NEWS

Diesel italiano per il pick-up RAM

15 febbraio 2013

Sul pick-up RAM 1500 della Chrysler si sarà anche un motore diesel, il V6 dell'italiana VM.

Diesel italiano per il pick-up RAM

TENTATIVO CON IL GASOLIO - Il gruppo Chrysler ha annunciato che dal prossimo autunno il pick-up RAM 1500 (nelle foto) sarà anche fornito con un motore turbodiesel 3.0, lo stesso che già equipaggia la Jeep Cherokee. La proposta vale per il mercato americano, dove la versione turbodiesel del RAM 1500 va ad aggiungersi alla gamma del modello in cui già sono tre motori, tutti a benzina: il V6 Pentastar e due V8, rispettivamente 4.7 e 5.7.

PICK-UP TAGLIA EXTRA LARGE - Il pick-up RAM 1500 (non importato in Italia) è lungo 6,37 metri, largo 2,4, con passo di 3,66 metri. Il peso è conseguente alle dimensioni: arriva infatti 2.722 kg. Come si vede è un modello parecchio diverso dai pick-up che circolano da noi. Per muoverlo c’è bisogno di un propulsore che esprima buona potenza e buona coppia. Il propulsore della VM garantisce queste caratteristiche, a fronte di notevoli risparmi nei consumi rispetto ai propulsori a benzina.
 
 
UNICO DIESEL - La scelta del gruppo Chrysler è in controtendenza, perché recentemente sia la Ford che la GM hanno rimosso il progetto di realizzare delle versioni turbodiesel dei loro modelli pick-up. Sarà da vedere ora l’evoluzione del mercato con l’arrivo del RAM 1500. C’è da credere che se il modello incontrerà il favore del pubblico, anche le due case concorrenti procederanno su questa strada. 
 
DALLA TERRA DEI MOTORI - Il motore V6 turbodiesel, siglato VM630, impiegato per il pick-up RAM 1500 è il 6 cilindri a V 3.0, prodotto dalla emiliana VM, di Cento (Ferrara), appartenente per il 50% al gruppo Fiat (l’altra metà fa capo alla General Motors). La potenza massima è di 241 CV a 4.000 giri, con coppia di 550 Nm a 2.000 giri.


Aggiungi un commento
Ritratto di SaverioS
16 maggio 2016 - 14:41
Appunto!! Comunque vada e sempre una fregatura per il "glorioso" ( nel senso che ormai lavora per la gloria...) operaio Italiano....
Ritratto di Paolo76
20 febbraio 2013 - 15:26
2
i RAM 1500 sono costruiti in 2 luoghi: i Regular cab sono costruiti in Messico, i Quad cab ed i Crew cab negli USA
Ritratto di ilovemultijet
15 febbraio 2013 - 19:27
2
un mezzo da lavoro come il ram ha bisogno di un motore non potente,ma coppioso per assolvere le sue funzioni,ottima scelta l'introduzione di questo ottimo motore sul ram...
Ritratto di panda07
15 febbraio 2013 - 19:47
1
è bello sapere che è un motore italiano ad andare a finire su questo macchina la cosa buffa è che il passo di questa macchina è la lunghezza di una panda XD
Ritratto di Jinzo
15 febbraio 2013 - 22:08
mi piacciono questi bestioni
Ritratto di 52armando
15 febbraio 2013 - 22:15
1
ma come puoi avere un avatar cosi ( bandiera itliana con un cuore alcentro)- Stai sempre a denigrare i prodotti italiani anche i migliori e il lavoro italiano (si sabenissimo che questi motori vengono tutti prodotti a cento - ferrara - Italia) VERGOGNATI !!!!! anti Italiano e il peggio è che menti sapendo di mentire (perchè anti Fiat e anti Marchionne a prescindere)-
Ritratto di yeu
15 febbraio 2013 - 22:17
Sono convinto che se Ram fosse importata in Europa qualcosa la venderebbe. Non è affatto raro vedere dei bestioni di altro marchio circolare dalle nostre parti, specie a marchio Toyota.
Ritratto di gilrabbit
16 febbraio 2013 - 07:48
Io un paio in giro per Roma li ho visti. Uno rosso con i vetri interamente oscurati. Un mostro inutile e dannoso per le nostre strade sotto il peso dei quasi 30 quintali senza contare ciò che buttano nell'aria dai tubi di scarico.
Ritratto di yeu
16 febbraio 2013 - 11:08
Hai ragione che ci sono anche da noi però risalgono nel periodo di gestione Mercedes.
Ritratto di Fr4ncesco
16 febbraio 2013 - 15:03
2
Sono importati parallelamente. Qui in Veneto ne girano molti, evidentemente sono ottimi mezzi da lavoro e tempo libero, ma credo che in scala larga sarebbe incoveniente importarli, perchè risulterebbero di dimensioni troppo grandi rispetto i gusti europei. Però un tempo c'era il Dakota, più piccolo del Ram, grande come un Ranger o un Hilux. Si potrebbe ripresentarlo e magari importarlo qui a marchio IVECO.
Pagine