NEWS

Peugeot 508 SW: per la praticità non rinuncia allo stile

6 giugno 2018

Più bassa e corta, la nuova Peugeot 508 SW ha un look grintoso (anche all'interno) e una carrozzeria che strizza l'occhio ai papà sportivi.

Peugeot 508 SW: per la praticità non rinuncia allo stile

PUNTA SU LINEE DECISE - Il look morbido e tondeggiante della vecchia Peugeot 508 è un lontano ricordo per il costruttore francese, che negli ultimi tempi ha puntato su linee tese e accattivanti e lavorato per "snellire" visivamente i suoi modelli. Di questo cambiamento beneficia anche la nuova edizione della Peugeot 508 Station Wagon, mostrata oggi in anteprima ma attesa negli autosaloni a partire da gennaio 2019, quando dovrà vedersela con Opel Insignia Grand Sport, Volkswagen Passat e Ford Mondeo, berline medie a trazione anteriore o integrale che l'hanno scorso sono state vendute in 1.400.000 di esemplari a livello europeo. La Peugeot 508 SW 2018 riprende lo stile della berlina, quindi ha linee decise, fari rastremati e fiancate che esprimono solidità, complice la linea dei vetri laterali che si restringe verso il montante del tetto posteriore.

PIÙ COMPATTA - Come sulla sorella berlina anche in questo caso i fanali posteriori sono a led e si trovano integrati dentro un fascione nero lucido. La Peugeot 508 Station Wagon utilizza la piattaforma a trazione anteriore EMP2, rivista in funzione della lunghezza maggiorata di 3 cm rispetto alla berlina: i cm da un paraurti all'altro sono 478, 5 in meno della vecchia edizione, mentre l'altezza passa da 140 a 142 cm ma rimane comunque inferiore di 5 cm nel paragone con la 508 SW in vendita fino a poche settimane fa. La sagoma dell'auto appare quindi più filante. Il costruttore francese non sembra aver sacrificato la praticità in funzione dello stile, visto che la nuova famigliare ha un bagagliaio da 530 a 1.780 litri e soprattutto una "bocca" di carico più bassa e larga, quindi ideale per caricare anche grossi oggetti senza affaticare la schiena.

PLANCIA IN STILE AEREO - L'interno della Peugeot 508 Station Wagon è uguale a quello della berlina, quindi ritroviamo il volante e gli strumenti posizionati nel modo tipico delle ultime Peugeot: si chiama i-Cockpit e prevede il volante ribassato, un cruscotto digitale (di 12,3”) montato più in alto del normale e una consolle centrale avvolgente. Qui è presente inoltre lo schermo del sistema multimediale, di 8” sugli allestimenti meno costosi e di 10” su quelli più curati. Fra le dotazioni per la sicurezza ci sono la frenata automatica d’emergenza, il regolatore di velocità che ferma l’auto nel traffico e lo scanner notturno, in grado di far risaltare sullo schermo pedoni o animali in situazioni di scarsissima visibilità. I motori non sono ancora stati annunciati, ma dovrebbero essere i 4 cilindri turbo a benzina 1.6 da 180 CV e 2.0 da 225 CV e i diesel 1.5 da 130 CV e 2.0 da 160 CV e 180 CV.

Peugeot 508 SW 1.5 BlueHDi 130 CV Allure EAT8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
18
13
1
2
5
VOTO MEDIO
3,9
3.94872
39


Aggiungi un commento
Ritratto di MirtilloHSD
6 giugno 2018 - 18:01
4
La linea della IS SW era troppo bella, al pari della Subaru Impreza SW (2002)! Peccato che le nuove non le rivedremo più (anche se mai dire mai...). Un saluto, Mirtillo
Ritratto di Giuliopedrali
6 giugno 2018 - 18:03
La più bella station di sempre è stata la BMW serie5 Touring del 1988, la prima station serie 5 in assoluto, di Claus Luthe. E l'Alfa33 sportwagon di Pininfarina.
Ritratto di MirtilloHSD
6 giugno 2018 - 17:59
4
Ciao MAXTONE, grazie per la risposta e per i chiarimenti anche sulle cabrio : ) Un saluto, Mirtillo
Ritratto di supermax63
10 giugno 2018 - 16:23
Quanto affermato in merito al futuro delle Station Wagons purtroppo corrisponde al gusto del mercato sempre più orientato sul segmento Crossover/Suv.Tuttavia, dei possesori di SW Premium quali BMW Serie 5 Touring e Audi A6 Avant decantano le qualità dinamiche e di carico a scapito dei Crossover/Suv.Io che sono salito su queste vetture come passeggero ne ho notato e l'indiscutibile qualità considerando che le due vetture sono equipaggiate con tutto ciò che è umanamente desiderabile
Ritratto di bubu
6 giugno 2018 - 14:10
ben riuscita ed originale, è una validissima alternativa alle ormai monotone sw blasonate!
Ritratto di AMG
6 giugno 2018 - 14:59
Mille e mille volte meglio la berlina!
Ritratto di MAXTONE
6 giugno 2018 - 16:14
1
Che dietro copia la IS in modo imbarazzante. La SW invece ricorda anche se molto vagamente, la Panamera.
Ritratto di nigmista
6 giugno 2018 - 15:02
O.O "che l'hanno scorso" non si può proprio leggere...
Ritratto di Giuliopedrali
6 giugno 2018 - 15:43
Noooo la station noooo! Dopo la fantastica 508 berlina, sembra un triste ritorno alla realtà!
Ritratto di Wilson97
6 giugno 2018 - 15:53
Leggendo i commenti sarò l unico, ma giusto ieri ho criticato la berlina e oggi mi viene da fare i complimenti per la variante sw. Da l idea di essere più proporzionata della berlina e rispetto alla concorrenza ha più carattere, promossa!
Pagine