NEWS

Peugeot 308 SW: ecco i prezzi

Pubblicato 22 luglio 2021

Annunciato il listino della nuova 308 Station Wagon, che va dai 24.750 euro della 1.2 da 110 CV, fino ai 44.450 dell’ibrida plug-in da 225 CV.

Peugeot 308 SW: ecco i prezzi

ORA È ORDINABILE - La nuova generazione della Peugeot 308 SW (qui per saperne di più) è ordinabile presso le concessionarie italiane della casa francese con consegne previste all’inizio del 2022. Sono previsti 5 allestimenti (Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack) e 5 motori, per un totale di 21 diverse combinazioni.

I MOTORI - I motori della Peugeot 308 SW sono il 3 cilindri turbo benzina 1.2 da 110 CV, che viene proposto in allestimento Active Pack a 24.750 euro (1.000 euro in più della cinque porte), o nella variante da 130 CV. È poi presente il diesel di 1.5 litri con 130 CV, che ha un prezzo di listino di 27.750 euro, e due varianti ibride plug-in da 180 CV o 225 CV. La gamma plug-in parte da 37.750 euro per la versione da 180 CV abbinata all’allestimento Allure, fino ad arrivare a 44.450 per la GT Pack da 225 CV.

GLI ALLESTIMENTI - L’allestimento di ingresso Active Pack, prevede diversi sistemi ADAS (frenata di emergenza, controllo attivo di uscita dalla corsia, riconoscimento segnali stradali, attention assist), il climatizzatore automatico bi-zona, il parabrezza a isolamento acustico, l’accensione automatica di proiettori e tergicristalli, i fari a led, la strumentazione digitale con display di 10” e sistema multimediale con schermo di 10” compatibile con Apple Car Play e Android Auto, e i sensori di parcheggio posteriori.

L'allestimento Allure costa 2.000 di più rispetto all’Active Pack e aggiunge la retrocamera a 180°, i sensori di parcheggio anteriori, gli abbaglianti automatici, la griglia frontale con inserti cromati, la personalizzazione dell’illuminazione abitacolo con luci led, i cerchi in lega da 17’’, il navigatore con i servizi Peugeot Connect, due prese usb posteriori, sedili sportivi, vetri posteriori oscurati.

L'allestimento Allure Pack, con 1.200 in più, aggiunge rispetto all’Allure il sistema di lettura dei segnali stradali, il cruise control adattivo con funzione di stop&go, l’allerta presenza del traffico posteriore, l’allarme dell’angolo cieco, il sistema di ingresso senza chiave, la connessione senza fili allo smartphone.

L’allestimento GT, rispetto all’Allure Pack, costa 2.200 euro in più e prevede le barre al tetto in alluminio di colore nero, i decori plancia di bordo e pannelli delle porte in alluminio, il paraurti anteriore e battitacco allargati, cerchi in lega da 18’’ Kamakura, pedaliera e soglie porte in alluminio, strumentazione digitale Peugeot i-cockpit con head-up digital 3d display di 10”, fari matrix full led technology con livellamento automatico, interni in alcantara con cuciture a contrasto.

> PEUGEOT 308 SW: TUTTI I DETTAGLI E LE PRIME IMPRESSIONI DI GUIDA

Peugeot 308 SW
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
27
18
10
7
6
VOTO MEDIO
3,8
3.77941
68




Aggiungi un commento
Ritratto di Trattoretto
22 luglio 2021 - 18:32
Diciamo che gli aumenti degli anni scorsi inglobavano un aumento delle dimensioni e delle dotazioni dei nuovi modelli. Mentre ora sostanzialmente a parità di caratteristiche tecniche i prezzi son saliti. Da notare quello che hai detto tu riguardo all'aumento dei prezzi dei componenti e dei materiali, quantificabile in almeno un buon 30% da inizio anno.
Ritratto di deutsch
22 luglio 2021 - 22:14
4
C'è anche un generalizzato aumento della dotazione, quello che trovi oggi sulla base non era nemmeno disponibile pochi anni fa
Ritratto di Pintun
24 luglio 2021 - 08:13
Peccato che ormai ti costringano ad avere questa dotazione in più e spesso sono cose di cui si potrebbe fare tranquillamente a meno, tipo cruscotto digitale mega schermi touch, clima e cambio automatico, freno a mano elettrico e sistemi senza chiavi, fari a led ecc. Ormai solo la Tipo parte da 20000 col 1.0 turbo 100 cv
Ritratto di ConteBerengario
24 luglio 2021 - 23:06
Il fine ultimo e' obbligarti al noleggio. Ormai l unica auto acquistabile e l' ibrido Toyota o le tedesche. Il resto sono soldi buttati. Ma il futuro e' Nero... Molto Nero.
Ritratto di lele70mi
22 luglio 2021 - 18:06
Tutto sta aumentando io ho una vecchia 308sw HDi del 2012 con più di 200 mila km ero intenzionato a cambiarla ma vedo quello che c'è e cosa compro rimando e vedremo . Comunque troppi aiuti alla guida .
Ritratto di Voltaren
22 luglio 2021 - 18:12
La disturbano?
Ritratto di lele70mi
22 luglio 2021 - 18:17
Parecchio in particolare le luci a matrice attiva il riconoscimento dei segnali si tanto.
Ritratto di Voltaren
22 luglio 2021 - 20:32
Le luci a matrice attiva e il riconoscimento dei segnali in che modo la disturbano?
Ritratto di Flynn
22 luglio 2021 - 21:12
Trovo che il riconoscimento dei segnali sia uno dei pochi adas validi
Ritratto di Giulio Ossini
24 luglio 2021 - 00:05
@Flynn... sta pur tranquillo, non riceverai mai una risposta o una "spiegazione" dal "sig" Lele circa le sue perplessità riguardo gli Adas... Trattasi evidentemente di qualche troll a libro paga di Vag (o giù di lì... magari qualche piccolo commerciante plurimarche molto orientato su quel gruppo) che difende a spada tratta l'indifendibile e che spara sentenze denigratorie al solo scopo di denigrare Stellantis (e suoi marchi) in generale. Dando "per buono" (a mio modo di vedere) che auto e motorizzazioni "moderne" fan tutte schifo (mio parere personale) almeno io ho lucidità mentale, coscienza a posto e motivazioni da addurre (qualora a qualcuno interessino) per sostenere cio' che penso. Non credo che questa 308 sia meglio (o peggio) di una Leon..... ma se sei un "piccolino" concessionario di provincia affiliato a Vag te le inventi tutte pur di screditare il tuo "avversario" (che poi offre all'incirca la stessa "roba") Mah!!! Onestà intellettuale questa sconosciuta!!!
Pagine