NEWS

Opel Mokka: diffuso il listino prezzi

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 22 settembre 2020

Si può già ordinare la nuova Opel Mokka, con prezzi che partono da 22.200 euro, ma sarà in consegna dall’inizio del 2021.

Opel Mokka: diffuso il listino prezzi

ANCHE ELETTRICA - La crossover compatta Opel Mokka arriverà nelle concessionarie da inizio 2021, ma è già possibile ordinarla: la versione "base" Edition, con il 1.2 turbo a benzina da 100 CV e il cambio manuale a 6 marce, costa 22.200 euro. La Mokka Edition con il 1.2 da 130 CV costa 23.200 euro e può avere anche con il cambio automatico EAT8 a 8 rapporti pagando un extra di 1.500 euro. Costa 23.700 euro la Mokka Edition con il turbodiesel 1.5 da 110 CV, mentre la versione elettrica Mokka-e Edition costa 34.000 euro (che scendono a 23.000 sfruttando gli incentivi statali e il contributo dei concessionari Opel).

5 ALLESTIMENTI - L’edizione 2021 delle Opel Mokka e Mokka-e è offerta con cinque allestimenti. Si parte dall’Edition, che ha di serie le ruote in lega di 16”, il clima manuale, il volante sportivo in pelle, il regolatore di velocità, il sistema per il mantenimento della corsia e il sistema multimediale con schermo di 7”; è di 7” anche il display del cruscotto. A parità di motore, la Mokka Elegance costa 2.000 euro in più, ma aggiunge le ruote in lega di 17”, i fari fendinebbia, il clima automatico, le luci interne a led, i sensori di distanza posteriori e il sistema multimediale compatibile con gli smartphone. 

SOLO ONLINE - La più grintosa Opel Mokka GS Line parte da 24.700 euro, 500 euro in più della Elegance, e aggiunge i vetri posteriori oscurati, il tetto nero, la pedaliera in alluminio e il pulsante Sport, che rende più vispa l’erogazione del motore; in più, le ruote sono di 17” e rifinite di nero. Aggiungendo 850 euro, si può avere il GS Line Pack che aggiunge i cerchi di 18” e la guida assistita di livello 2, che permette alla crossover di tenere da sé il centro della corsia e accelerare o rallentare in funzione del traffico.

LA PIÙ RICCA - Al vertice c’è la Mokka Ultimate: parte da 27.200 euro e include i fari anteriori a matrice di led, il sistema di accesso a bordo senza chiave, lo schermo di 12” per il cruscotto, il sistema multimediale con schermo di 10” ed i sedili anteriori riscaldabili. 

GLI OPTIONAL - Si pagano a parte la ricarica senza filo per lo smartphone (150 euro), il ruotino di scorta (200 euro), il cofano nero (300 euro), l’antifurto (400 euro), la vernice metallizzata (700 euro) e gli interni in pelle, al prezzo di 1.200 euro.

Opel Mokka
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
66
32
26
33
VOTO MEDIO
3,5
3.50877
228




Aggiungi un commento
Ritratto di Blueyes
23 settembre 2020 - 16:09
1
sì, il motore elettrico è semplicissimo, piccolo e molto più leggero di uno termico. E' una tecnologia "vecchia", il fulcro della discussione sull'elettrico verte sempre sulle batterie che costa tanto produrre, caricare e smaltire. Che ci marcino sopra è sicuro, le case sono alla disperata ricerca di fare margine sull'auto.
Ritratto di Dr.Torque
23 settembre 2020 - 09:16
Ha lo stesso sguardo che ho io quando mi suona la sveglia alle 7 del mattino.
Ritratto di Sepp0
23 settembre 2020 - 10:30
Troppo cara per essere così corta, il Quasquai base che è molto più lungo, largo e alto costa uguale e la Captur base costa 4 mila euro in meno.
Ritratto di Zucchini
23 settembre 2020 - 10:55
Veramente brutta...
Ritratto di Beppe Amari
23 settembre 2020 - 10:59
Ottima linea. Per coloro a cui piace un crossover compatto e che hanno poco spazio in garage.
Ritratto di sergioxxyy
23 settembre 2020 - 13:22
Bell'auto (a me piace) ma troppo giocattolosa da farla apparire poco elegante. Misura in lunghezza ora troppo corta (forse da fare concorrenza alla t-cross?). migliorati sicuramente gli interni anche se il vecchio display posizionato in alto/centro plancia era molto comodo nella visione. Bisogna cmq vederla dal vivo.
Ritratto di mcgian
23 settembre 2020 - 14:39
Le linee sono molto simili al T-Roc, soprattutto dietro; potevano chiamarla Opel T-Roc anziché Mokka.
Ritratto di delfinod72
23 settembre 2020 - 15:34
10
Il muso a mio avviso è inguardabile, orribile, mille volte meglio la vecchia Mokka.
Ritratto di Giuliopedrali
23 settembre 2020 - 16:29
Lo stile è originale ma questo nuovo stile prometteva sfracelli e alla fine questo muso è piuttosto triste.
Ritratto di Loreno
15 ottobre 2020 - 11:57
In realta' secondo me avrebbero dovuto perlomeno cambiar nome a quest' auto francese che usa motori e piattaforme di auto francesi e che non ha niente a che vedere con la vera MOKKA E MOKKA X un SUV compatto. È piu corta di 15 cm. più bassa di 13 cm. , con il tetto schiacciato, e la chiamano "mokka" questi francesi. Su listini di vari giornali di auto compare prima della Crossland che è considerare superiore. Sarà anche bella e moderna a chi piace, ma per favore cambuare nome.
Pagine