NEWS

Emergono i primi dettagli sull'Audi A1

14 ottobre 2009

La piccola di Ingolstadt dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo anno. Si tratta di un'auto fondamentale per l'Audi, che vuole diventare il più grande Costruttore di auto di prestigio entro il 2015.

LA VEDREMO NEL 2010 - Arrivano le prime indiscrezioni sulla futura piccola Audi, la A1, che dal 2010 dovrebbe competere sul mercato con la Mini, la Fiat 500, l'Alfa MiTo e la Citroën DS3. La A1 giocherà un ruolo molto importante per la Casa si Ingolstadt, che ha obiettivi molto ambiziosi: vuole vendere 1,5 milioni di auto l'anno entro il 2015.

L'esistenza del progetto Audi A1 è noto sin dal 2007, quando al Salone di Tokyo fu annunciato il prototipo Metroproject Quattro Concept. In quell'occasione la vettura fu presenatata in configurazione a tre porte. Il nome A1 venne allo scoperto al Salone di Parigi 2008, dove l'Audi porto un "concept" della versione a cinque porte, denominata Sportback (quella che vediamo in questa pagina).

 

Audi a1 conceptAudi a1 concept 03
Il prototipo della Audi A1 in foto, è quello presentato al Salone di Parigi del 2008.

Stando alle parole di alcuni dirigenti dell'Audi, la piccola A1 non arriverà solo in configurazione berlina, ma anche in versione cabrio e famigliare. Non mancherà nemmeno la famosa trazione integrale Quattro.

CON I MOTORI DELLA A3 - “Cominceremo con la tre porte, che condividerà alcuni motori con la A3”, avrebbe detto un dirigente del Gruppo.

 

Audi a1 concept 06
Gli interni del prototipo della A1 Sportback.

Non ci sono indicazioni su una eventuale versione elettrica dell'Audi A1. Di certo l'Audi non starà a guardare visto che la sua maggiore concorrente, la Mini, avrà presto una versione elettrica.

 

Audi a1 concept 05
Anche per la versione di serie è possibile ipotizzare l'uso di fanali a led, come quelli del prototipo.

 

CI SARÀ ANCHE LA S1 - Come da tradizione, per l'Audi A1 è prevista anche una versione sportiva, che si chiamerà S1.



Aggiungi un commento
Ritratto di Peppe
16 ottobre 2009 - 15:59
..k qnd vedi una Mito ci sbavi davanti!! parole tue: "nn si ci può dire nnt alla linea della Mito"
Ritratto di salvospak
16 ottobre 2009 - 17:27
La linea dlla MiTo è bella, sportia ed elegante.. I contenuti mancano! Peccato..P.s. nn è k dobbiamo exere come tutti i fittisti ke dicono ke solo le auto italiane sono belle e buone e quelle estere no! Dobbiamo exere obiettivi e, almeno nella linea, la piccola Alfa è ottima
Ritratto di Alfonso_
16 ottobre 2009 - 16:44
io non ho nulla contro bmw o audi, ma gente che dice che la mito è una gp ricarrozzata (discorso vecchissimo e già detto e ridetto) è un ignorante la mito ha il basamento "rinforzato" della gp, con sospensioni, sterzo, freni, e cambio rivisti...chi la prova vede una nettissima differenza anche a confronto con la punto abarth., la mito va benissimo e con il m-air vola audi potrà fare bene come estetica, ma come motori fidatevi no...inoltre la mito ha solo il basamento rivisto della gp (il migliore del seg B voluto anche da bmw per la mini) ..ma la a1 cosa avrà della polo???motori, pianale, sospensioni qualità...tutto!! la mito ha molto in dotazione a 13000 euro!!non 18000!! la a1 partirà base base con a amala pena l'esp a 19000 euro fidatevi la mito per ora stra vende, e confrontare le vendite audi con quelle alfa è da puri ignoranti dato che audi ha molte più auto e mercato di alfa...se confrontate mito e mini la mito stra-vende ;) la mito è un'ottima auto!
Ritratto di Peacy
16 ottobre 2009 - 17:11
e comunque rivisitato o meno è sempre il pianale di un punto!! tant'è che la gente proprio oerchè la mito è troppo fiat si lamenta del fatto che non monta neanche le sospensioni della 147!!! lasciala perde lafiat,e sopratutto, levati questa fascia da patriota..
Ritratto di Alfonso_
16 ottobre 2009 - 16:45
la a1 è unica??hahahah!! ma dai non dire eresie...già la a3 è una golf, la tt ha il pianale che vi deriva a4 e a5 idem...essu siamo seri
Ritratto di Alfonso_
16 ottobre 2009 - 16:45
un pianale non fa un'auto, mettetevelo in testa
Ritratto di El bocia
16 ottobre 2009 - 18:36
La bellezza di un' auto è soggettiva, certo è che io un' alfa romeo fatta a Pomigliano d' arco non la comprerei mai...sei fortunato se non trovi lattine di coca cola dentro il cruscotto...In genere chi disprezza compra, vorrei vedere se mettessero la a1 e la mito sulla stessa cifra in quanti sceglierebbero la mito...
Ritratto di Peacy
16 ottobre 2009 - 18:38
concordo in pieno! su tutto!
Ritratto di El bocia
16 ottobre 2009 - 18:41
Se paghi un' auto 13.000 euro, vuol dire che vale quella cifra....un' audi a 13.000 euro non la trovi perchè a differenza di fiat non usa plasticoni economici per gli interni e soprattutto non ha finiture da auto popolare... In fiat ti fanno 4.000 euro di sconto su una macchina che ne vale 13.000...ma come te la spieghi sta cosa ?? In questo mondo nessuno ti regala niente, tanto meno la fiat...chi compra punto, mito ecc...si deve rendere conto che sono auto economiche...
Ritratto di Oscar
16 ottobre 2009 - 19:15
devi sapere che alvolante dice ke la 500 ha finiture fino ai minimi dettagli, e le plastiche sono molto belle e di qualità.... pensaci prima di dire le cose, e per la cronaca la punto ha il cruscotto easy touch..... l'audi è bellissima
Pagine