NEWS

Rallenta la produzione di Alfa Romeo Stelvio e Maserati Levante 

19 ottobre 2017

La FCA paga le difficoltà in Cina, per colpa di una legge che penalizza i costruttori che importano. 

Rallenta la produzione di Alfa Romeo Stelvio e Maserati Levante 

A MEZZO SERVIZIO - La FCA avrebbe rivisto i piani di lavoro nelle fabbriche di Torino Mirafiori e Cassino, fermando la produzione o rallentandola dopo un calo delle vendite registrato in Cina, la nazione al mondo in cui si vendono più auto e auto di lusso. Lo scrive il sito internet Autonews citando fonti sindacali. Il provvedimento interessa alcuni modelli fondamentali per il gruppo, che si aspettava buoni numeri di vendita proprio in Cina: la produzione a Mirafiori della suv Maserati Levante sarà interrotta per due settimane fra ottobre e novembre, mentre le berline Alfa Romeo Giulia e le suv Alfa Romeo Stelvio (foto qui sopra) fabbricate ogni giorno a Cassino scenderanno da 300 a 265.

NUOVA LEGGE - La produzione di Giulia e Stelvio era già stata fermata per quattro venerdì da metà settembre, stando ad Autonews, che riconduce i problemi delle tre vetture ad un inasprimento delle regole per le auto che vengono importate in Cina: dalle scorse settimane è obbligatorio per i costruttori far arrivare nel paese solo le vetture che saranno vendute e non creare stock da "piazzare" nelle concessionarie, pratica nota anche nel nostro Paese (è lo stesso meccanismo delle auto a chilometri zero). È per questo motivo che le Stelvio importate in Cina ad agosto sono state 227, contro le 1.066 di giugno e le 2.666 di luglio, mentre le Levante importate sono passate da una media di 800 esemplari al mese nella prima parte dell'anno alle 350 in media di luglio e agosto. Il Governo cinese penalizza fortemente i costruttori che non producono in loco. 



Aggiungi un commento
Ritratto di twinturbo
19 ottobre 2017 - 17:03
Continuo a non capire l'insistere sul fatto che uno girerebbe in Panda. Cioè per le cose che scrivi tu ti riterresti migliore del classico tizio che gira in Panda? Bah
Ritratto di Dirk
19 ottobre 2017 - 20:59
C'è chi gira con la Panda e chi con la GTI...:-))
Ritratto di flavio84
19 ottobre 2017 - 21:33
Dipende sempre la gti te la compra il papi o te la sudi
Ritratto di Dirk
19 ottobre 2017 - 21:37
Veramente essendo un padre la GTI l'ho acquistata da solo con soldi miei guadagnati lavorando e non dati da altri.:-))
Ritratto di twinturbo
19 ottobre 2017 - 22:19
A proposito una domanda che dimentico spesso. La Gti ultimo restyling ha le marmitte reali o finte come alcune altre del gruppo?
Ritratto di Dirk
19 ottobre 2017 - 22:59
Vada in concessionaria, così lo scopre e coglie l'occasione per vederla dal 'vivo' non solo in fotografie sulle riviste specializzate e magari ci fa pure un test di guida. saluti, buona visita e buon test...:-))
Ritratto di twinturbo
20 ottobre 2017 - 06:43
Veda che se non lo sa poteva benissimamente dirlo, non mi offendo mica, certamente non con lei ancor più che in generale. In merito al suo consiglio è impraticabile, mai visto (almeno qui dalle mie parti) un concessionaria che avesse in salone una Gti per il test drive (anzi già una a benzina in generale). Ma sicuro, visto il fatto delle marmitte e del test drive incogniti, che trattasi effettivamente di Gti? Non è che per caso ho capito male io e trattasi invece che ne so di una Gtd?
Ritratto di Dirk
20 ottobre 2017 - 07:03
Certo che lo so visto che l'ho acquistata. Trovo strano che un concessionario non abbia una GTI per il test ma ci sta. Se li avvisa magari gliela procurano. Dove ho acquistato la mia c'era ma sarà stato un caso o sarò stato fortunato io.
Ritratto di twinturbo
20 ottobre 2017 - 08:25
Sì, ma prima di mettere in moto tutto sto meccanismo de Me la procura, Me la fa provare ecc.ecc. Volevo innanzitutto accertarmi che gli scarichi non siano finti (purtroppo è una soluzione che escluderei in assoluto). Appello: qualcun altro che qui commenta lo sa e vuole condividere se gli scarichi sulla Gti sono reali o finti? Grazie
Ritratto di Dirk
20 ottobre 2017 - 10:44
Ci ho provato a volerla far salire sulla GTI ma a quanto pare lei è restio o ha dei pregiudizi a farlo o magari poi non ha le possibilità economiche per acquistarla. Pazienza. Comunque provandola poi non si è costretti all'acquisto.
Pagine