NEWS

Peugeot 2008: per lei una gamma semplificata

Pubblicato 27 ottobre 2020

Per l’edizione 2021 della Peugeot 2008, si passa dai precedenti cinque agli attuali tre allestimenti, abbinabili a tre ulteriori pacchetti. Ecco quanto costano.

Peugeot 2008: per lei una gamma semplificata

TRE LIVELLI - La Peugeot sta riducendo gli allestimenti dei suoi modelli e, dopo 308, 3008 e 5008, ora tocca alla Peugeot 2008. La crossover compatta è disponibile come Active, Allure e GT (prima erano Active, Allure, Allure Navi Pack, GT Line e GT), ognuno dei quali può essere arricchito con un pacchetto di accessori. 

LA BASE - Alla base dell’offerta, c’è la Peugeot 2008 in allestimento Active: parte da 21.850 euro con il motore benzina 1.2 PureTech da 100 CV e da 23.850 euro con il rinnovato turbo diesel 1.5 BlueHDi da 110 CV, 10 in più del precedente. La Active ha di serie il clima manuale, i sensori di distanza posteriori, il volante in pelle e la frenata d’emergenza, oltre al sistema contro l’involontario cambio di corsia, a quello che riproduce i segnali stradali nel cruscotto e a quello che percepisce segnali di stanchezza nel guidatore, invitandolo a fermarsi se la guida si fa meno sicura. Per 800 euro in più, c’è l’Active Pack: comprende i cerchi di 16”, i fari anteriori a led, il clima automatico e il pavimento del divano regolabile su due altezze. 

LA MEDIA - Il secondo livello di allestimento, l’Allure, parte da 23.650 euro; a parità di motore, sono 1.800 euro in più rispetto all’Active. Offre di serie il clima automatico, il freno di stazionamento elettrico, il sistema di accesso a bordo tramite card, i fari a led, le ruote in lega di 17” ed i fregi esterni ad effetto alluminio, oltre ai vetri laterali e al lunotto oscurati. Sono comprese nel prezzo anche le prese usb posteriori. L’Allure Pack è un extra di 800 euro, ma aggiunge i fari fendinebbia a led, la telecamera posteriore con visuale a 180° e la versione evoluta della frenata automatica, che opera anche di condizioni di scarsa illuminazione. C’è poi lo schermo di 10” nel cruscotto.

LA TOP DI GAMMA - L’allestimento top di gamma è il GT, che parte da 27.550 euro, vale a dire 3.000 euro in più rispetto all’Allure. Ha di serie i fari fendinebbia a led, i sensori di distanza anteriori, la telecamera con visuale a 180°, l’illuminazione interna a led con luci soffuse, i pedali in alluminio e la versione evoluta della frenata automatica, oltre al sistema per il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti e all’High Beam Assist: accende automaticamente i fari abbaglianti per migliorare la visuale del guidatore, spegnendoli da sé quando sopraggiunge un altro veicolo. Il pacchetto GT Pack costa 1.600 euro, ma aggiunge i sedili anteriori riscaldabili, le ruote di 18”, il doppio terminale di scarico cromato e il regolatore di velocità adattativo con funzione di arresto e ripartenza nel traffico.

ANCHE ELETTRICA - Oltre ai motori benzina e diesel, tutti aggiornati per essere in linea con la norma anti-smog Euro 6d (obbligatoria dal 2021), la casa francese offre anche la Peugeot e-2008 con motore elettrico da 136 CV: i prezzi partono da 38.500 euro per la Active, da 39.400 euro per la Allure e da 42.100 euro per la GT.

Peugeot 2008
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
96
65
37
25
50
VOTO MEDIO
3,5
3.483515
273




Aggiungi un commento
Ritratto di Boys
28 ottobre 2020 - 12:59
1
Bellissima ma troppo cara
Ritratto di Fantomas72
29 ottobre 2020 - 16:27
Molto bella dentro e fuori ..finiture e piacere di guida da segmento superiore ..!
Ritratto di meridian
30 ottobre 2020 - 12:59
Linea gradevole, peccato per la posizione di guida con il volante posizionato molto in basso.
Ritratto di Claudio48
30 ottobre 2020 - 18:39
l' orrore fatto persona cioè no, fatto autovettura persino la Nissan juke fa meno ribrezzo! beati i tempi di Pininfarina che disegnava le Peugeot...
Pagine