NEWS

Renault Arkana: crossover in chiave più sportiva

22 agosto 2018

La Renault Arkana è una suv con stile ispirato alle coupé, che sarà presentata fra pochi giorni al Salone di Mosca.

Renault Arkana: crossover in chiave più sportiva

PIÙ GRINTA - Sarà presentata il 29 agosto al Salone dell'automobile di Mosca la nuova Renault Arkana, un modello inedito per il costruttore francese che per la prima volta lancerà una suv ispirata alle coupé: dobbiamo aspettarci quindi parabrezza e lunotto molto inclinati, tetto bombato e fiancate alte, come nella nostra ricostruzione qui sopra. La prima immagine di anticipazione della Arkana diffusa dalla casa (qui sotto), non mette in luce questi particolari, ma fa capire che i fanali posteriori a led saranno analoghi a quelli già visti sulle Renault Megane, Talisman e Koleos, quindi andranno assottigliandosi dall'esterno verso il logo della Renault al centro del portellone.

È UNA WOLRD CAR - La casa francese mostrerà alla rassegna di Mosca un prototipo quasi definitivo della Renault Arkana che è un modello destinato a vari mercati mondiali, tra i quali dovrebbe esserci quello europeo. Secondo le indiscrezioni, la nuova crossover sarà costruita in Russia e dovrebbe riprendere la base meccanica della Renault Kaptur (simile come stile, ma più grande della Captur), a sua volta derivata dalla Dacia Duster: la lunghezza dovrebbe raggiungere i 435 cm e molto probabilmente sarà disponibile anche la trazione integrale. La Renault Captur invece è lunga 412 cm e ha il telaio a trazione anteriore della Clio. Tra i motori è atteso il 1.3 turbo a benzina da 116, 140 o 163 CV, sviluppato con la Mercedes.

Aggiungi un commento
Ritratto di Gianlupo
24 agosto 2018 - 22:44
Quando vedo in copertina 'sti cosi, e qualche auto insulsa a contorno, non compro nessuna rivista; ormai mi oriento quasi solamente sulle riviste "classiche". Piuttosto mi rifaccio gli occhi, e lo spirito automobilistico, con una bella carrellata, ad esempio, di CSI (Crime Scene Investigation... certo), rigorosamente firmate Michelotti, magari su Pinterest o Youtube. 'Sti babbei s'autoinfliggono finanziamenti in sofferenza, con annessi vetri oscurati ed accoppiate di gomme e cerchi inoppugnabilmente contro natura, per auto che spesso vanno meno di un'utilitaria e consumano pure il doppio (dei geniii!!!). Oggi se non siedi rialzato, se non hai l'auto con le zeppe insomma, non rientri in certi schemi differenziali, sei completamente out nella differenziazione coatta (indotta dal mktg) che ha assunto proporzioni veramente epocali e che si declina ormai in innumerevoli e patetici modi. I fuoristrada veri mi piacciono, Range e Velar mi piacciono (perché hanno senso e storia, determinata o ereditata che sia), i colpi di cvlo come Macan ed E-Pace tutto sommato li posso apprezzare (sul piano puramente estetico), ma 'sti cosi... Per me il crossover ha spopolato (in maniera intelligente però) solo negli anni '80, sui campi da basket della mia città (cambio di mano e palleggio tra le gambe a velocità supersonica) e nelle telecronache di Sergio Tavčar su Tele Capodistria, con l'immenso Dražen Petrović che col Košarkaški klub Cibona di Zagabria imbambolava tutte le difese europee. Sarà una questione solo personale (e quindi del tutto irrilevante), ma io tutti 'sti zeppati, magari con la ragnatela sul gomito, il filo spinato sull'omero, incomprensibili ideogrammi in ogni dove e chissà quale altro segno esistenziale ancora (il geco, però, s'è estinto da tempo, si dice, per effetto dei raggi laser, si dice), ebbene 'sti antropomorfi non li capisco proprio. A questi hanno lasciato la libertà di farsi tutto (ossia tutto quello che inesorabilmente assume i connotati della c4Gata), dal tatoo al crossover, se tutto va bene... La cosa triste è che questa è la loro unica libertà; la cosa ancor più triste è che a loro basta. In definitiva, è solo questo che importa.
Ritratto di ERIALVOLANTE
22 settembre 2018 - 20:52
MA PARLI DI AUTO O BASKET !!!!!!!
Ritratto di ziobell0
22 agosto 2018 - 16:10
tipologia assurda
Ritratto di Fdet_
22 agosto 2018 - 16:20
A scatola chiusa, non la comprerei solo per il nome. A maggior ragione se poi la guardo. Ma perchè non si cerca di investire in qualcosa di più innovativo anzichè riproporre l'ennesima soluzione, vista e rivista, in un segmento di mercato ormai saturo? Ne venderanno si e no 10.
Ritratto di MAXTONE
22 agosto 2018 - 17:02
Ormai si sono tutti fossilizzati sui suv e senza un progressivo disinteresse del pubblico per la categoria non possiamo che aspettarci un altra caterba di suv per i prossimi 10 anni almeno.
Ritratto di Fdet_
23 agosto 2018 - 07:50
Lancerei una campagna #bastasuv. Non se ne può più, bastano ed avanzano quelli esistenti, vogliamo tornare a sognare con qualche coupè o qualche auto che trasmetta passione. 'Ste macchine dozzinali hanno stancato.
Ritratto di Maria Rossi
23 agosto 2018 - 23:04
E' vero!
Ritratto di ppaolo45
24 agosto 2018 - 18:38
Si certo, Stelvio Levante e via via a salire sono proprio dozzinali! Ma mi faccia il piacere !
Ritratto di ppaolo45
24 agosto 2018 - 18:35
come fa a essere saturo? ne venderanno 10 di quelle renault, non certo di quelle Mercedes o BMW. Leggi bene i numeri
Ritratto di Leonal1980
22 agosto 2018 - 16:21
3
Inguardabile....
Pagine