NEWS

Rallenta la produzione di Alfa Romeo Stelvio e Maserati Levante 

19 ottobre 2017

La FCA paga le difficoltà in Cina, per colpa di una legge che penalizza i costruttori che importano. 

Rallenta la produzione di Alfa Romeo Stelvio e Maserati Levante 

A MEZZO SERVIZIO - La FCA avrebbe rivisto i piani di lavoro nelle fabbriche di Torino Mirafiori e Cassino, fermando la produzione o rallentandola dopo un calo delle vendite registrato in Cina, la nazione al mondo in cui si vendono più auto e auto di lusso. Lo scrive il sito internet Autonews citando fonti sindacali. Il provvedimento interessa alcuni modelli fondamentali per il gruppo, che si aspettava buoni numeri di vendita proprio in Cina: la produzione a Mirafiori della suv Maserati Levante sarà interrotta per due settimane fra ottobre e novembre, mentre le berline Alfa Romeo Giulia e le suv Alfa Romeo Stelvio (foto qui sopra) fabbricate ogni giorno a Cassino scenderanno da 300 a 265.

NUOVA LEGGE - La produzione di Giulia e Stelvio era già stata fermata per quattro venerdì da metà settembre, stando ad Autonews, che riconduce i problemi delle tre vetture ad un inasprimento delle regole per le auto che vengono importate in Cina: dalle scorse settimane è obbligatorio per i costruttori far arrivare nel paese solo le vetture che saranno vendute e non creare stock da "piazzare" nelle concessionarie, pratica nota anche nel nostro Paese (è lo stesso meccanismo delle auto a chilometri zero). È per questo motivo che le Stelvio importate in Cina ad agosto sono state 227, contro le 1.066 di giugno e le 2.666 di luglio, mentre le Levante importate sono passate da una media di 800 esemplari al mese nella prima parte dell'anno alle 350 in media di luglio e agosto. Il Governo cinese penalizza fortemente i costruttori che non producono in loco. 





Aggiungi un commento
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
19 ottobre 2017 - 18:00
Si hanno le gomme vecchie!
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
19 ottobre 2017 - 18:00
Si hanno le gomme vecchie!
Ritratto di twinturbo
20 ottobre 2017 - 07:05
Un marchio che su 2 auto nuove introdotte fa con tutte e 2 il record di categoria in piacere di guida come si fa a parlare di essere solo belle e affascinanti. Ma il rombo di una Maserati benzina, vogliamo mettere? Bah
Ritratto di Leonal1980
22 ottobre 2017 - 19:35
4
Il piacere di guida è il record al Nurb? Non lo sapevo.... anche perchè Mercedes ne ha avuto il primato per decine di anni senza fare record nelle piste.mi sa che il tuo piacere di guida si confonde con la guida sportiva...
Ritratto di Vincenzo1973
19 ottobre 2017 - 15:19
i commenti sotto sono talmente sciocchi che risultano incomprensibili. le auto vendute in meno (causa politica Cina) fanno si che lavorino meno degli operai italiani. a scrivere qui dei beoti che fanno un altro lavoro e non si rendono conto...
Ritratto di Vincenzo1973
19 ottobre 2017 - 15:43
su quello mi trovi d'accordi. le vendite fasulle a km0, mi riferivo ai commenti felici sotto, di gente che prova semplicemente antipatia o per Marchionne o per Agnelli. fatti loro l'antipatia, ma ogni tanto bisognerebbe pensare anche a chi ci lavora. tutto qui
Ritratto di Eccomi
21 ottobre 2017 - 10:12
Veramente si parla di immatricolato e non di produzione. I concessionari cinesi immatricolano le vetture come km0??
Ritratto di Eccomi
21 ottobre 2017 - 12:16
Se fosse così, le auto sarebbero immatricolate dai concessionari. Dunque il meccanismo non funzionerebbe. Semplicemente, non vogliono che arrivino auto che non siano ordinate dal cliente finale. Semmai le km0 sarebbero un modo per aggirare l'ostacolo.
Ritratto di dragomic
19 ottobre 2017 - 16:52
1
un applauso ai cinesi per questa loro politica. qui 20 anni fa in nome della globalizzazione abbiamo perso le mutande e ora questi dopo essere progrediti ci fanno letteralmente il c....
Ritratto di IloveDR
19 ottobre 2017 - 17:55
4
certo che si inventano le scuse più ingenue per mascherare i flop delle loro prospettive di vendita
Pagine