soprattutto su mercedes e volkswagen ci sono stati degli episodi di scoppio in passato anche con gravi conseguenze!!!....la FIAT tanto criticata non ha mai avuto un problema...monte quelle in acciaio da sempre!!!!!
Ritratto di AndyCapitan
13 agosto 2018 - 23:50
io ho anche una multipla natural power del 2006....sicuramente non ha allestimenti e materiali dignitosi ma era una macchina avanti come versatilita' pianale interno libero con bombole sotto e tanto confort di marcia in piu' l'impianto a metano e l'autonomia sono ancora al top!!!...io faccio sempre 520-550 km con 22 € e bel 28kg di portata....in 200000 km mai un problema...ho risparmiato ben 9 mila € di carburante dal diesel e 11 mila dalla benza in questi anni....si puo' anche essere un po piu' scomodi in rifornimento...no?....
Ritratto di baresebiancorosso82
20 ottobre 2018 - 02:56
Auto strepitosa
Pagine