NEWS

Opel Corsa: ecco la sesta generazione

24 maggio 2019

Debutta la nuova generazione della Opel Corsa, più grintosa nell'aspetto, tecnologica e con un motore elettrico.

Opel Corsa: ecco la sesta generazione

TUTTA NUOVA - Sarà ordinabile da giugno (le prime consegne da fine 2019) la sesta generazione dell’utilitaria Opel Corsa, l’utilitaria rivale di Ford Fiesta, Renault Clio e Volkswagen Polo rinnovata profondamente fin dal pianale: è basata infatti sulla nuova meccanica CMP, la stessa delle DS 3 Crossback e Peugeot 208 (dal 2017 la Opel fa parte della PSA, il gruppo delle Citroën, DS e Peugeot). Questa novità ha consentito ai progettisti di aumentare non solo la lunghezza della Opel Corsa, che passa da 402 a 406 cm, ma anche di abbassarla da 149 a 143 cm. La nuova ossatura ha permesso inoltre di ridurre il peso fino a 40 kg rispetto al vecchio modello, a vantaggio di consumi e piacere di guida.

IL LOOK È PIÙ DECISO - La rinnovata carrozzeria mette in risalto linee più tese e decise rispetto alla vecchia generazione: l’edizione 2019 della Opel Corsa ha una mascherina sottile e allungata, un cofano meno arcuato e fiancate che appaiono “vive”, per effetto delle scalfittura nella parte bassa e alla base dei vetri laterali. Spiccano inoltre lo spesso montante posteriore del tetto ed i fanali orizzontali, oltre al lunotto più inclinato e raccolto. Il baule passa da 285 a 309 litri con il divano in posizione d’uso, un dato abbastanza buono per un’auto di questa categoria, che può contare inoltre sul sedile di guida abbassato di 2,8 cm rispetto alla Opel Corsa oggi in vendita.

DOTAZIONI DA GRANDE - La plancia della Opel Corsa 2019 ha un andamento a onda e si può avere con schermi a sfioramento di 7,0” o 10”, fra le tante dotazioni che l’utilitaria tedesca riprende da vetture più costose: fra le altre anche i fari a matrice di led, composti da otto diodi luminosi che un software può spegnere singolarmente per creare un “cono d’ombra” attorno ai veicoli incrociati per la strada, in modo da ottenere la massima illuminazione senza abbagliare gli altri automobilisti. La nuova Corsa è dotata inoltre del sistema che riproduce i segnali stradali nel cruscotto, del regolatore di velocità adattivo e del monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti. Lo schermo a sfioramento nella consolle misura 7”.

CHE SCATTO - La Opel ha scelto di svelate per prima la Opel Corsa-e (alla quale si riferiscono le immagini), la versione elettrica che si affianca alle versioni dotate di motori a benzina e diesel. La Opel Corsa-e dispone di un motore elettrico da 136 CV alimentato da batterie con 50 kWh di capacità. Le prestazioni sono di buon livello per un’utilitaria, perché la Corsa-e è in grado di raggiungere i 100 all’ora con partenza da fermo in 8,1 secondi, per di più con un’autonomia massima di 330 km: quanto basta per viaggi fuori porta. Da luglio 2019 saranno pronti per gli ordini anche i benzina 1.2 a tre cilindri da 75 CV oppure turbo da 100 e 130 CV, oltre al diesel 1.5 da 100 CV. Per il benzina da 130 CV è optional il cambio automatico a 8 marce.

NUOVA OPEL CORSA: L’ABBIAMO GUIDATA IN ANTEPRIMA

Opel Corsa
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
114
93
51
24
26
VOTO MEDIO
3,8
3.795455
308




Aggiungi un commento
Ritratto di GeorgeN
25 maggio 2019 - 08:42
Opel Corsa e 208 II sono veramente 2 bellissime auto. Che imbarazzo di scelta tra loro. Personalmente mi piace molto la new 208. Fiat??? stu pidamente non pervenuta. Forse arriverà la "giocattolosa" 500 giardiniera nel 2021 ma non mi piacerà perchè preferisco auto da uno stile serio e sportivo e non giocattoloso delle 500. La new clio ha perso il confronto perchè è più una minestra riscaldata alla vw, una sorta di restyling profondo.
Ritratto di neuro
25 maggio 2019 - 16:24
fari a matrice led su un'utilitaria non è da tutti.
Ritratto di gilrabbit
26 maggio 2019 - 12:18
Guido abitualmente avendole in famiglia Jeep Renegade e Compass e la MB B180. Sono alto 1,87 e non ho problemi in nessuna ma quella che da più senso di spazio e di praticità specie nell'uso in città è senza dubbio la B180. Unico neo le gomme ribassate trasmettono ogni minima buca.
Ritratto di undertherain
27 maggio 2019 - 11:35
1
Quindi fine anche delle versioni OPC?
Ritratto di Mirco bartolini
27 maggio 2019 - 12:46
Bellissima!
Ritratto di preda
27 maggio 2019 - 13:18
Ma e' una corsa o un astra??? Hanno copiato dalla polo che non si distingue piu dalla golf? matrioska
Ritratto di Boys
27 maggio 2019 - 13:19
1
Bella macchina ...da primo acchito poi bisogna vederla dal vivo
Ritratto di sergioxxyy
27 maggio 2019 - 15:20
Bella ma bisognerebbe vedere delle foto vere e poi vederla dal vivo.
Ritratto di Giorgio085
27 maggio 2019 - 21:40
forse ai tempi dell'astra terza serie che Opel non sfornava un'auto cosi esteticamente gradevole.
Ritratto di gainfranco
28 maggio 2019 - 17:20
peccato la fusione con la citroen, i motori ed i cambi opel erano e sono migliori di quei tre cilindri traballanti e dei cambi gommosi e poco precisi della citroen (es. vedi la C3)
Pagine