NEWS

Peugeot Partner Tepee: ora anche elettrica

16 febbraio 2017

La versione Electric della multispazio Partner Tepee può contare su un'autonomia di 170 km e accede gratis alle ztl delle città.

Peugeot Partner Tepee: ora anche elettrica

AUTONOMIA DI 170 KM - La Peugeot metterà in vendita da settembre 2017 la variante elettrica della multispazio Peugeot Partner Tepee, lunga 438 cm, che rappresenta un’alternativa alle rivali Fiat Doblò e Renault Kangoo ed è indicata per le famiglie e per chi deve trasportare oggetti ingombranti. Questo grazie ai sedili della seconda fila amovibili e il bagagliaio che contiene fino a 1.350 litri nella configurazione con tutti i sedili in posizione. Le novità della Peugeot Partner Tepee Electric a zero emissioni sono circoscritte al motore, alimentato dalle batterie e non più da carburanti tradizionali: in questo modo può entrare in molte zone a traffico limitato, circolare anche nelle giornate di blocco del traffico e percorrere le corsie riservate ai mezzi pubblici. La Peugeot dichiara un’autonomia di 170 chilometri, calcolata secondo i criteri stabiliti per il ciclo di omologazione europeo.

HA LA RICARICA VELOCE - Le batterie della Peugeot Partner Tepee Electric sono del tipo agli ioni di litio, hanno una capacità di 22,5 kWh e trovano posto in due blocchi al di sotto del pavimento interno, su entrambi i lati della sezione posteriore, così da mantenere basso il baricentro e migliorare la stabilità alle andature più elevate. Un ciclo di ricarica completo viene portato a termine in 12 ore collegandosi ad un impianto casalingo, ma i tempi si riducono notevolmente scegliendo un impianto elettrico ad alte prestazioni: grazie alla tecnologia di ricarica veloce, in questo caso bastano 30 minuti alla Peugeot Partner Tepee Electric per ricaricare le batterie all’80%. Il motore sviluppa 67 CV e si abbina ad una trasmissione monomarcia. La trasformazione della multispazio in elettrica prevede anche l’indicatore di consumo nel quadro strumenti e il riscaldamento di tipo elettrico, meno energivoro di quello tradizionale, che si può programmare da remoto per accendersi prima di salire sull’auto.

Peugeot Partner Tepee
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
17
8
22
14
23
VOTO MEDIO
2,8
2.785715
84


Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
17 febbraio 2017 - 08:32
ben fatto,tutto lascia presagire che tale piattaforma venga utilizzata anche per altre vetture e funga da stimolo per altre case.
Ritratto di Ric67
17 febbraio 2017 - 13:30
Mezzo ideale per tratto casa-lavoro e spostamenti quotidiani, peccato che la trazione sia anteriore, questo limita la spinta sulle salite, essendo un mezzo pensato anche per il trasporto merci, la trazione anteriore non è il massimo.
Ritratto di impala
17 febbraio 2017 - 21:18
... brutta è vecchia
Ritratto di Rav
18 febbraio 2017 - 20:41
2
Sono curioso a proposito del prezzo, potrebbe essere un'ottima operazione dato che il progetto è anziano, l'auto ampiamente ripagata nel tempo. Potrebbero riuscire a venderla ad un prezzo concorrenziale.