Renault Kadjar: una crossover che saprà distinguersi

06 marzo 2015

È quanto emerge dalle parole del responsabile di Renault per la Kadjar. Lo abbiamo incontrato al Salone di Ginevra.

Renault Kadjar: una crossover che saprà distinguersi
A TUTTO CROSSOVER - Al Salone di Ginevra, aperto al pubblico dal 5 al 15 marzo 2015, la Renault ha presentato la nuova crossover compatta Kadjar (leggi qui l’articolo): è derivata dalla “cugina” Nissan Qashqai (la marca francese e quella giapponese sono alleate dal 1999), ma esprime una personalità tutta sua. Ne abbiamo parlato allo stand della casa con il direttore di programma Segmento C della Renault, André Abboud (foto sopra).
 
Qual è il ruolo della Kadjar?
Con questo modello entriamo nel segmento delle crossover di taglia media, con lo stile muscoloso ed emozionale che distingue i nostri modelli più recenti. Si tratta di un veicolo polivalente, proposto sia in versione 4x4 sia a trazione anteriore. Per quest’ultima sarà disponibile anche il controllo di trazione Extended Grip, già adottato per la Scénic XMod Cross: un buon compromesso per muoversi agilmente sui fondi scivolosi con un’auto a due ruote motrici.
 
Ma come si dividerà il mercato con la Koléos, che ha dimensioni simili?
Per noi si tratta di modelli ben distinti che si rivolgono a clienti diversi. La Kadjar è più versatile e spicca, oltre che per lo stile, per la praticità. La Koléos ormai ha qualche anno sulle spalle, ma si posiziona leggermente al di sopra della Kadjar. La differenza sarà più evidente con la prossima generazione della Koléos, ma non possiamo anticiparvi di più…
 
A parte lo stile, quali sono i punti di forza della Kadjar?
Sicuramente la versatilità, oltre che per le diverse tipologie di trazione, e anche per come abbiamo pensato l’abitacolo. La capacità di carico è ai vertici della categoria, e il sedile anteriore del passeggero si può ripiegare in avanti per favorire l’alloggiamento di oggetti lunghi. 
 
 
La Kadjar sarà anche il primo modello realizzato in Cina…
La produzione asiatica sarà destinata solo al mercato locale. Le vetture destinate all’Europa saranno assemblate negli stabilimenti spagnoli. A parte l’assenza delle versioni a gasolio per la Cina, questi modelli differiscono per alcuni dettagli estetici, ma essenzialmente la Kadjar è un modello globale. 
 
Avete in mente versioni ibride, oppure elettriche?
Nell’ambito dell’alleanza Renault-Nissan esploriamo diverse tecnologie per ridurre i consumi e le emissioni delle nostre vetture. Al momento, però, non sono previste varianti ibride o elettriche per la Kadjar. Anche perché già con le versioni a gasolio otteniamo livelli di anidride carbonica inferiori a 100 g/km. Ci interessa più sviluppare un’ampia gamma di modelli a basse emissioni che poche varianti a “impatto zero”.
 
E una variante a sette posti, come è la Nissan X-Trail rispetto alla Qashqai?
Al momento no. I nostri clienti non hanno mostrato questa esigenza.
 
Anche perché avete la Scénic, che però in futuro dovrebbe assumere forme da crossover, come già la Espace…
È prematuro parlare della prossima generazione della Scénic, ma di sicuro le esigenze di chi acquista una monovolume non sono quelle dei clienti della Kadjar. Sapremo come differenziarle…
Renault Kadjar
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
75
60
56
42
47
VOTO MEDIO
3,3
3.264285
280


Aggiungi un commento
Ritratto di FiestaLory
7 marzo 2015 - 23:43
Ha una linea equilibrata, ma senza spunti. Personalmente, non credo si prospetti un orizzonte roseo per quanto riguarda le vendite di quest'auto: va a inserirsi in un segmento che definire agguerrito è poco. Non capisco, inoltre, il motivo della progettazione di interni così scialbi: in altri modelli recenti della gamma (una su tutte la Clio, che mi garba parecchio) lo scarso pregio dei materiali è stato compensato da modernità e piacevolezza delle forme; in questa Kadjar, le forme sono sgraziate e il difetto ergonomico permane.
Ritratto di 52armando
7 marzo 2015 - 23:50
1
Proprio non capisco i commentatori di questo sito, La massa ha osannato per anni sia la QQ che la captur e adesso che c'è un auto con i contenuti della QQ e pure più larga e l'estetica della captur che è senz'altro migliore stanno tutti a storcere il naso e a criticare? Per non parlare di quanti stanno osannando la mazda cx3 di cui ancora non si conoscono per bene le caratteristiche ma che dalle linee curvilinee somiglia molto a questa Kadjar che invece non riceve gli stessi commenti. QUI SEMBRA che il primo che commenta qualunque cosa dica poi influenza chi commenta successivamente. sembra che si ha paura di uscire fuori dal coro. POI SI paragonano auto che sono di categorie e classe diversa senza rendersene conto,. Detto questo da parte mia dopo un attendo analisi e soprattutto non considerando tutte le suv o crossover (come le si voglia chiamare) a 2 ruote motrici che veramente schifo perché non hanno senso, credo che la migliore in tale categoria sia nettamente la JEEP RENEGADE seguita dalla FIAT 500X. Ma il motore che mi attira di più (e come non potrebbe esserlo) è il 1,6 Honda da 160 cv. SALUTI
Ritratto di Moreno1999
8 marzo 2015 - 10:53
4
La CX-3 non mi sembra affatto simile alla Kadjar, non fanno nemmeno parte della stessa categoria (questa è con la CX-5) come ben detto da te e nessuno le ha paragonate. Che poi per dire se un'auto è bella o no basta vedere una foto degli esterni e una degli interni.
Ritratto di 52armando
7 marzo 2015 - 23:54
1
Mi scuso per gli errori non ho controllato prima di inviare. saluti
Ritratto di giovi11
8 marzo 2015 - 15:32
3
Non mi piace proprio dal punto di visto estetico preferivo la ricostruzione della rivista questa è troppo simile alla Captur
Ritratto di panamegane
9 marzo 2015 - 14:17
complimenti a renault, un altro prodotto veramente ben fatto.
Ritratto di ferrariforever
9 marzo 2015 - 15:56
a me piace tantissimo, molto più della QQ.
Ritratto di bepaul
9 marzo 2015 - 17:08
1
Con Kadjar, Koleos ha ancor meno senso! Hihihihihi ! Ciaoo!
Ritratto di Iceman Paul
9 marzo 2015 - 23:23
era ora che Renault facesse un suv.Koleos purtroppo non lo si può considerare tanto è poco riuscito,questa proposta mi piace.Renault ha sempre avuto un'anima avventurosa, basti pensare alla mitica renault 4 capace di andare quasi ovunque o alla prima renault 5, molto alta da terra. Renault ha provato con koleos, ma rimarchiare prodotti non ha mai successo:ricordiamoci che ra un Samsung Koreano dove hanno posto un muso in stile clio con losanga.... questo kadjar mi piace proprio: estetica gradevole in stile capture, fiancate in stile clio, struttura nissan e motori ultra collaudati: non dovrebbe generare sorprese da un punto di vista di affidabilità e durata. Io lo prenderei anche se in casa renault il duster continuerà a farla da padrone
Ritratto di mbecerto74
15 giugno 2015 - 16:24
Renault ha fatto un bel passo avanti a livello qualitativo e di immagine rispetto al passato. Questa auto ne è la dimostrazione. Certo non siamo a livelli dei marchi premium (anche come prezzo) ma (vista dal vivo) fa vermanete una buona impressione (anche come qualità dei materiali)!! Ci sono delle pecche certo.. manca la bocchetta di ventilazione posteriore, manca un cambio automatico per il 1.6 dci 4x4, non ce la possibilità di installare alcuni accessori sugli allestimenti minori.. ma siamo comunque a buon punto!! BRAVA RENAULT!! ;)
Pagine