La Opel Corsa è tutta nuova

Pubblicato 11 settembre 2019

Nuovo look, nuovo pianale e nuovi motori, compreso uno elettrico, per la sesta edizione della Opel Corsa.

La Opel Corsa è tutta nuova

PIÙ LUNGA, PIÙ BASSA - Rivale di Ford Fiesta, Renault Clio e Volkswagen Polo, la nuova Opel Corsa è fra le utilitarie di maggior successo in Europa. Qui al salone di Francoforte debutta la sesta generazione, rinnovata profondamente fin dal pianale: è basata infatti sulla nuova piattaforma CMP, la stessa della Peugeot 208 (dal 2017 la Opel fa parte del gruppo PSA). Questa novità ha consentito ai progettisti di aumentare non solo la lunghezza della Opel Corsa, che passa da 402 a 406 cm, ma anche di abbassarla da 149 a 143 cm. La nuova ossatura ha permesso inoltre di ridurre il peso fino a 40 kg rispetto al vecchio modello, a vantaggio di consumi, piacere di guida e prestazioni, perché la Corsa è più veloce e scattante del vecchio modello.

CRESCE IL BAULE - La rinnovata carrozzeria si differenzia nettamente dalla precedente, perché l’edizione 2019 della Opel Corsa ha una mascherina sottile e allungata, un cofano meno arcuato e fiancate segnate da scalfitture nella parte bassa e alla base dei vetri laterali. Spiccano inoltre lo spesso montante posteriore del tetto ed i fanali orizzontali, oltre al lunotto più inclinato e raccolto. Il baule passa da 285 a 309 litri con il divano in posizione d’uso, un dato abbastanza buono per un’auto di questa categoria, che può contare inoltre sul sedile di guida abbassato di 2,8 cm rispetto alla Opel Corsa oggi in vendita. 

FA IL PIENO DI TECNOLOGIA - All'interno della Opel Corsa spiccano il grande schermo a sfioramento del sistema multimediale, di 7" o 10", inserito al centro di una plancia dal motivo a onda. A richiesta i fari a matrice di led, composti da otto diodi luminosi che un software può spegnere singolarmente per creare un “cono d’ombra” attorno ai veicoli incrociati per la strada, in modo da ottenere la massima illuminazione senza abbagliare gli altri automobilisti. La nuova Corsa è dotata inoltre del sistema che riproduce i segnali stradali nel cruscotto, del regolatore di velocità adattivo e del monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti. 

I MOTORI  - La sesta generazione della Opel Corsa tedesca sarà disponibile con il 3 cilindri 1.2 a benzina in versione aspirata, con 75 CV, e turbo, con 100 o 130 CV (per questi ultimi la coppia è di 205 e 230 Nm), oltre al 4 cilindri 1.5 turbodiesel con 100 CV e 250 Nm. Il 1.2 da 130 CV è l’unico ad avere di serie il cambio automatico a 8 marce, optional per il 1.2 da 100 CV (di serie c’è il manuale a 6 rapporti), mentre l’Opel Corsa 1.2 75 CV ha solo il manuale a 5 marce. Ad essi si affianca il motore elettrico da 136 CV alimentato da batterie con 50 kWh di capacità. Le prestazioni sono di buon livello per un’utilitaria, perché la Corsa-e è in grado di raggiungere i 100 all’ora con partenza da fermo in 8,1 secondi, per di più con un’autonomia massima di 330 km.

Opel Corsa
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
114
93
51
24
26
VOTO MEDIO
3,8
3.795455
308




Aggiungi un commento
Ritratto di Wikowako
12 settembre 2019 - 08:46
@ Manuel1975. C'è anche chi l'auto la considera, semplicemente, un mezzo per andare dal punto A al punto B. Se glielo chiedo nemmeno lo sanno quanti CV ha la macchina che guidano tutti i giorni. Ed è giusto così, perché se prendi l'autobus per fare la stessa strada mica ti preoccupi di quanti CV abbia.
Ritratto di Er sentenza
11 settembre 2019 - 13:01
Frontale e nervature sulla fiancata sono chiaramente scopiazzate dalla seat ibiza, anche la lunghezza (406cm) guarda caso risulta identica alla spagnola. Unico motore comprabile e' il 1.2 da 100cv, visto che sul 130cv ci mettono di serie l'automatico x falsare i dati di omologazione dei consumi. Insomma, auto triste ma c'e' di peggio.
Ritratto di BRIXIO85
11 settembre 2019 - 13:04
Ottimo il contenimento dell'altezza (in un'epoca in cui catafalchi d'ogni sorta infestano le strade ed arrancano sulle autostrade) con conseguente conteniento dei consumi e maggiore dinamismo (la stessa altezza dell'Alfetta berlina che fu, giusto per ristabilire i parametri di riferimento). Ottima anche la riduzione di massa, la possibilità dei full led attivi e l'estetica in generale; praticamente è una di quelle seg. B che fanno le veci delle seg. C (oggi, in pratica, delle seg. D senza coda). A parte le circense ed immancabile versione "e", ha pure un ottimo 1.2 aspirato, adatto per ogni situazione. Probabilmente la migliore seg. B sul mercato dopo VW Polo (scalza in pratica la Clio).
Ritratto di Demon_v8
11 settembre 2019 - 15:21
1
L' altezza bassa la rende aggressiva e ben schiacciata a terra. Ciò però va un po' a discapito della praticità, per questo penso che avrà molto successo soprattutto tra i più giovani
Ritratto di BRIXIO85
11 settembre 2019 - 15:53
Sedere 2-3 cm più in basso, e comunque siamo ai livelli di una Giulia (non proprio un'auto per ragazzini), non crea di fatto problemi pratici. È solo una questione psicologica inculcata dal mktg. Certo è più comodo restare "a livello" con un SUV o una monovolume, ma imho ha senso, se quello è il motivo della scelta, solo per persone che effettivamente hanno problemi di mobilità.
Ritratto di Road Runner Superbird
11 settembre 2019 - 13:19
Ho sempre apprezzato la Corsa, ma anche la 208, quindi il progetto ha buoni presupposti. L'aspetto sembra grintoso e personale, anche se dietro la parentela con la Peugeot è molto evidente. Meno "piatta" rispetto il tipico stile Opel.
Ritratto di Illuca
11 settembre 2019 - 13:21
C'erano una volta... La 127,la UNO, la Punto.... Ora c'é il nulla.... Complimenti a FCA Dopo Lancia ora toccherà a Fiat a restare con un solo modello? La Panda? Che brutta fine..
Ritratto di treassi
12 settembre 2019 - 07:59
Ennesimo salone senza nessuna novità per FCA... Altro che fusioni, siamo alla disfatta più totale... bisognerà richiamare Marchionne dalle Fiji...
Ritratto di vespa50
11 settembre 2019 - 14:10
1
309 litri di bagagliaio sembrano pochini solo a me?
Ritratto di Demon_v8
11 settembre 2019 - 15:05
1
Vero, lontanissima da concorrenti come la nuova clio (391 litri) ibiza (355 litri) e polo (353 litri) ma meglio rispetto alla fiesta (292 litri)
Pagine