NEWS

Range Rover Evoque, al top c'è l'Autobiography

18 febbraio 2014

L’allestimento, da sempre sinonimo di lusso ed eleganza in casa Range Rover, debutta in due varianti sull’Evoque.

Range Rover Evoque, al top c'è l'Autobiography
PRENDE E RADDOPPIA - Per i clienti Range Rover, il logo Autobiography vuol dire una cosa sola: lusso esclusivo. L’allestimento top di gamma, fin’ora riservato a Range Rover e Range Rover Sport, debutta a Ginevra sulla “piccola” di casa. La famiglia della Range Rover Evoque si arricchisce infatti della varianti Autobiography e Autobiography Dynamic che portano una ventata di novità sia sul piano estetico che tecnico. Cambiano gli alloggiamenti per i fendinebbia, la presa d’aria inferiore, la finitura della calandra e le ottiche dei fanali, di nuovo disegno anche i cerchi in lega da 20 pollici. Esclusiva per l’Autobiography Dynamic la vernice Phoenix Orange (nelle foto). La raffinatezza dei due allestimenti si traduce in una vasta scelta di interni in pelle: sei colori per l’Autobiography, 4 per la Dynamic anche con sedili sportivi o climatizzati. Completano il quadro il logo in rilievo sui poggiatesta e sui battitacco illuminati. 
 
 
LA DYNAMIC SI FA CATTIVA - La Range Rover Evoque Autobiography sarà disponibile esclusivamente con il motore 2.0 Si4 a benzina da 240 CV e con il turbodiesel 2.2 SD4 da 190 CV, entrambi abbinati al nuovo cambio automatico ZF a nove marce. Sostanzioso aumento di potenza invece per la variante Dynamic con il 2.0 turbo benzina portato a quota 285 CV (+45 CV) e 400 Nm (+60 Nm) con una logica di gestione del cambio ZF ancor più reattiva. Di serie l’Active Driveline che stacca completamente la trazione integrale a velocità superiori a 35 km/h (l’integrale si attiva in 300 ms), il Torque Vectoring by Braking che riduce il sottosterzo e i dischi freno anteriori maggiorati di 350 mm. Rivista la geometria delle sospensioni e la risposta dello sterzo ora più diretta. 
 
 
LE APP NELLO SCHERMO - Debutta inoltre su tutta la gamma Evoque la tecnologia di connettività InControlTM Apps che consente di gestire una serie di applicazioni ottimizzate direttamente dallo schermo touchscreen della vettura. È sufficiente collegare lo smartphone (iOS o Android) nella presa USB inserita nel bracciolo centrale. 
Land Rover Range Rover Evoque
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
241
90
25
26
40
VOTO MEDIO
4,1
4.104265
422


Aggiungi un commento
Ritratto di tetori
18 febbraio 2014 - 22:16
A parte il colore, e molto bella
Ritratto di Mattod
19 febbraio 2014 - 08:50
Grandissima auto. Costa un bel patrimonio ma ne vale ogni centesimo.
Ritratto di Beppe74
19 febbraio 2014 - 10:11
Bella macchina, forse l'unico vero SUV in circolazione. Su strada si comporta bene in fuoristrada si difende egregiamente (non arriverà mai ad impensierire Defender o Classe G come mobilità sui terreni accidentati). L'unico difetto che ho notato è nei consumi (ho provato la diesel) che non sono proprio così buoni, per il resto è proprio una bella macchina.
Ritratto di parsifal
19 febbraio 2014 - 16:49
ma non è che l'Evoque mi piaccia proprio tanto. Mi sembra una RRS su cui sia caduto una lastra di cemento.
Ritratto di Nicola Cavarzere
20 febbraio 2014 - 00:12
Non mi piace più. La trovo invecchiata precocemente.
Ritratto di balsam@libero.it
23 maggio 2014 - 23:35
Sono proprietario di una evoque da un paio di mesi. Auto splendida in tutto e per tutto. Motore eccellente, linea splendida e interni lussuosi , come e' giusto che sia una range rover.
Ritratto di balsam@libero.it
23 maggio 2014 - 23:35
Sono proprietario di una evoque da un paio di mesi. Auto splendida in tutto e per tutto. Motore eccellente, linea splendida e interni lussuosi , come e' giusto che sia una range rover.
Ritratto di paoloroma
28 marzo 2015 - 11:26
Credo che il punto di forza di questa vettura vada ricercato nella linea che dopo 4 anni resta tuttora innovativa ed inimitabile. Da tre settimane ho una evoque e prima di questa, per sette anni, ho viaggiato con una freelander 2. Il motore è il medesimo ma ovviamente le similitudini terminano qui. Di certo il Fre2 è un auto comoda e funzionale ma con la baby Range non si passa inosservati...non che a 42 anni voglia fare il fighetto ma spesso la scelta di un auto riflette un periodo di vita ed in questo caso, almeno io, ho trovato una forma di appagamento dopo un periodo non proprio felice. Per me è una bella auto e nonostante sia alto 1.94 ci sto comodo...sfatiamo quindi almeno la limitata abitabilità.
Ritratto di paoloroma
28 marzo 2015 - 11:26
Credo che il punto di forza di questa vettura vada ricercato nella linea che dopo 4 anni resta tuttora innovativa ed inimitabile. Da tre settimane ho una evoque e prima di questa, per sette anni, ho viaggiato con una freelander 2. Il motore è il medesimo ma ovviamente le similitudini terminano qui. Di certo il Fre2 è un auto comoda e funzionale ma con la baby Range non si passa inosservati...non che a 42 anni voglia fare il fighetto ma spesso la scelta di un auto riflette un periodo di vita ed in questo caso, almeno io, ho trovato una forma di appagamento dopo un periodo non proprio felice. Per me è una bella auto e nonostante sia alto 1.94 ci sto comodo...sfatiamo quindi almeno la limitata abitabilità.
Ritratto di balsam@libero.it
31 marzo 2015 - 13:00
Un anno fà, a poco piu' di due mesi dall'acquisto scrivevo positivamente della Evoque . Oggi dopo piu' di un anno confermo quanto gia' scritto e dichiarato prima . Voto 10 e lode
Pagine