NEWS

Renault Talisman: con il lifting diventa più elegante

Pubblicato 26 febbraio 2020

La Talisman si rinnova, grazie a un look più sofisticato e all’arrivo di nuove tecnologie che la mantengono al passo coi tempi.

Renault Talisman: con il lifting diventa più elegante

ECCO I FARI MATRIX - Per la berlina di grandi dimensioni Renault Talisman, disponibile anche con carrozzeria station wagon, risale al 2015 e per questo è arrivato il momento del lifting. A cambiare sono la mascherina, resa visivamente più “importante” da nuove lamelle cromate, e la parte bassa del fascione anteriore, dotato di un inedito fregio cromato. I fari a led sono di serie fin dal primo livello di allestimento e debuttano quelli a matrice di led, sempre più diffusi per le auto di questa categoria: illuminano la strada più in profondità (fino a 220 metri) ed i singoli diodi luminosi vengono spenti automaticamente per modulare il fascio di luce e non abbagliare i guidatori delle altre auto. Rinnovati pure i fanali, impreziositi da un inedito listello cromato traversale. La Talisman 2020 ha nuovi colori e inediti cerchi, da 17” a 19”. 

AUMENTA LA QUALITÀ - Anche l’interno vuole apparire più curato e appagante, perché l’edizione 2020 della Renault Talisman ha un inedito fregio cromato nella consolle centrale e sono disponibili rivestimenti in legno per il lussuoso allestimento Initiale Paris. A elevare l’impressione di qualità contribuiscono l’illuminazione interna a led e lo schermo di 10,2” nel cruscotto, oltre a quello verticale di 9,3” nella consolle centrale. Debuttano inoltre il tappetino per la ricarica senza fili degli smartphone e un rinnovato impianto audio, ma cambiano anche lo specchietto interno (è del tipo senza cornice), i comandi del “clima” (l’indicazione della temperatura è nei rotori) e i tasti del regolatore di velocità: sono al volante. I porta-bibita nel tunnel hanno un diametro maggiorato per contenere più capaci bicchieri o lattine.

GUIDA ASSISTITA - La Renault Talisman è dotata di inediti sistemi per l’assistenza alla guida: sono l’evoluta frenata automatica, in grado di riconoscere anche pedoni e ciclisti, e il regolatore di velocità adattativo, che si abbina al sistema per mantenere automaticamente l’auto al centro della corsia di marcia. Questo significa che la Talisman ha la guida assistita di livello 2, ovvero l’elettronica gestisce freno, sterzo e acceleratore per farle seguire la strada o il flusso del traffico. Nessuna novità per i motori: restano i benzina turbo 1.3 da 160 CV e 1.8 da 225 CV, oltre ai diesel 1.7, nelle versioni da 120 e 150 CV, e 2.0, da 160 e 200 CV.

Renault Talisman
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
66
65
32
37
38
VOTO MEDIO
3,4
3.35294
238




Aggiungi un commento
Ritratto di bladeblu
28 febbraio 2020 - 09:29
1
Sicuramente come auto può non piacere ma meglio delle anonimei Fiat e non parlo di Alfa Romeo ..
Ritratto di Dario 61
28 febbraio 2020 - 14:03
Auto adatta solo ai politici francesi. In Italia potrebbe benissimo essere non commercializzata. Sempre orribile quel tablet verticale e luci (diurne) troppo appariscenti, posteriori esagerate.
Ritratto di Roberto Castellacci
27 marzo 2020 - 10:43
Come tutte le auto di questo segmento è quasi impossibile vederla per strada... ma non solo questa non si vede in strada neanche una Passat, una Superb o Mondeo, stesso discorso poi per la rivendibilità a posteriori per tutte le SW. Per me è molto molto bella e finalmente hanno sostituito l'orribile strumentazione con una più moderna e consona ed hanno fatto entrare nei diesel il motore 1.7 da 150 cv. che và veramente benissimo. Chiaramente queste auto, ai tempi di oggi, sono state sostituite dalle richiestissime SUV che sono leggermente più alte da terra, offrono una guida più alta e anche essendo più corte di molti cm. (facilità di parcheggio) offrono spazi di carico molto similari.
Ritratto di supermax63
30 marzo 2020 - 02:28
Personalmente la vettura in versione SW (oppure Break in onore dell'originaria denominazione francese) mi piace molto. Ho avuto occasione di vederne qualcuna nel classico colore blu, gran bella macchina.Purtroppo SW, Monovolume e Multispazio sono oramai quasi del tutto soppiantate da SUV/Crossover che vanno per la maggiore
Pagine