NEWS

Pagani Zonda HP Barchetta: l’ultima della specie

21 agosto 2017

La nuova versione speciale della Pagani Zonda sarà costruita in tre esemplari, uno dei quali destinato allo stesso Horacio Pagani.

Pagani Zonda HP Barchetta: l’ultima della specie

È DI HORACIO - Una supercar con 18 anni di carriera dovrebbe partire svantaggiata nei confronti delle avversarie più recenti, che beneficiano delle ultime novità a livello tecnico e costruttivo. Questo non avviene però nel caso della Pagani Zonda, in vendita dal 1999, che il costruttore modenese rivisita periodicamente in maniera da tenerla al passo con i tempi e la concorrenza. L’ultima evoluzione della coupé ha esordito pochi giorni fa al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach e si chiama Pagani Zonda HP Barchetta, dove HP sta per Horacio Pagani, fondatore dell’azienda che ha voluto per se il primo esemplare dei tre previsti, costruiti dal nuovo reparto interno (chiamato Uno di Uno) che si occupa di progetti speciali e allestimenti su ordinazione.

CAMBIA LA CARROZZERIA - La Pagani Zonda HP Barchetta è basata sulla versione Roadster, ma adotta un parabrezza ribassato e più avvolgente di quello normale: l’impressione che ne deriva è di una vettura ancora più bassa ed estrema di quella “normale”. I tecnici hanno ridisegnato anche i vetri laterali e soprattutto accorciato i montanti anteriori, eliminando il rinforzo trasversale alla sommità del parabrezza. La HP Barchetta si avvale inoltre dell’impianto frenante con dischi freno in materiale composito, degli estremi pneumatici Pirelli P Zero Corsa su cerchi di misura differente fra anteriore (20 pollici) e posteriore (21 pollici) e di particolari in Carbo-Trax HP52, materiale utilizzato nell’industria aerospaziale e sulle Formula 1 per migliorare la resistenza senza incidere sui pesi.

SEDILI DA CORSA - Il cambio della Pagani Zonda HP Barchetta è manuale a 6 rapporti e il motore V12 rimane privo della sovralimentazione, quindi la potenza continua ad essere sviluppata in maniera rabbiosa come su tutte le Zonda. La Pagani non ha comunicato dati tecnici come la cilindrata e la potenza, tranne l’appartenenza del motore alla famiglia M120, costruita dalla Mercedes e disponibile per la Pagani nelle cilindrate di 6.0, 7.0 e 7.3 litri. I sedili dell’auto si ispirano a quelli sviluppati per la Huayra BC e la fantasia dei tessuti interni vuole essere un omaggio al pilota Juan Manuel Fangio, che Pagani considera una grande fonte di ispirazione.

Pagani Zonda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
4
2
1
3
VOTO MEDIO
4,5
4.477275
44
Aggiungi un commento
Ritratto di flavio84
22 agosto 2017 - 16:45
Io ho dato 3volanti xche la ritengo pacchiana e troppo esasperata nella linea e negli interni, non xche non posso permettermela, altrimenti darei tre volanti a tutte le supercar!se poi tu sei horacio pagani e ti sei offeso mi dispiace!
Ritratto di NightDriver
23 agosto 2017 - 09:14
1 volante all' R8 Spyder (non fa impazzire da 5 volanti neanche me ma penso che almeno 3 se li meriti suvvia) 2 volanti allo Stelvio e 3 volanti alla Maserati Granturismo (un'auto del 2007 che è ancora oggi una delle più eleganti sul mercato)....devi essere sicuramente un gran inteditore di auto!!! Come vedi ho usato varie marche per il paragone e purtroppo non sono il signor Pagani.
Ritratto di flavio84
23 agosto 2017 - 16:23
Guarda che anche tu hai dato 2 allo stelvio, ma tranquillo...rimarrà il nostro piccolo segreto!;D
Ritratto di NightDriver
24 agosto 2017 - 09:14
non pensavo neanche di averlo votato...l'unica che votai penso sia stata la Mustang...le altre due in toria dovrebbero essere solo dei clic andati male perchè allo stelvio darei almeno 4....Non sono uno di quei vaggari o alfisti che difendono a spada tratta il loro marchio preferito..sono obiettivo.
Ritratto di CarloMartello71
22 agosto 2017 - 12:53
5
Prendi una Mehari, o una tinozza per il bucato in Moplen (quelle che pubblicizzava Bramieri, tanti anni fa), mettigli un motore assurdo e falla pagare "fantamilioni" di euro...ed ecco la Pagani!
Ritratto di basti73
22 agosto 2017 - 14:26
Ma davvero? E io che credevo che quest' auto fosse stata ideata e concepita da quel genio che risponde al nome di Horacio Pagani. Ha solo preso una Mehari o una tinozza e ci ha messo uno motore qualsiasi. E' stato solo un caso allora che abbia creato una delle auto più spettacolari che abbiano mai toccato asfalto. Chissà che avrebbe fatto se avesse seguito i consigli di un volpone come te.
Ritratto di CarloMartello71
22 agosto 2017 - 16:00
5
Avrebbe lasciato il bicilindrico Citroen nella sua vasca da bagno in Moplen...
Ritratto di Prrrrr
22 agosto 2017 - 13:38
Quindi gli Esemplari disponibili saranno solo 2!
Ritratto di Prrrrr
22 agosto 2017 - 13:50
Cmq. un auto che non mi ha mai emozionato (come tutte le Pagani), saranno "arte in movimento", tutto quello che volete, ma io le vedo tutte uguali. Poi troppi dettagli (come negli interni), troppa roba, sono auto da Rapper Americani, potendo prenderei altro. 2 Milioni x una Huayra? Non oso pensare il costo di questa.... francamente prenderei una Miura, ma son scelte private.
Ritratto di NightDriver
22 agosto 2017 - 14:53
chi può permettersi questa, stai certo che una Miura in garage l'ha già!
Pagine