Peugeot 508: stile deciso e meno peso

22 febbraio 2018

La seconda generazione della Peugeot 508 ha cinque porte, dimensioni inferiori all'attuale e forme più accattivanti. Sarà anche ibrida, ma solo dal 2019.

Peugeot 508: stile deciso e meno peso

STILE RIVISTO - In controtendenza rispetto a molti modelli che aumentano la loro lunghezza ad ogni nuova generazione, la Peugeot 508 che viene svelata oggi è più corta di 8 cm rispetto a quella attuale e anche 6 cm più bassa: ora misura 475 cm da un paraurti all’altro e 140 cm fino al tetto, quando ad esempio la rivale Opel Insignia Grand Sport è lunga 490 cm e alta 146 cm. La casa francese ha scelto di “snellire” la nuova edizione della sua berlina (in vendita da settembre 2018) e renderla più accattivante e sportiva sotto il profilo dello stile. Altro elemento distintivo è la carrozzeria con cinque porte, e relativo portellone, che aggiunge un tocco di praticitàin più rispetto al classico baule di una concorrente come la Volkswagen Passat.

70 KG IN MENO - Per diversi elementi del design della Peugeot 508 l'ispirazione è venuta dalla 3008: le linee ora sono più tese, i fari appaiono rastremati e le fiancate esprimono una sensazione di maggiore solidità. Come sulla 3008 anche in questo caso i fanali ricordano delle unghiate (il simbolo della Peugeot non a caso è un leone) e sono inseriti dentro un fascione a contrasto. La Peugeot 508 riprende dalle suv anche la base costruttiva a trazione anteriore o integrale EMP2, dotata però di un accorgimento per migliorare il confort e il comportamento di guida: i motori più potenti si possono avere a richiesta con le sospensioni regolabili a smorzamento controllato. Il ricorso alla base EMP2 ha permesso al costruttore francese di tagliare il peso dell’anno in media di 70 kg rispetto alla vecchia edizione, secondo quanto annunciato.

CRUSCOTTO DIGITALE - L’interno della Peugeot 508 riflette questo cambiamento e appare molto più accattivante, grazie al posizionamento del volante e degli strumenti diventato tipico per la Peugeot: si chiama i-Cockpit e prevede il volante ribassato, un cruscotto digitale (di 12,3”) montato al posto dei classici strumenti a lancette e un centrale avvolgente. Nella consolle è presente inoltre lo schermo del sistema multimediale, di 8” sugli allestimenti meno costosi e di 10” su quelli più curati. Fra le dotazioni per la sicurezza ci sono la frenata automatica d’emergenza, il regolatore di velocità che ferma l’auto nel traffico e lo scanner notturno, in grado di far risaltare sullo schermo pedoni o animali in situazioni di scarsissima visibilità. I motori annunciati sono i 4 cilindri turbo a benzina 1.6 da 180 CV e 2.0 da 225 CV, oltre ai diesel 1.5 da 130 CV e 2.0 da 160 CV e 180 CV. Nel 2019 arriverà l’ibrido con batterie ricaricabili.

Peugeot 508
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
107
59
30
19
28
VOTO MEDIO
3,8
3.814815
243


Aggiungi un commento
Ritratto di stefbule
24 febbraio 2018 - 14:12
12
@ alex_rm dovrebbe essere questo: http://www.motorionline.com/2017/03/21/nuova-peugeot-508-il-design-sara-influenzato-dalla-instinct-concept-rendering/
Ritratto di Rav
25 febbraio 2018 - 12:01
3
Non sarebbe male, bisogna vedere come si adatta quello stile dal vivo su una coda da wagon. Ma avendo un 3008 direi che sono di parte.
Ritratto di lucios
24 febbraio 2018 - 18:54
4
Molto bella. Peugeot, gran stile!
Ritratto di Giuliopedrali
24 febbraio 2018 - 20:54
Poi ste berline legate al lusso... meglio al dinamismo come questa!
Ritratto di Bambino
25 febbraio 2018 - 13:15
Brava Peugeot, davvero una macchina con la m maiuscola. Bella la linea a tre volumi, belli gli interni, peccato per il portellone posteriore al quale preferisco il più classico cofano. Guido spesso auto del marchio con notevole soddisfazione riguardo a doti dinamiche, comodità e silenziosità di marcia. Sull'affidabilità non mi pronuncio - per questo io considero solo auto giapponesi - né sulla bontà delle motorizzazioni (purtroppo mi capitano sempre auto a gasolio che personalmente non sopporto). Certo uno strettissimo V6 aspirato a benzina ci starebbe proprio bene, anche se lo vedo improbabile, ma chissà forse qualcuno in Francia potrebbe anche rinsavirsi.
Ritratto di Bambino
25 febbraio 2018 - 13:15
Volevo dire scorrettissimo V6....
Ritratto di Giuliopedrali
25 febbraio 2018 - 14:57
V6 andava negli anni 70... Alla fine è un motore utile solo a far contenti i benzinai... L unica cosa seria era il boxer Alfasud/ Alfa33 quello si: un sound da V8 con consumi perfino bassi (a iniezione). C'è l avevo: pazzesco!
Ritratto di Giuliopedrali
25 febbraio 2018 - 15:07
Cmq seriamente sta Peugeot 508: l ho vista anche in video, è davvero la berlina più interessante di oggi. Le premium tedesche (A4, serie3 e classe C) sono premium anche in noia, e non brillano per spazio ne originalità, più belle le corrispondenti coupé a 4 porte, in particolare la BMW serie 4 Gran Coupé. E poi sono famose soprattutto per le versioni SW... E sono nobilitate diciamo così da versioni S/RS/R o M Motorsport o AMG. Questa Peugeot va bene così! E forse ho detto tutto.
Ritratto di ELAN
26 febbraio 2018 - 17:19
1
"Voiture Musclés" ...ovvero Muscle Car in salsa francese.
Ritratto di Bacca
28 febbraio 2018 - 12:12
Molto bella, mi piace
Pagine