NEWS

La Porsche Taycan da record al Nürburgring

Pubblicato 27 agosto 2019

Il pilota Lars Kern, al volante di una Taycan, ha completato il Ring in 7 minuti e 42 secondi.

La Porsche Taycan da record al Nürburgring

LA BERLINA PIÙ VELOCE - La Porsche Taycan si prepara al debutto del 4 settembre a suon di record. Dopo lo stress test dove l’auto è stata sottoposta a 26 lanci da 0 a 200 km/h, nei quali non ha perso potenza, e a seguito della prova di resistenza eseguita sul circuito di Nardò, in Puglia, dove la berlina elettrica ha percorso la distanza complessiva di 3425 km in 24 ore, ad una velocità compresa tra i 195 ed i 215 km/h, la Taycan ha stabilito un nuovo record: È la berlina elettrica che ha girato nel tempo minore sul circuito tedesco del Nürburgring. Il pilota collaudatore Lars Kern, al volante di una Porsche Taycan di pre-serie, ancora camuffata, dotata di asse posteriore sterzante e con pneumatici da 21 pollici, ha completato il leggendario circuito in 7 minuti e 42 secondi. Il tempo sul giro è stato stabilito su un percorso di oltre 20,6 chilometri che viene solitamente utilizzato per i tentativi di record. 

TELAIO RAFFINATO - La Porsche Taycan è dotata di due motori elettrici, uno per ogni asse. Le doti dinamiche sono assicurate dal Porsche 4D-Chassis Control che analizza e sincronizza tutti i sistemi del telaio in tempo reale, che comprendono le sospensioni pneumatiche adattive con tecnologia a tripla camera con sistema di regolazione elettronica (Porsche Active Suspension Management, PASM), il sistema elettromeccanico di regolazione del telaio e stabilizzazione del rollio (Porsche Dynamic Chassis Control Sport, PDCC Sport) con il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), che agisce ripartendo in maniera variabile la coppia alle ruote a seconda delle condizioni di guida.

BATTERIE A 800 VOLT - Il guidatore, inoltre, può agire sulle modalità di guida della nuova Porsche Taycan, selezionando quella che più si addice alle sue esigenze.  Ad esempio, impostando la modalità “Sport Plus”, il sistema risponde alle richieste del conducente in modo dinamico, aprendo le alette delle bocchette di raffreddamento, estendendo lo spoiler posteriore per favorire l’aderenza, ottimizzando l’assetto del telaio così da garantire prestazioni, e abbassando le sospensioni. La Taycan è dotata del sistema di alimentazione a 800 Volt, invece del sistema a 400 Volt normalmente utilizzato per le automobili elettriche, che permette di fare “il pieno” alle colonnine in pochissimi minuti.





Aggiungi un commento
Ritratto di RubenC
27 agosto 2019 - 16:08
1
Vero, ormai con le elettriche di ultimissima generazione ricaricare è diventato (quasi) rapido come fare il pieno!
Ritratto di studio75
27 agosto 2019 - 17:18
5
tutti miliardari in questo forum...LOL
Ritratto di tramsi
27 agosto 2019 - 17:54
Com'è giusto che sia, essendo una Porsche, avrà (anzi, ha già) straordinarie doti di guida, come attesta il tempo in circuito.
Pagine