Qoros 3 City Suv: a Ginevra la “prima”

Il terzo modello del costruttore cinese Qoros fa il suo debutto internazionale al Salone elvetico dopo la presentazione di novembre in Cina.
PRIMA INTERNAZIONALE - Debutto internazionale al Salone di Ginevra per la Qoros 3 City Suv, terzo modello della gamma Qoros. La nuova auto presentata a novembre all'esposizione Guangzhou, in Cina, andrà ad affiancare le 3 Sedan e Hatch nel futuro listino del marchio cinese offrendo un'alternativa nel sempre più agguerrito segmento delle sport utility dalle dimensioni della stessa categoria della Nissan Qashqai. Per sfidare le rivali la Qoros punta un design moderno predominato da linee tese, dimensioni contenute (è lunga 445 cm) ma capace di offrire buona abitabilità e versatilità di carico.
 
MOTORE 1.6 TURBO - La meccanica della Qoros 3 City Suv deriva dalla due sorelle e prevede il motore a benzina sovralimentato da 1,6 litri in grado di erogare 156 CV a 5.500 giri e di fornire una coppia massima di 210 Nm a regimi compresi tra 1.750 e 5.000 giri. L'unità, abbinata a un cambio manuale a 6 velocità, consente alla Suv di raggiungere i 205 km/h, di scattare da 0 a 100 km/h in 10,1” e di percorrere 14,7 km con un litro di benzina. Numeri che diventano di 208 km/h, 10,8” e di 14,5 km/l optando per il cambio automatico a doppia frizione. 
 
CONNESSI CON LA “NUVOLA” - Come le altre Qoros, la 3 City Suv sarà equipaggiata con il  QorosQloud, il sistema multimediale che sfrutta il “cloud”, ossia una “nuvola” informatica che consente di archiviare musica, dati, video e altro su un computer remoto consultabile dall'auto tramite collegamento a internet. Una soluzione che dovrebbe consentire di gestire in modo facile i dispositivi come smartphone e tablet, oltre ai servizi legati a social media e giochi on line. Non ancora comunicata la data di commercializzazione e i prezzi di vendita.


Leggi l'articolo su alVolante.it