Pal-V Liberty: l’auto volante è realtà

08 marzo 2018

Costruita da un’azienda olandese, decolla in 330 metri: per essere usata (anche per andare al supermercato) richiede il brevetto di volo.

Pal-V Liberty: l’auto volante è realtà

DA 2.500 EURO - Ci sono tante vetture originali e inusuali esposte al Salone dell’automobile di Ginevra. Nessuna però può competere per audacia con la Pal-V Liberty, un’auto volante messa a punto dal costruttore olandese Pal-V, che ha esposto alla rassegna svizzera il primo esemplare definitivo e quindi autorizzato per circolare su strada pubblica. La Liberty infatti si può ordinare da qualche settimana anticipando almeno 2.500 euro, ma investendo una somma maggiore (10.000 o 25.000 euro) si hanno in omaggio 10 lezioni di pilotaggio.

DUE VERSIONI - La Pal-V Liberty costa 299.000 euro (più tasse) nella versione Sport Edition, meno personalizzabile, mentre la Pioneer Edition (499.000 euro più tasse) include nel prezzo colori speciali, un allestimento specifico, interni di qualità superiore e il diritto a partecipare ad alcuni eventi esclusivi organizzati dalla Pal-V. Chi ordina questa versione avrà inoltre una copia placcata in oro del numero di produzione dell’esemplare scelto (ne sono previsti 90). L’azienda non ha parlato dei tempi di consegna, un “dettaglio” di non poco conto visto che le somme da versare in anticipo non sono rimborsabili. La Liberty è un autogiro, un mezzo simile ad un elicottero dove la spinta in avanti non è data dall’elica principale ma da quella posteriore, collegata direttamente al motore.

COME SI ASSICURA? - Ha dimensioni compatte (è lunga 400 cm) e si può parcheggiare facilmente anche in città, grazie al rapido ed ingegnoso meccanismo per ripiegare l’elica superiore e le appendici che lo stabilizzano in volo: in questo modo, secondo l’azienda, la larghezza complessiva si attesta a 200 cm e l’altezza a 170 cm. La Pal-V Liberty pesa a vuoto 664 kg, ospita al suo interno due passeggeri e decolla se il peso totale non oltrepassa i 910 kg. L’azienda dichiara una velocità massima su strada di 160 km/h, un tempo sullo 0-100 km/h inferiore a 9 secondi e un’autonomia complessiva di 1.315 km, a fronte dei 400-500 km in volo. Per guidarla è necessario il brevetto di volo.



Aggiungi un commento
Ritratto di Canca
9 marzo 2018 - 12:58
Ammetto di aver sempre nutrito il sogno di andare a prendere la mia ragazza con un autogiro pieghevole. Il fatto che nel filmato la sequenza di atterraggio sia un rendering non mi ispira molta fiducia però...
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
9 marzo 2018 - 18:30
Ottima alternativa per i pendolari ai soliti bus, tram e metro, e si risparmia pure l'abbonamento mensile.
Ritratto di Rav
10 marzo 2018 - 11:51
3
Quello che mi servirebbe per il tragitto casa-lavoro-casa. Spero che AlVolante decida di inserirla nelle inchieste sull'ammortizzamento dei costi di acquisto e gestione, così vedo se mi conviene :)
Pagine