NEWS

Quello strano volante della nuova Tesla Model S

Pubblicato 26 febbraio 2021

L'insolito volante a cloche della Model S suscita più di una perplessità, così come l’assenza del selettore della marce. Vediamo perché.

Quello strano volante della nuova Tesla Model S

MODIFICHE CHE FANNO RUMORE - Le foto ufficiali dell’abitacolo della nuova Tesla Model S restyling (qui per saperne di più) stanno già scatenando interrogativi e speculazioni. Le immagini evidenziano infatti diversi cambiamenti: il display principale cambia forma, appare un monitor per i sedili dietro, il volante diventa simile alla cloche di un aereo, arriva un maxi-tetto di cristallo e scompare il selettore delle marce. Ovviamente il gran parlare che si fa in questi giorni riguarda il disegno del volante e l’assenza del selettore delle marce: avanti, indietro,folle, parcheggio.

DUBBI SULLA SICUREZZA - Più di qualcuno ha rilevato che un volante del genere potrebbe avere diverse controindicazioni. La prima è l’impossibilità di girarlo con un angolo ampio nel caso si debba fare una manovra di emergenza ma anche la quasi impossibilità di cambiare la posizione delle mani desta dei dubbi. Anche l’assenza di un selettore delle marce suscita perplessità. La motivazione ufficiale per questa assenza è che i sensori dell’Autopilot “capiscono”, anche in base ai movimenti del volante, se il guidatore vuole andare avanti o indietro. Se l’auto è parcheggiata con il muso contro un muro in effetti l’unica manovra possibile è la retromarcia ma cosa accadrebbe volendo fare un’inversione a “U”? Sembra comunque che al guidatore sia lasciata la possibilità di “forzare” la direzione di marcia usando il touch screen centrale.

C’È O NON C’È? - A buttare benzina sul fuoco dei dubbi arrivano anche le voci che l’Ente federale per la sicurezza stradale NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration) vorrebbe vederci chiaro sulla sicurezza di questo volante. L’Ente infatti sembra avere dubbi sul fatto che il disegno “yoke style” soddisfi le norme federali sulla sicurezza dei veicoli. La nebbia non si dirada vedendo le foto di alcuni prototipi, che evidenziano un volante di forma circolare ma gli stessi force touch buttons che si trovano su quello yoke. Notiamo che pulsanti di questo tipo sono inseriti anche nel display centrale, cambiando un po’ la filosofia minimalista della Model 3. Una curiosità per finire: abbiamo provato a configurare una Model S sia nel sito USA sia in quello italiano, notando che in entrambi non esistono opzioni che riguardano il volante. Nella pagina riassuntiva USA della configurazione scelta non viene menzionato il volante a cloche che viene però espressamente menzionato in quella italiana. Forse in futuro si potrà scegliere quale volante montare?

Tesla Model S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
498
75
33
13
40
VOTO MEDIO
4,5
4.484065
659




Aggiungi un commento
Ritratto di Ale94
28 febbraio 2021 - 10:29
Forse non hanno ancora capito la maggior parte delle persone che deve intervenire forse l’autopilot perchè con quel volante una manovra d’emergenza non la fai finisci contro qualcosa.
Ritratto di FiestaLory
27 febbraio 2021 - 08:03
Riguardo al volante nulla di nuovo: è quello di Supercar :) Per quanto riguarda la selezione di marcia "deduttiva", anche funzionasse, quali vantaggi presenterebbe rispetto al selettore?
Ritratto di Ivan92
26 febbraio 2021 - 19:11
8
Anche soddisfare l'OETV elvetico sarà dura con questo volante, tuttavia a prescindere dalla forma definitiva che avrà il volante la nuova Tesla Model S la trovo fantastica, il rapporto prestazioni/prezzo è assolutamente incredibile per tutte le versioni, già la più semplice ed economica Long Range impiega solamente 3,2 secondi per arrivare a 100 km/h costando circa quanto un semplice 3.0 diesel o benzina da meno di 300 cv a parità di segmento, una Plaid+ con uno scatto 0-100 km/h inferiore ai 2,1 secondi, una velocità massima di 322 km/h e meno di 9 secondi nella classica gara dei 402 metri (1/4 di miglio) sarà per me l'auto definitiva per unire prestazioni estreme a dei costi di gestione irrilevanti (per fare un esempio un capolavoro come la Ferrari 812 Superfast V12 impiega 10,6 secondi nel 1/4 di miglio). In futuro mi piacerebbe prendere la P100D del 2017 che già offre prestazioni estreme e affiancarla alla Tesla Model 3 Performance (velocissima anche lei). Ma se devo confrontare le prestazioni di una P100D o di una Model 3 Performance con quelle di una Plaid o Plaid+ il divario diventa impressionante, mi chiedo seriamente dopo l'uscita della Plaid+ come faranno a migliorarla ulteriormente nei anni successivi, quando si raggiungono certi numeri diventa poi impossibile migliorarli (forse giusto la velocità massima di 322 km/h potrà salire ancora nei anni successivi).
Ritratto di Giuliopedrali
26 febbraio 2021 - 19:29
Horrible il volante : zero volanti.
Ritratto di zioesse
27 febbraio 2021 - 07:55
Oltre che scomodo aggiungerei. qualcuno lo ha fatto già notare che dovrebbe avere la demotipicazione di una f1 per essere utilizzabile
Ritratto di Zot27
27 febbraio 2021 - 13:05
Esatto, ma solo superando certi gradi (questa è una delle ipotesi)
Ritratto di Onofrio Brillo
27 febbraio 2021 - 20:26
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di the truth
28 febbraio 2021 - 09:41
Voi cloni siete davvero sfigati.
Ritratto di IittIesea
28 febbraio 2021 - 09:44
1
Mai quanto gli originali
Ritratto di the truth
28 febbraio 2021 - 09:59
Effettivamente, a te non ti conosciamo ancora bene ma difficilmente qualcuno potrà mai essere più sfigato di littlesea originale.
Pagine