NEWS

La nuova Peugeot 208 sarà anche elettrica

4 settembre 2018

La prossima generazione dell’utilitaria Peugeot 208 arriverà nel 2019 e sarà basata su una nuova piattaforma.

La nuova Peugeot 208 sarà anche elettrica

CONTANO LE SINERGIE - Al momento di rilevare la Opel dalla General Motors, nel 2017, il gruppo PSA aveva indicato nelle condivisioni la chiave per far funzionare l’alleanza fra i suoi marchi (Citroën, DS e Peugeot) e quello tedesco. Questa strategia entrerà nel vivo il prossimo anno, quando arriverà la nuova generazione dell’utilitaria Peugeot 208, che avrà gli stessi motori e la stessa meccanica della “cugina” Opel Corsa (qui per saperne di più). Le due auto però saranno molto diverse all’esterno, come si può notare dalle foto spia di Car Scoops: la Peugeot 208 infatti avrà il cofano spiovente e una grande mascherina anteriore, ben raccordata alle sottili luci diurne verticali.

ANCHE ELETTRICA - La Peugeot 208, che dovrebbe arrivare intorno a settembre del 2019, avrà soltanto la carrozzeria a cinque porte e continuerà ad avere un look molto ricercato, in particolare all’interno, dove saranno riproposti il cruscotto rialzato e il volante di piccolo diametro, che su tutte le Peugeot più recenti dà l’impressione di avere uno sterzo più diretto. Compresi nel prezzo o a richiesta si potranno avere diversi sistemi di assistenza alla guida, fra cui l’utile frenata automatica d’emergenza. Anche la Peugeot 208 dovrebbe avere una versione spinta dal motore elettrico, già confermata per la Corsa, ma in alternativa non mancheranno i più convenzionali benzina 3 cilindri 1.2 e diesel 4 cilindri 1.5. Sul pianale della Peugeot 208 sarà ricavata una crossover compatta erede della 2008.

Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
5 settembre 2018 - 15:03
1
Le nuove foto spia mi entusiasmano: linea meno da cittadina, vetri laterali e tetto basso, fari e fanali ripresi dalla 508 mi lasciano sperare in qualcosa dall'aspetto sportivo come la 206 che fu
Ritratto di Gordo88
5 settembre 2018 - 15:04
Il gruppo psa-opel cpntinua a sfornare modelli e piattaforme.. capito fca??
Ritratto di GeorgeN
5 settembre 2018 - 17:59
purtroppo gli agnelli ed elkann sono dei tirchioni.... hanno preferito investire su Ronaldo che sulla new punto, new ypsilon e new mito.... e per punizione divina ronaldo non rende con i gol a causa dei troppi soldi nelle tasche..... eeh il marketing pubblicitario (cit.)
Ritratto di AMG
5 settembre 2018 - 16:03
Percorrenze di un'utilitaria elettrica sono molto scarse... Apprezzabile lo sforzo comunque. Per la linea ho ottime aspettative visto che l'attuale non l'ho mai trovata apprezzabile e che il recente corso Peugeot ha convinto su tutti i fronti. D'altronde pare già da queste immagini più larga e bassa, meglio proporzionata, come avvenuto con la nuova generazione della Polo
Ritratto di GeorgeN
5 settembre 2018 - 17:47
sperando che migliorano il cambio che nelle francesi si impuntano sempre.....
Ritratto di Il demagogo
5 settembre 2018 - 18:28
spazzerà via tutte le concorrenti al suo arrivo, come fu con la 208 nel 2012
Ritratto di Boys
5 settembre 2018 - 19:07
1
Invece mi da l idea che assomigli di più a una 3008 ...
Ritratto di ct46
5 settembre 2018 - 19:21
Ma quanto è brutta la C3 dietro..vista dal davanti sembra un furgoncino anche se del 2012 andrei di 208 tutta la vita sia come esterni che interni,premettendo che hanno anche lo stesso pianale,mentre la 208 nuova lo condividerà con la futura Corsa ;)
Ritratto di Moreno1999
5 settembre 2018 - 19:46
4
Da questo esemplare camuffato intravedo delle proporzioni piuttosto interessanti. Potrebbe decisamente piacermi più del modello attuale
Ritratto di abraxasso
5 settembre 2018 - 22:39
Posseggo la 208 dal 2013. Diesel, cambio automatico, cerchi in lega da 17, full optional. 125.000 Km (senza mai problemi) per viaggi di piacere (andata e ritorno!) a Parigi, Berlino, Vienna, Amsterdam, Berna, Napoli, Roma, più centinaia di viaggi di medio, corto raggio. Per lavoro ho percorso qualcosa come 4 milioni di chilometri con auto diverse, tutte grosse: Volkswagen, Renault, Audi, Mercedes, Fiat, Lancia, Opel. Bene! Quando cambierò la Peugeot 208 prenderò un'altra Peugeot 208: elegante, originale, comoda, semplice, facile, ben piantata a terra, spaziosa dentro e contenuta fuori, ottima visuale e ottima percezione degli ingombri. Per il suo volante piccolo, sembra di guidare un go-kart. Passando a guidare le altre macchine, la prima impressione è quella di avere in mano il volante di un camion. Scusate la tiritera. P.S.: Sono alto 1,72 m e riesco a vedere benissimo il cruscotto da sopra il volante, che non mi impedisce in niente...neanche di passare, all'occorrenza, dall'altra parte!
Pagine