NEWS

Porsche Panamera 2016: è quasi senza veli

01 aprile 2016

La nuova generazione della Panamera, basata su un pianale inedito e più leggero, è pressoché pronta al debutto.

Porsche Panamera 2016: è quasi senza veli
COLTA SUL FATTO - Si svela, pur senza volerlo, la nuova Porsche Panamera 2016: l'aspetto è fin troppo simile a quello attuale, ma gli affinamenti sono evidenti. Si parte dal frontale, con una nuova mascherina, fari a led che incorporano gli indicatori di direzione e cofano con due nervature in bella evidenza; si continua con ampie prede d'aria frontali e retrovisori ridisegnati, per finire con un tetto più rastremato, che termina nel lunotto inclinato. I passaruota posteriori sono molto evidenti, quasi da Porsche 911: molto sportivi tanto i terminali di scarico sdoppiati (a quattro uscite, due per lato), quanto le pinze freno, visivamente ampie e verniciate in giallo.
 
TOCCHI DI TURBO - Rispetto alle Porsche Panamera “normali”, specifico per la Turbo (raffigurata nelle foto di AutoMotorUndSport) è il paraurti anteriore, con indicatori di direzione a led collocati in basso, e fendinebbia circolari; specifici sono anche i cerchi in lega. All'interno spicca un nuovo quadro strumenti, con sistema multimediale aggiornato e schermo di dimensioni generosi; il maggior cambiamento è previsto nella console centrale, con comandi a sfioramento di tipo capacitivo.
 
QUALI MOTORI? - Sul fronte motori, la situazione è più nebulosa: è tuttavia prevedibile che il nuovo (e più leggero) pianale MSB (costituito da alluminio, acciai ad alta resistenza e materiali compositi leggeri) sia pronto a ospitare inizialmente i motori attuali: un 3.0 V6 a benzina turbo da 420 CV, i V6 e V8 aspirati da 310 CV e 441 rispettivamente, mentre per la Turbo si vocifera di un 4.0 V8 biturbo in sostituzione dell'attuale V8 4.8 da 519 o 570 CV. Confermate anche un'ibrida (quella attuale sviluppa 416 CV) e un diesel (l'attuale 3.0 ha 300 CV).


Aggiungi un commento
Ritratto di Gianfranco84
1 aprile 2016 - 13:34
Brutta come la precedente serie,una balena,poi quel sederono inguardabile,imbarazzante.
Ritratto di fiattaro
1 aprile 2016 - 14:03
secondo me esageri un po
Ritratto di ferrariforever
1 aprile 2016 - 13:50
Aprite un'altra pagina di internet, cercate la serie attuale e giocate a trovare le differenze...
Ritratto di Vrooooom
1 aprile 2016 - 18:36
esattamente, tutti a dire svecchiata migliorata fatto la liposuzione dei glutei....ma se le metti vicine la vecchia e la nuova le differenze sono irrisorie. Chissà se riuscirà a risollevare le sorti americane , pure questo mese Porsche ha perso un altro 20% , se non avessero i suv.....
Ritratto di G P C
2 aprile 2016 - 16:19
di certo, se dovesse vendere solo per la "bellezza" dei suoi prodotti, porsche, potrebbe da subito chiudere bottega, dato che ha in listino, un repertorio da film horror: questa Panamera che sgraziata brutta volgare era e tale rimane, Cayenne e Macan forse i suv piu' brutti e coatti, dell'intero panorama automobilistico, 911, e 718 sciatte ed anonime nonche' ripetitive sino alla nausea. Altro che 20% in meno, dovrebbe perdere il 100%, porsche vende in memoria de nome che fu su piste e corse varie e perche', nel bene o nel male il suo nome fa ancora "in", anche se, da tempo, il suo prodotto è , di fatto, molto "out"
Ritratto di fiattaro
2 aprile 2016 - 22:42
tu non sai quello che dici.le porche sono sempre state auto ambite. basta guardare i dati di vendita
Ritratto di Flavio Pancione
1 aprile 2016 - 14:18
7
Rapporto prezzo/bruttezza comunque rimasto invariato
Ritratto di AlexTurbo90
1 aprile 2016 - 17:09
Ahahahah
Ritratto di hulk74
2 aprile 2016 - 09:12
Hahahaha... Devo dire però che dal vivo è meno brutta che in foto. Sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio
Ritratto di Anonima_Lombarda
1 aprile 2016 - 14:30
Ecco l'evoluzione del moscone ahahahah
Pagine