NEWS

Sulla Porsche Macan arriva il 4 cilindri 2.0

10 marzo 2016

Il nuovo motore turbo sviluppa 252 CV e rappresenta l’unità d’accesso, mentre la Cayenne riceve un nuovo sistema multimediale.

Sulla Porsche Macan arriva il 4 cilindri 2.0
SOLUZIONE D’INGRESSO - La 718 Spyder non resterà ancora per molto l’unica Porsche equipaggiata con un motore a quattro cilindri. Presto verrà introdotto nel listino della suv Porsche Macan un 2.0 di provenienza Audi, che rappresenta una soluzione meno impegnativa rispetto alle unità in vendita: il meno prestazionale fra i motori a benzina ha cilindrata di 3.0 litri e sviluppa 340 CV, mentre a gasolio è disponibile un 3.0 litri da 250 CV. Il 2.0 prevede la disposizione dei cilindri in linea, sviluppa 252 CV e garantisce prestazioni di buon livello, ottenute in virtù di una massa relativamente contenuta: la Porsche dichiara un peso a secco di 1.770 chili, che rende questa versione la Macan più leggera in vendita. L’accelerazione 0-100 km/h viene sbrigata in 6,7 secondi, mentre la velocità massima si attesta a 229 km/h. Lo 0-100 km/h si riduce a 6,5 secondi ordinando il pacchetto Sport Chrono Plus, dov’è prevista la modalità Launch Control: in questo modo è possibile effettuare partenze al fulmicotone.
 
AUTOMATICO DI SERIE - Il quattro cilindri della Porsche Macan si avvale dell’iniezione diretta e di un sistema per regolare l’alzata delle valvole, utili entrambi per migliorare la resa energetica e le percorrenze chilometriche: secondo la Porsche, la Macan richiede un litro di benzina ogni 13,5 chilometri, valore che peggiora leggermente (13,9 km/l) scegliendo i pneumatici di misura più generose. Il 2.0 si avvale del cambio automatico ad 8 marce e lavora con il supporto della trazione integrale. I 252 CV vengono erogati fra 5.000 e 6.800 giri, mentre il valore di coppia massima (370 CV) è disponibile fra 1.600 e 4.500 giri. La Macan (nella foto qui sopra) si riconosce a livello estetico per i cerchi in lega da 18 pollici, per l’impianto di scarico a due terminali, per le pinze freno verniciate in nero e per il labbro nero a contorno dei vetri laterali. La Macan può essere ordinata da subito ed è offerta in Italia a 58.667 euro: il lancio sul mercato è previsto a giugno 2016.
 
 
NOVITÀ PER LA CAYENNE - L’esordio del motore 2.0 è parallelo al lancio del nuovo impianto multimediale sulla Porsche Cayenne (nella foto qui sopra), modello dotato di un sistema meno tecnologico ed evoluto: il rinnovato Porsche Communication Management è già disponibile sulle Macan, 911 e 718 Spyder. Offre un monitor a sfioramento da 7 pollici ed integra la connettività bluetooth, una porta usb ed un lettore di schede sd, oltre al protocollo Apple CarPlay e ad un navigatore satellitare più evoluto. In opzione è previsto il Connect Plus, che integra i dati sul traffico raccolti in tempo reale. Il PCM supporta i comandi vocali, prevede la connettività wi-fi e consente di gestire determinate applicazioni.
Porsche Macan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
199
145
106
65
120
VOTO MEDIO
3,4
3.374805
635




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
10 marzo 2016 - 16:43
Un'alternativa ai comandi da cercare nell'infotainment, ha i suoi aspetti positivi e qualche compromesso con il disegno della plancia
Ritratto di Sepp0
10 marzo 2016 - 17:02
Sì, ma bisogna comunque trovare qualche compromesso, non sono così sicuro che cercare i comandi in quei 1000 tasti sia meno distraente per la guida che cercarli a schermo.
Ritratto di francu
13 marzo 2016 - 08:33
nel prezzo ci sono 3 mesi di master per riuscire a ricordarseli tutti ,fra un po un auto sara composta di pulsanti e poi del motore
Ritratto di jabadais
10 marzo 2016 - 16:49
Scusate ma spesso su questo forum mi sembra di sentire gli appassionati di letteratura che snobbavano Harry Potter perché era commerciale e poco aulico ma che intanto zitto zitto vendeva milioni di copie. Quello che voglio dire è che i SUV non piacciono neppure a me ma in fin dei conti non sei mica obbligato a comprarli. L'importante è che Porsche continuità produrre la 911 e la Cayman. Per il resto i tempi cambiano e fare eccessivamente i nostalgici non ha senso, magari tra trent'anni quando le vetture saranno tutte elettriche a guida autonoma qualcuno rimpiangerà la Macan a quattro cilindri.
Ritratto di G P C
10 marzo 2016 - 18:21
l'importante sarebbe che Porsche relegasse la 911 ad entry level e cominciasse a fare supercar di serie degne del suo nome , altro che cayman e boxster, che fanno ridere i polli
Ritratto di jabadais
10 marzo 2016 - 18:35
Non per mettere in dubbio il tuo palato fino, ma io ad una Cayman 3.4 S non ci sputerei sopra. Deve essere parecchio divertente.
Ritratto di G P C
10 marzo 2016 - 22:39
sara' pure divertente, ma è di livello troppo basso, per molte ragioni, per stare in un listino porsche del XXI secolo, auto tutt'al piu' da essere "firmata" audi, WV, o BMV, ora poi con il 4 cilindri, si è involgarita ulteriormente, ma ai cinesi piacera' cosi
Ritratto di jabadais
11 marzo 2016 - 08:49
Quindi mi stai dicendo che una sportiva di 4,4 m, 1300 kg, 320 e rotti cv, ottima ripartizione dei pesi con un prezzo che al netto degli optional sfonda facilmente gli 80.000 euro non è degna di stare nel listino di Porsche come entry level?
Ritratto di jabadais
11 marzo 2016 - 08:52
P.s: voglio specificare che non sono particolarmente appassionato del marchio, cerco solo di essere obbiettivo.
Ritratto di G P C
11 marzo 2016 - 17:57
proprzionalmente a cio che la porsche fu, nel panorama automobilistico,, con cayman boxster e pure carrera base si è abbassata troppo, basta andare a vedere i vecchi listini anni 70 80 90...certo, lo fa per vendere a piu' non posso, ma è di fatto un marchi stradecaduto
Pagine