Il gruppo PSA pubblica i consumi reali di 58 vetture

Il gruppo Peugeot, Citroën e DS ha calcolato le percorrenze su strada di oltre 1.000 versioni, nell’ambito di un’operazione all’insegna della trasparenza.

TANTE VARIABILI - A ottobre 2015 il gruppo PSA (Peugeot, Citroën e DS) si è impegnato a misurare i consumi delle sue automobili in condizioni reali d’utilizzo, che sono ben diversi da quelli comunicati dalle case e misurati durante il test di omologazione in laboratorio secondo l'attuale normativa. Questi ultimi verranno aggiornati da settembre 2017 con i nuovi test di omologazione in condizioni reali (real driving emissions, RDE) che daranno risultati più vicini al reale utilizzo delle vetture. In attesa di questa nuova fase, il gruppo francese ha mantenuto fede all’impegno e ha pubblicato nei giorni scorsi un primo elenco di misurazioni, relative a 58 vetture dei marchi Citroën, DS e Peugeot. Le versioni considerate sono oltre 1.000, ma altre se ne aggiungeranno. I tecnici della PSA hanno considerato le variabili rappresentate dal tipo di carrozzeria, dal grado di allestimento e dalla misura dei cerchi, parametri che influiscono in termini di aerodinamica, peso o resistenza all’avanzamento.

UTILIZZO REALE - È possibile inoltre affinare l’indagine selezionando il genere di percorso, lo stile di guida e il numero di passeggeri a bordo. I tecnici della PSA hanno effettuato le rilevazioni per i 58 modelli su strade pubbliche, viaggiando per 23 chilometri su strade urbane, per 40 chilometri su strade di scorrimento e per 30 chilometri in autostrada. Le auto dei test avevano in funzione l’aria condizionata e trasportavano o bagagli o più di un passeggero, in maniera da avvicinare le condizioni dei test a quelle più comuni fra gli automobilisti. I consumi sono stati misurati attraverso il rilevatore Portable Emissions Measurement System (PEMS, nella foto sopra), un sistema portatile utilizzato dalle autorità che stabilisce i consumi di carburante o le emissioni di vari agenti inquinanti. I risultati sono disponibili per le auto vendute in Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Spagna e Svizzera.

AMPIE VARIAZIONI - I consumi delle auto sono visibili all’interno di una sezione dedicata nei siti internet delle Citroën, DS e Peugeot (vedi link qui sotto). Osservando i dati emerge ad esempio che la Peugeot 308 a cinque porte in allestimento Active, con il motore a benzina 1.2 PureTech da 130 CV e le ruote di 16” percorre in situazioni reali 15,15 km/l di benzina, valore molto lontano rispetto ai 22,2 km/l dichiarati dalla casa sulla base dei test oggi in vigore. Le percorrenze rilevate dalla PSA scendono a 14,7 km/l scegliendo le ruote da 17 pollici. La DS3 in allestimento Sport Chic, con il motore diesel 1.6 BluHDi da 100 CV e ruote da 17 pollici percorre 20,83 km/l, a fronte dei 28,57 km/l dichiarati.

> VEDI I CONSUMI REALI DELLE PEUGEOT

> VEDI I CONSUMI REALI DELLE CITROËN

> VEDI I CONSUMI REALI DELLE DS



Leggi l'articolo su alVolante.it