NEWS

A confronto 5 berline tutte comfort e praticità

14 dicembre 2016

La partita fra le berline medie si gioca su guida, consumi, comfort e dotazione. Ne abbiamo messe a confronto cinque.

A confronto 5 berline tutte comfort e praticità

TUTTO FARE - Alla mamma promettono eleganza e una capacità di carico adeguata a stivare la spesa più abbondante; al papà offrono comfort, flessibilità d’impiego e ragionevoli costi di esercizio; inoltre, allettano i figli con un look alla moda, prestazioni vivaci e gadget tecnologici. A tutti, offrono tanta sicurezza nella guida. Mai come in questi tempi le berline medie sono in grado di assecondare le esigenze di ciascun componente della famiglia. 

PROMESSA MANTENUTA? - A giudicare dai risultati di questo supertest fra cinque rivali a cinque porte (con motori turbodiesel di 1,5 e 1,6 litri, potenze da 110 a 120 CV e lunghezza compresa fra 425 e 437 cm) sembrerebbe di sì. Si tratta di vetture recenti e versatili, capaci di affrontare brillantemente una gran varietà di percorsi. In questa prova, abbiamo messo a confronto le collaudate Ford Focus 1.5 TDCi, Peugeot 308 1.6 BlueHDi e Toyota Auris 1.6 D-4D con due modelli più recenti: Opel Astra 1.6 CDTI e Renault Mégane 1.5 dCi.

“PESANO” I CAVALLI E LA LEGGEREZZA - Nonostante la superiore potenza di Ford e Peugeot, abbiamo riscontrato valori sorprendentemente vicini fra le cinque rivali. Per quanto riguarda la velocità di punta (quasi sempre superiore ai 190 orari) le differenze sono comprese in poco più di 5 km/h, con l’Astra che, grazie all’aerodinamica efficace, si pone addirittura al secondo posto nonostante i 10 cavalli in meno. Nell’accelerazione da fermo, invece, la potenza ha il suo “peso”: svetta su tutte la (peraltro) più leggera 308, che spunta 10 secondi netti nello 0-100, mentre la piazza d’onore se la giocano Focus, Astra e Auris. In coda la Mégane, che pur ottenendo un tempo migliore del dichiarato è distanziata dalle rivali. La Peugeot “paga” la sua esuberanza con un minor vigore ai regimi più bassi che la fa soffrire in ripresa, dove, invece, primeggiano le fluide Opel e Ford.

LE PIÙ SOBRIE? ASTRA E MÉGANE - Il 1.6 Opel e il 1.5 Renault si contendono il primato nei consumi, dove spuntano percorrenze da utilitaria: superiori ai 17 km/l in autostrada e prossime ai 22 fuori città. Pur essendo in assoluto poco assetate, sono meno efficienti la Focus e la 308. In frenata, la Opel sfodera spazi d’arresto degni di una sportiva (poco più di 35 metri da 100 km/h); ultima la Focus, che sfiora i 38 metri. Nei centri urbani risulta a suo agio la Peugeot 308, con un diametro di svolta paragonabile a quello di alcune citycar, mentre lo sterzo più leggero lo propone l’Astra (che, però, deve fare i conti con la frizione più pesante).

VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di tody
17 dicembre 2016 - 15:03
2
@ Fr4ncesco Mi pare che lo avevi detto in un altro articolo ma forse la memoria mi inganna.
Ritratto di Fr4ncesco
17 dicembre 2016 - 18:09
2
@tody, assolutamente no, probabilmente dicevo che quel segmento non è premium e sono solo generaliste ben allestite e non ci passava molta differenza con una Tipo qualsiasi, ma non lo dicevo solo io, è una critica a quella categoria (Serie 1 esclusa che vanta realmente caratteristiche di auto premium).
Ritratto di marian123
16 dicembre 2016 - 17:09
Stessi fornitori si ma un pezzo più lo vuoi con tolleranze migliori più lo paghi. Nella giulia si vede che tutto combacia quasi perfettamente, non si può dire lo stesso per la giulietta. Eppure vengono entrambe costruite a Cassino. Questo perché gli standard qualitativi sono molto più alti.
Ritratto di supermax63
16 dicembre 2016 - 15:28
xmarian123:Se non sbaglio il MOTORE è il CUORE della macchina !!!Perciò una Classe A O GLa con un motore Renault diesel 1.5 dci è una RENAULT con il Vestito buono per la festa. Io personalmente se potessi permettermerlo acquisterei una Classe A o GLA con il motore Mercedes
Ritratto di marian123
16 dicembre 2016 - 21:02
Supermax63 grazie per la dritta, metterò il motore di una porsche su una panda cosi finalmente potrò vantarmi al bar di possedere una porsche.
Ritratto di supermax63
16 dicembre 2016 - 21:36
Ma Lei capisce ciò che legge? Temo proprio di NO !!! Le Mercedes Classe A e GLA siglate 180d montano il Motore Diesel della Renault siglato 1.5 dci. Per me Lei sulla sua c---o di Panda può montare un motore da aeronautica Rolls-Royce, rimane sempre e comunque una Panda.Negare l'evidenza è solo segno di enorme stupidità ed ignoranza assoluta
Ritratto di marian123
17 dicembre 2016 - 11:24
Capisco benissimo ciò che leggo ma è stata una sua affermazione quella: "Perciò una Classe A O GLa con un motore Renault diesel 1.5 dci è una RENAULT" ...Direi che lo stesso vale per qualsiasi auto o no?
Ritratto di supermax63
18 dicembre 2016 - 09:31
Poco ma sicuro non è una MERCEDES
Ritratto di supermax63
18 dicembre 2016 - 09:35
Essendo il motore il cuore di un veicolo, una MERCEDES con l'Aureola del Mantra PREMIUM, motorizzata RENAULT semplicemente non è ciò che sembra.Perciò dal mio punto di vista e nella mia logica, tanto vale compare una Renault Captur o Kadjar
Ritratto di marian123
18 dicembre 2016 - 18:21
Gli accordi tra le case automobilistiche ci sono sempre stati, chiaro che il 1.5 di origine renault fa storcere il naso (non tanto per la provenienza ma perchè le prestazioni sono scarse per una mercedes) però il resto della macchina è costruita esattamente come una A45 amg.
Pagine