NEWS

I prezzi della benzina superano i 2 euro

Pubblicato 28 luglio 2021

La benzina ha un prezzo medio in modalità self di 1,654 euro al litro, il gasolio di 1,510 euro. In modalità servito si superano, in alcuni casi, i 2 euro.

I prezzi della benzina superano i 2 euro

CHE STANGATA - Siamo nel pieno dell’estate, quindi, come da tradizione, arriva la stangata dell’aumento dei prezzi di benzina e gasolio. Una tendenza al rialzo in corso dall’inizio dell’anno e che, a luglio, ha assunto connotati preoccupanti, tanto da mettere in allarme le associazioni di categoria come il Codacons. Attualmente, stando alle elaborazioni di Quotidiano Energia sulla base dei dati comunicati alle 8 di ieri dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale di benzina in modalità self è di 1,654 euro al litro, con oscillazione, tenendo conto dei diversi marchi, comprese tra 1,647 e 1,663 euro al litro. In questo contesto è quindi anche possibile trovare alcuni impianti che, in modalità servito, praticano un prezzo superiore ai 2 euro per la benzina (nella foto qui sopra scattata oggi). La media del gasolio invece si attesa a 1,510 euro al litro (in modalità self), con oscillazioni che variano da 1,498 a 1,534 euro al litro.

TROPPE TASSE - L’aumento dei carburanti è la naturale conseguenza dell’incremento del 13,4% del prezzo del petrolio dall’inizio del 2021 a oggi. L’Italia si conferma quindi uno dei paesi dove si spende di più per un pieno, anche per le molte tasse che gravano su di esso.





Aggiungi un commento
Ritratto di bebbo
29 luglio 2021 - 12:44
Sì ma la questione rimane nella realtà. Cioè se invece che tanto per dire tu dovessi trovare-indicare un vero caso di applicabilità, per come stai dicendo che sia fattibile secondo te, tale che l'utente medio che prende la Panda Hybrid può pari-pari prendersi senza problemi la Kona elettrica, bene allora dicci con che importo di rata mensile pagherà la Kona da 35 mila euro. Così abbiamo un punto di partenza specifico sul quale poi fare considerazioni.
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 13:18
1
Vai a vedere sul sito Hyundai o a chiedere un preventivo in concessionaria. Io i prezzi così nel dettaglio a memoria non li so, e i dati che ho usato prima, quelli di alVolante, non riportano queste info.
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 13:19
1
Sarei curioso anch'io di provare a fare qualche calcolo, ma ora non ho tempo.
Ritratto di bebbo
29 luglio 2021 - 13:52
Scusa perché dovrei andare a vedere io? Sei tu che sostieni che chi compra la Panda può in alternativa comprarsi la Kona Elettrica. Che è cosa ben diversa da quello, eventualmente, verificato da AV ossia che a lungo termine quanto speso per l'una o l'altra si equivalgono. Poi mi scuso in anticipo per questo mio apparente esigere, forse sarà che sono io a non riuscire a concepire questo nuovo metodo di proporre delle teorie spesso anche abbastanza curiose, ma poi senza il minimo supporto di conforto alla base delle stesse.
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 13:55
1
Se il costo totale è addirittura leggermente inferiore è difficile che con gli interessi diventi il triplo o il quadruplo (come sosteneva l'altro)...
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 15:55
1
1) Ti posso fare anche tutti i calcoli che vuoi, ma oggi sono in gita al lago di Como e magari mi metto a controllare il sito della Hyundai quando sarò a casa e non avrò nulla di meglio da fare, con tutto il rispetto. Quindi sì, magari lo faccio anche, ma non ora, questo intendevo col mio commento. 2) Quello che voglio dire è più generico, quello della Panda vs Kona era solo un esempio. Non sto dicendo che quelli che hanno una Panda dovrebbero proprio prendere una Kona 39 kWh in versione, che ne so, Xprime e con quella data formula, e spenderebbero esattamente gli stessi soldi. Quello che voglio dire è che con una spesa mensile simile a quella di una Panda si riescono a prendere auto elettriche di un certo livello e con una sfruttabilità già più che sufficiente. Poi gli interessi alzano un po' i costi della Kona 39 kWh eccetera eccetera? Benissimo magari il prezzo non è uguale a una Panda base, ma sarà uguale a quello magari di una Panda City Cross o che ne so io. Comunque il nocciolo della questione è che la spesa mensile e quella annuale di una segmento A a benzina è pari o molto simile a quella di un suv/crossover di segmento B o addirittura magari C (per esempio, Enyaq). E quindi alla fine, con le giuste formule di acquisto, gran parte di quelli che comprano un'auto nuova possono permettersi auto elettriche buone e utilizzabili a 360° (o quasi).
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 10:58
1
Mai fatta una discussione così assurda in questi ultimi tempi...
Ritratto di The Boss of cars
29 luglio 2021 - 11:12
Ragioni solo pensando che l'elettrico è già il presente e il termico è morto. Non è così, l'elettrico sarà il futuro, forse, ma al giorno d'oggi il termico ha ancora senso. E per tante persone.
Ritratto di RubenC
29 luglio 2021 - 10:37
1
Ma poi, non sono io che lo dico ma i calcoli fatti da alVolante.
Ritratto di bebbo
29 luglio 2021 - 11:15
Scusa ma con questo confronto non ci hai preso. Se ti puoi permettere un appartamento in affitto da 300 euro ed è una cosa che farai per 30 anni non significa che il primo giorno invece di fare il primo contratto d'affitto avresti potuto comprare cash lo stesso appartamento pagandolo subito 300euroX12mesiX30anni=108 mila euro.
Pagine