La Peugeot 5008 si trasforma in una suv

07 settembre 2016

La nuova Peugeot 5008 cambia di categoria, da monovolume a più accattivante suv, ma rimane sempre spaziosa.

La Peugeot 5008 si trasforma in una suv

SCELTE CORAGGIOSE - La Peugeot rinnova completamente la Peugeot 5008 che si trasforma: l'edizione oggi in vendita è una tradizionale monovolume, la seconda generazione diventa una suv a tutti gli effetti, dalle linee più accattivanti e modaiole. La nuova 5008 verrà esposta in anteprima al Salone dell’automobile di Parigi (1-16 ottobre) e sarà in vendita dalla primavera 2017, quando andrà a sfidare le Hyundai Santa Fe, Skoda Kodiaq e Ford Edge. Gli uomini della casa francese hanno utilizzato la base costruttiva modulare Emp2 e scelto un approccio nuovo in termini di estetica: le linee esterne richiamano la 3008 e denotano uno stile deciso, d’impatto. E anche l'abitacolo è caratterizzato da forme decisamente innovative che ricordano un cockpit aeronautico. La nuova piattaforma, inoltre, ha consentito una riduzione di peso di 95 chili.

TANTO SPAZIO - La Peugeot 5008 del 2017 è lunga 11 cm in più rispetto all’edizione oggi in vendita (464 cm in totale) e offre un abitacolo molto spazioso e versatile, in grado di accogliere sette passeggeri, grazie alla misura generosa del passo: la distanza fra il centro delle ruote anteriori e posteriori raggiunge i 284 cm ed è la più elevata della categoria, a tutto vantaggio della capacità interna. I sedili della terza fila si possono ripiegare all'interno del pavimento della vettura oppure rimuovere (pesano meno di 11 chili l’uno), quelli della seconda fila hanno lo schienale ripiegabile in modo da creare un vano di carico completamente piatto all'occrrenza. Il baule ospita fino a 1.060 litri nella configurazione a cinque posti, ha una soglia d’accesso posta a 67,6 cm da terra e permette di caricare al suo interno oggetti lunghi fino a 320 cm. Il portellone si può aprire senza mani, muovendo il piede sotto il paraurti. Nell’abitacolo si trovano vani porta-oggetti per un totale di 38 litri, a riprova del fatto che la 5008 non ha smarrito la sua vocazione da automobile pratica e rivolta alle famiglie.

MOTORI: ANCHE L'1.2 - La nuova Peugeot 5008 suv è disponibile con cerchi in lega da 17 a 19 pollici, prevede in opzione un grosso tetto apribile e si può ordinare con il tetto nero lucido. I fari posteriori sono a led. Optional il sistema Advanced Grip Control, che migliora la presa sul terreno pur in assenza della trazione integrale, e l’assistente per le frenate d’emergenza.  La dotazione è molto ricca e include ad esempio l’impianto audio dell’azienda francese Focal, una basetta per la ricarica senza fili degli smartphone e uno schermo a centro plancia da 8 pollici, che si abbina all’ampio display da 12,3 pollici. La sicurezza viene garantita attraverso le più moderne tecnologie, come ad esempio lo spegnimento automatico degli abbaglianti, quella che mantiene l’auto in corsia e il regolatore di velocità adattivo. La gamma motori include i benzina 1.2 (130 CV) e 1.6 (165 CV), oltre ai diesel 1.6 (100 CV e 120 CV) e 2.0 (150 CV e 180 CV). Optional il cambio automatico a sei rapporti.

Peugeot 5008
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
35
41
36
30
37
VOTO MEDIO
3,0
3.039105
179


Aggiungi un commento
Ritratto di rallo
8 settembre 2016 - 12:51
Concordo pienamente con te Fr4ncesco!
Ritratto di M93
7 settembre 2016 - 10:48
Peugeot 5008 2017 - Ben proporzionata e personale nel frontale, mentre molto meno conveniente nel 3/4 posteriore, a mio parere troppo squadrato e poco in sintonia col resto del corpo vettura. Interni futuristici è molto riusciti anche se, al pari di altre vetture della casa francese, non mi piace la soluzione touch anche per i servizi di bordo come la climatizzazione: per quelli di uso più comune, come questi ultimi, la mia preferenza è certamente per i classici tasti fisici.
Ritratto di giovi11
9 settembre 2016 - 14:35
3
Concordo tranne per il touch ma solo perché ci sono abituato
Ritratto di tody
7 settembre 2016 - 10:59
2
Spero che non accada quanto successo con il nuovo Espace, che dopo la trasformazione da monovolume a suv è passata dall'avere 7 posti comodi a 5 posti appena discreti più due solo d'emergenza.
Ritratto di Ercole1994
7 settembre 2016 - 11:00
Mah, secondo me vogliono "pestare un po i piedi" alla 3008, visto che a quanto ho capito, non avrà uno straccio di trazione integrale, ma al massimo un'evoluzione dell'esp, che ti aiuta sui fondi scivolosi. Poi boh, un 1.2, per quanto turbizzato e, per quanto la piattaforma può essere leggera, non riesco a concepirlo sui crossover-suv (stessa cosa dicasi del 1.0 TSI dell'Ateca).
Ritratto di Claus90
7 settembre 2016 - 11:57
L'anteriore conserva il nuovo corso stilistico adottato sulle Peugeot più odierne, la linea di cintura bassa con le ampie superfici vetrate può passare, la nervatura che si protrae dal paraurti anteriore al posteriore le conferisce un certo slancio e movimento,ma il posteriore così squadrato è orribile e rovina tutta la linea dell'auto un vero peccato, comunque per ogni auto c'è un cliente, hanno fatto bene ad abbandonare il discorso monovolume per accogliere questo suv.
Ritratto di Alessandro Sorvino
7 settembre 2016 - 13:45
Per cosa hanno fatto bene?!? Per accontentare i fighetti?!?
Ritratto di Akira Koga
8 settembre 2016 - 14:31
Perché i monovolume sono la cosa più triste della terra e giustamente i suv, che adesso finalmente hanno una buona capacità di carico, si stanno cannibalizzando il segmento. Il concetto di suv solo per fighetti ormai è acqua passata, i suv piacciono e appagano di più, le case automobilistiche sarebbero stolte a non adattarsi al mercato. Un suv in città non serve a nulla? Vale lo stesso quando guidi una qualunque auto a 5 posti è dentro ci sei solo tu...
Ritratto di orsogol
8 settembre 2016 - 15:28
1
Gli asini siamo noi compratori. Basta prendere questa nuova 5008 che era e resta un monovolume a tutti gli effetti e metterci due protezioni di plastica ai parafanghi ed ecco che, oh meraviglia, è diventato un SUV e ogni placido impiegatuzzo che se la compera può sentirsi Indiana Jones. Mi piacerebbe capire dalla Redazione dove stia l'essenza che fa di un autoveicolo un SUV, spiegatemi per favore.
Ritratto di torque
7 settembre 2016 - 11:58
Il nuovo corso Peugeot mi piace, fuori e dentro, ma trovo che qui si sia lasciato troppo poco spazio alla fantasia. Qualcuno la definisce coraggiosa per essere diventata un suv dalla monovolume che era, ma considerando che è banalmente una 3008 più grossa, tutto questo coraggio non lo vedo. Poi magari dal vivo sarà bellissima, vedremo... a differenza di altri utenti, a me ha fatto una prima buona impressione il posteriore squadrato, semplicemente lo trovo troppo incoerente col frontale, sembrano due auto diverse unite a forza. Come sempre spettacolari gli interni.
Pagine