NEWS

Record sul ghiaccio per la Jeep Grand Cherokee

02 maggio 2019

La Jeep Grand Cherokee Trackhawk, nell'edizione 2019 del festival "Speed Days on the Baikal Ice”, ha raggiunto i 280 km/h.

Record sul ghiaccio per la Jeep Grand Cherokee

280 KM/H SUL GHIACCIO - La potente Jeep Grand Cherokee Trackhawk nel corso dell'edizione 2019 del festival motoristico Speed Days on the Baikal Ice, che si tiene sul lago Baikal, nella Siberia meridionale (Russia), ha stabilito il record assoluto di velocità sul ghiaccio per una suv (guarda il video qui sotto). Secondo i dati confermati dalla Federazione Automobilistica Russa (RAF), l’autorità preposta alla certificazione del record, e in conformità ai regolamenti della Fédération Internationale de l'Automobile (FIA), la Jeep Grand Cherokee Trackhawk ha raggiunto una velocità media di oltre 257 km/h su 1 km con partenza lanciata e di oltre 100 km/h con partenza da ferma; la velocità massima raggiunta sul ghiaccio è stata di 280 km/h. La Jeep Grand Cherokee Trackhawk che ha ottenuto il primato era di serie, con le gomme chiodate, alleggerita solo rimuovendo gli accessori non necessari e lasciando nel serbatoio esclusivamente la benzina necessaria ad effettuare i tentativi lanciati.

SUL LAGO BAIKAL - Le regole stabilivano che i piloti dovessero passare per i rilevatori di velocità in entrambe le direzioni, in modo tale che i giudici potessero calcolare il risultato medio. Lo Speed Days on the Baikal è caratterizzato dalle impervie condizioni della superficie ghiacciata del lago, che quando è illuminato dal sole si ricopre di una sottile pellicola d'acqua che riduce notevolmente l'aderenza sulla sua superficie. Il tracciato sul quale è stato stabilito il record ha una lunghezza totale di 12 km e la preparazione della pista si limita alla rimozione di ostacoli grossolani come cumuli di neve e dossi, che potrebbero pregiudicare la sicurezza dei piloti e della giuria.

IL PODEROSO HEMI - A spingere la Jeep Grand Cherokee Trackhawk troviamo un V8 HEMI di 6,2 litri, che grazie al compressore volumetrico raggiunge i 717 CV, in grado di spingerla da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e di farle raggiungere alla vettura una velocità massima di 290 km/h. Ha contribuito all’impresa della vettura il sistema di trazione integrale on-demand Jeep Quadra-Trac, che comprende un differenziale posteriore elettronico a slittamento limitato e il sistema Selec-Track con cinque diverse modalità, che consente di scegliere l'impostazione più adatta al proprio stile di guida e alle condizioni di aderenza, incluso il ghiaccio. La prima edizione del festival "Speed Days on the Baikal Ice" si è tenuta nel 2011. Nel corso delle otto edizioni finora tenute sono stati stabiliti oltre 20 record di velocità sul lago Baikal con diverse categorie di veicoli. 

VIDEO
Jeep Grand Cherokee
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
219
102
51
38
53
VOTO MEDIO
3,9
3.85529
463


Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
3 maggio 2019 - 14:44
Non per dire, ma ormai il modello inizia a parmi piuttosto anziano. Questo articolo non fa che ricordarmi più che altro che non hanno ancora portato all'esordio una nuova generazione!
Ritratto di Fr4ncesco
3 maggio 2019 - 19:20
2
Perchè vende ancora molto e finchè tira è inutile cambiarlo. Rispetto l'anno scorso negli USA, mercato di riferimento, le vendite sono cresciute addirittura del 22%, complice il fatto delle numerosi versioni, i continui aggiornamenti e le iniziative come questa, più una linea personale indipendente dalle mode, che ne tengono vivo l'interesse. Idem Charger e Challenger, che nonostante l'età vende più della Camaro. Diciamo che sono modelli fortunati che hanno centrato appieno il target.
Ritratto di AMG
4 maggio 2019 - 09:29
Certo, ma tutto dipende da come vuole posizionarsi il marchio Jeep, a parte la Wrangler che è a sé stante, questo è l'unico modello della gamma che potrebbe essere percepito più che modello generalista. Pertanto l'aggiornamento costante dei modelli dovrebbe essere una prerogativa del marchio. Il tuo discorso ha senso, ma ricorda benissimo quelli che dicevano che la Punto era un progetto molto valido e continuava a vendere, quindi perché fare un modello nuovo?
Ritratto di marco_89
3 maggio 2019 - 16:03
1
Normative antinquinamento sempre più stringenti, capitali europee che bloccano i motori diesel, energie alternative in fase di sviluppo... a fronte di tutto ciò, qualcuno mi spieghi il senso di queste gare di "membro più lungo" ... Sono sempre più convinto che tutto il mondo si muova in base alle spinte dei potenti.. ora bisogna demonizzare il Diesel che fino a qualche anno fa veniva spinto al massimo... in base alla lobby che finanzia, vengono dettate le leggi di conseguenza. E intanto si fa la gara a chi fa la pipì più distante sulla neve!!!
Ritratto di Fr4ncesco
3 maggio 2019 - 16:57
2
Ha senso per discutere di auto, finalmente un articolo interessante dopo dozzine riguardanti blocchi del traffico, auto elettriche, servizi di amazon, app di telefoni. Ben vengano queste iniziative ed è sacrosanto riportarle su un sito di auto, l'auto è anche passione non solo burocrazia.
Ritratto di marco_89
3 maggio 2019 - 17:24
1
Capisco il tuo punto di vista, tuttavia non ho detto che trovo interessanti gli articoli sulla "burocrazia". Anzi, ho proprio scritto che tutte le normative/leggi degli ultimi anni sembrano mosse dalla spinta delle lobby. Solo, per coerenza, che almeno non facciano prove inutili e impattanti sull'ambiente che tanto sembra voler essere salvaguardato...
Ritratto di Fr4ncesco
3 maggio 2019 - 18:11
2
Evidentemente c'è ancora chi lavora nel settore che "mette le mani" per gusto di farlo, spinto un po' dalla passione, un po' dall'infantilità che abbiamo noi maschi adulti quando si tratta di motori, che nemmeno le lobby e i politici riescono a tenere a bada. Queste auto sono i dischi rock che passavano di contrabbando la cortina di ferro e che indignavano lo statalismo comunista. Magari come per la Viper i tecnici di questa Trackhawk si incontravano dopo lavoro per metterla a punto in segreto e alla fine i dirigenti gli hanno dato l'ok perché a livello di marketing poteva funzionare, tutti sotto sotto vogliono sfogarsi e fantasticare. Saluti.
Ritratto di probus78
3 maggio 2019 - 17:23
Poca roba rispetto all ultimissima versione hellephant del v8hemi con 1000 cv.
Ritratto di Giuliopedrali
4 maggio 2019 - 09:35
Carrettone anni 90 sto carrettone di Jeep.
Pagine