NEWS

Range Rover Evoque: annunciati i prezzi

28 novembre 2018

In attesa della versione meno costosa, che arriverà a giugno da 39.250 euro, la suv Evoque è ordinabile da 44.250 euro.

Range Rover Evoque: annunciati i prezzi

TANTA SCELTA - Sarà nelle concessionarie dalla primavera del 2019 la nuova suv compatta premium Range Rover Evoque, che è già ordinabile in Italia in tre versioni, quattro livelli di allestimento e con due motori in sei varianti: sono il 2.0 benzina da 200, 250 e 300 CV e il 2.0 diesel da 150 CV, 180 e 240 CV. I prezzi partono dai 44.250 euro della Evoque con motore diesel 2.0 da 150 CV, trazione integrale e cambio automatico, che diventano 45.650 euro per la meno costosa fra le Range Rover Evoque a benzina (con il 2.0 da 200 CV), mentre bisogna aspettare giugno 2019 per la diesel 2.0 da 150 CV con il cambio manuale e la trazione anteriore (costa 39.250 euro).

LA R-DYAMIC PER GLI SPORTIVI - Le tre versioni previste sono la Evoque, la grintosa Evoque R-Dynamic e la ricca Evoque First Edition. L'equipaggiamento di serie della Range Rover Evoque comprende i fari a led, le ruote di 17”, il “clima” automatico bizona, il volante rivestito in pelle, lo schermo a sfioramento nella consolle di 10”, la retroamera, la frenata automatica d'emergenza e il mantenimento della corsia, mentre la R-Dynamic (2500 euro in più) aggiunge il pacchetto di stile per la carrozzeria R-Dynamic, la pedaliera in alluminio, le soglie d'accesso cromate e le finiture interne in alluminio. La First Edition parte invece da 68.950 euro, ma il suo equipaggiamento è full optional: sono compresi i fari anteriori a led con funzione matrix (creano dei coni d'ombra per non abbagliare chi proviene in senso contrario), il tetto panoramico, le ruote di 20”, i sedili regolabili elettricamente, il volante riscaldato, il cruscotto digitale di 12,3” e il secondo schermo di 10” nella consolle.

QUATTRO ALLESTIMENTI - Le Range Rover Evoque e Evoque R-Dynamics si possono ulteriormente personalizzare scegliendo fra vari allestimenti: per la Evoque ci sono gli S, SE e HSE, mentre per la Evoque R-Dynamic è previsto solo l'S. La Range Rover Evoque S (5250 euro in più) aggiunge alla dotazione le ruote di 18”, gli specchietti laterali richiudibili elettricamente, i sedili anteriori in pelle regolabili elettricamente, il Gps e il riconoscimento della segnaletica, equipaggiamento a cui la Evoque SE (5400 euro in più) aggiunge le ruote di 20”, i fari a led matrix, l'apertura automatizzata del portellone, la funzione memoria per i sedili anteriori (è possibile salvare le regolazioni per ritrovarle dopo che il sedile è stato spostato da un altro guidatore), il cruscotto digitale, il secondo schermo di 10” nella consolle e la telecamera di parcheggio a 360°. Sulla HSE (5150 euro in più) sono presenti anche il sistema d'ingresso senza chiavi, lo specchietto interno digitale, sedili in pelle di qualità superiore, l'impianto audio più performante, il monitoraggio dell'angolo cieco e il regolatore di velocità adattivo.

Land Rover Range Rover Evoque
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
80
33
29
28
35
VOTO MEDIO
3,5
3.463415
205




Aggiungi un commento
Ritratto di ardo
29 novembre 2018 - 17:59
:-D
Ritratto di Sepp0
29 novembre 2018 - 12:32
Secondo me una qualche autorità di un qualche tipo dovrebbe iniziare a far qualcosa per calmierare il costo certi tipi di optional elettrici/elettronici: ad esempio uno specchietto richiudibile elettricamente non può costare 100 euro su una Golf e 300 su un'Evoque, la tecnologia ed il costo base sono ESATTAMENTE gli stessi.
Pagine