NEWS

Renault Twingo 2015: prezzi da 9.950 euro

02 settembre 2014

Tre allestimenti per la nuova Renault Twingo: quello più ricco può avere tetto apribile in tela o un pacchetto sportivo.

Renault Twingo 2015: prezzi da 9.950 euro
BARRIERA PSICOLOGICA - Cinquanta euro sotto quota 10.000: è questo il prezzo “d'attacco” della Renault Twingo 2015. La gemella diversa della Smart a quattro porte (nascono entrambe dalla stessa ossatura) con motore e trazione posteriore prevede un 1.0 3 cilindri aspirato da 70 CV (omologato Euro 5) e uno 0.9 turbo da 90 (Euro 6), entrambi a benzina.
 
 
TRE ALLESTIMENTI PER LA 70 CV - L'allestimento base della nuova Renault Twingo si chiama Wave ed è riservato alla 70 CV: prevede ESP, cerchi in acciaio da 15”, chiusura centralizzata, computer di bordo, luci diurne a Led, sensori di pressione pneumatici (difficili da trovare di serie su una citycar) e servosterzo elettrico. Il “clima” si paga a parte, quindi: è di serie a partire dal livello intermedio Live (11.550 euro per la 70 CV), che aggiunge il sistema Start&Stop, l'impianto radio R&Go con supporto per smartphone e comandi al volante, i vetri elettrici anteriori e il volante regolabile in altezza. Più in alto la Energy (la 70 CV costa 12.500 euro), che comprende cerchi in lega da 15", adesivi laterali, fendinebbia, volante con corona in pelle, finiture cromate, retrovisori regolabili elettricamente, sedile guida regolabile in altezza e sedile passeggero ripiegabile. La 0.9 turbo è disponibile solo con l'allestimento Energy: costa 800 euro in più della sorella aspirata. Per tutte, il cambio è manuale: il robotizzato a doppia frizione arriverà nel 2015.
 
 
CHE ENERGIA VUOI? - L'allestimento più completo della Renault Rwingo 2015, l'Energy, può essere declinato nelle varianti Openair e Sport. Il primo prevede il tetto apribile in tessuto: il prezzo della 70 CV Openair è di 13.500 euro, la 90 CV arriva a 14.300 euro. Sportiveggiante, come suggerisce il nome stesso, la Energy Sport: gli interni sono specifici, i cerchi in lega sono da 16", la livrea è rossa o bianca, le strisce laterali dedicate; la pedaliera è in alluminio, i sedili sono rivestiti in pelle e tessuto al pari del pomello del cambio e della corona del volante. Costa 14.750 euro ed è riservato alla sola 90 CV. Per i modelli Energy è possibile richiedere in opzione (1.000 euro) il sistema multimediale avanzato (che prevede anche la retrocamera), il “clima” automatico (300 euro) e la finitura in nero opaco per paraurti, parafanghi e minigonne (300 euro).
 
Renault Twingo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
186
128
68
69
133
VOTO MEDIO
3,3
3.282535
584


Aggiungi un commento
Ritratto di Luc106
4 settembre 2014 - 00:45
...dove ce la vedete tutta questa somiglianza con la Renault 5 (e mi riferisco anche alla stampa, che lo ha sempre dichiarato a più riprese): non ha i fari anteriori squadrati; non ha la calandra bella liscia come le R5, non ha i fari dietro sottili e a sviluppo orizzontale, ha il tetto più alto. Anche tecnicamente è agli antipodi (la R5 era una tutto avanti e questa una tutto dietro. L'unica cosa che la accomuna alla R5, oltre al marchio, è il lunotto (e relativi montanti) inclinato.
Ritratto di Roberto Carnevale
4 settembre 2014 - 12:53
Che novità! Il motore posteriore l'aveva anche la 600 di 40 e passa anni fa.Siamo seri, lo hanno fatto solo per condividere il pianale con la Smart e risparmiare e ci sta. Per il resto niente a che vedere con la prima twingo, veramente innovativa, aggraziata e di grande successo. Questa, mettetela come volete, ma è un tentativo (mal riuscito del resto) di imitazione della 500. Sarà un flop come per la Adam? Non so, se la venderanno a prezzi scontati. Del resto se la deve vedere con la triade Citroen/Peugeot/Toyota (e non con la 500). Certo le finiture, come per le utilitarie Renault, sono mediocri ma i motori accettabili, Ma la base possibile che è ancora Euro 5? Inconcepibile! Chi compra queste macchinette cittadine guarda sopratutto al prezzo di acquisto.
Pagine