NEWS

Peugeot 308: al via gli ordini dell’edizione 2020

Pubblicato 03 agosto 2020

Il "model year" della Peugeot 308 porta in dote piccole migliorie. In consegna da settembre, con quattro motori e altrettanti allestimenti, da 22.700 euro.

Peugeot 308: al via gli ordini dell’edizione 2020

1.000 EURO IN PIÙ PER LA WAGON - Da oggi è possibile ordinare l’edizione 2020 della berlina compatta Peugeot 308 e della sua variante wagon (qui per sapere come cambiano), che arriveranno nelle concessionarie da settembre: il prezzo della 5 porte parte da 22.700 euro, mentre la wagon costa 1.000 euro in più. Il motore “base” è il benzina 3 cilindri turbo 1.2 PureTech da 110 CV, ma il 1.2 c’è anche nella versione da 130 CV, che parte da 23.350 euro con il cambio manuale e da 27.850 euro con l’automatico EAT8 a 8 rapporti (non disponibile per il 1.2 da 110 CV). L’unico diesel è il 1.5 BlueHDi da 130 CV, venduto a partire da 25.350 euro con il cambio manuale e da 29.350 euro con il cambio automatico EAT8. Al top c’è la pepata 308 GTi con il turbo benzina 4 cilindri 1.6 da 263 CV: costa 28.250 euro solo con carrozzeria berlina.

DI SERIE IL CRUSCOTTO DIGITALE - Gli allestimenti per la Peugeot 308 edizione 2020 sono Active, Active Business, Allure e GT. Di serie per l'allestimento Active ci sono il clima automatico bizona, i sensori di distanza posteriori, il volante in pelle, i fari a led, le ruote in lega di 16”, il cruscotto con schermo di 10” e il sistema multimediale con schermo tattile di 9,7”. A 2.000 euro in più c’è l'Active Business, con fari a matrice di led, sensori di distanza anteriori, sistema contro l'involontario cambio di corsia e compatibilità per gli smartphone, mentre l'Allure aggiunge la telecamera posteriore di parcheggio e ulteriori aiuti alla guida, fra cui la frenata d’emergenza: l’extra è di 500 euro rispetto all'Active Business

LE PIÙ DINAMICHE - A parità di motore, la Peugeot 308 in allestimento GT costa 2.500 euro in più rispetto alla Allure, ma sono di serie il sistema di accesso a bordo senza chiave, le ruote di 17”, i gusci degli specchietti nel colore nero lucido e altri particolari d’impronta sportiveggiante, fra cui la pedaliera in alluminio, il volante in pelle traforata e le cuciture rosse per i sedili. È compreso nel prezzo anche il regolatore di velocità adattativo; per le versioni con cambio automatico ha la funzione di arresto e ripartenza nel traffico, dunque fa rallentare l’auto fino al completo arresto e la fa ripartire non appena la vettura davanti si rimette in marcia. Per la 308 GTi ci sono anche l’assetto ribassato di 1,1 cm, le ruote di 19”, l’estrattore posteriore, le minigonne e il doppio scarico. 

I PACCHETTI - Gli allestimenti Active, Allure e GT si possono impreziosire con uno specifico pacchetto di accessori. L’Active Pack, al prezzo di 500 euro, aggiunge i fari fendinebbia, gli specchietti ripiegabili elettricamente e la compatibilità per gli smartphone. Medesimo prezzo per l’Allure Pack, con il regolatore di velocità adattativo, mentre il GT Pack costa 1.500 euro e include il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti, l’assistente al parcheggio, le ruote di 18” ed i rivestimenti in tessuto e Alcantara con cuciture rosse.

Peugeot 308
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
203
228
111
83
94
VOTO MEDIO
3,5
3.50487
719




Aggiungi un commento
Ritratto di Cilindrata
4 agosto 2020 - 13:18
Pic?
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
3 agosto 2020 - 22:20
L'unica cosa che non mi piace delle Peugeot è il cruscotto più in alto e il volante troppo in basso e di dimensioni ridotte.
Ritratto di marcoluga
3 agosto 2020 - 23:30
Concordo e ci aggiungerei l’aver eliminato alcuni comandi fisici essenziali. Ma gli interni peraltro sono molto gradevoli e per nulla bling-bling.
Ritratto di 19andrea81
4 agosto 2020 - 00:13
La 1.5 diesel con il cambio automatico costa 1000€ in più rispetto alla GTi da 263cv ?????? E uno scherzo???
Ritratto di 82BOB
5 agosto 2020 - 07:58
Penso a un errore della redazione, attualmente viene sopra 37k euri...
Ritratto di Felixthecat
4 agosto 2020 - 10:28
Buon Giorno!In poche parole,da quello che leggo, quasi quasi non è da comprare. Un po per i fari a "puntini"(l'allure non li ha, solo una linea unica), un po perchè è una vecchietta(ma gallina vecchia non faceva buon brodo?). Quindi solo macchine tedesche o ultimo grido?Pensavo di prenderla fine anno sw, in quanto la mia compagna è in dolce attesa e, verso metà gennaio si diventa "grandi" e, la mia è incompatibile (Mazda mx 5 2.0) con l essere "grandi". Sto valutando anche l'Opel Astra sempre 1.5 gasolio. No Suv o b-suv o a-suv ecc ecc... per quello ho il mio vecchio Discovery TDI 300 storico...
Ritratto di Cilindrata
4 agosto 2020 - 10:59
Sembri una persona di ottima cultura automobilistica (Miata e LR vintage) e.. tra le tue preferenze ci sono i gabinetti Opel e Peugeot? Pensaci su un po' per favore.. piuttosto guarda a Ford, Toyota.. auto più serie.
Ritratto di Felixthecat
4 agosto 2020 - 14:10
Grazie... in effetti dai 18 anni fatti nel 92 ne ho avuto di macchinette(rimpiango di averle vendute)le migliori che ho avute 205 gti 1.9... Bmw z3 coupe 3.0 231 cv automatica, passat 1.9 130 cv, 335d coupe. La peggiore Ford focus. Quindi Toyota, macchine a gasolio tranne l’hilux e land cruiser non ne ha più e,anche se saranno il futuro, non ne voglio che sapere di batterie e derivati. Ford come Renault non se ne parla. Stiamo valutando anche la stilo se. A noi serve una macchina affidabile e spaziosa. La mia compagna attualmente ha una corsa c 1,3 cdti 69cv con 372000 lm che va benissimo e se non fosse per le 3 porte l avrei tenuta...
Ritratto di Flynn
4 agosto 2020 - 14:32
Ma perché non il 1.2 Benzina ?
Ritratto di Felixthecat
4 agosto 2020 - 14:40
Di lavatrici a casa ne ho 2... bastano ed avanzano... la “moda”dei 2/3 cilindri non la capisco... e poi sono alla vecchia maniera.meglio un “naftone” su sw, oltre che lei mediamente fa sui 3000/40000 km mese.
Pagine