NEWS

Renault Twingo 2019: ne guadagna lo stile

22 gennaio 2019

Con il restyling arrivano ritocchi al design esterno e un abitacolo più funzionale e connesso. Aggiornati i motori 0.9 e 1.0.

Renault Twingo 2019: ne guadagna lo stile

FRONTALE PULITO - Originale e sbarazzina nel look, la Renault Twingo è una citycar lunga 360 cm che ora si rinnova a quattro anni dal lancio. Il 2019 porta con sé il restyling, che aggiunge un pizzico di stile e tecnologia. Cambia il fascione anteriore, dove spicca l’assenza delle tipiche luci diurne rotonde del vecchio modello: ora sono a forma di C, come per le altre Renault, e integrate nei fari, dove sono presenti anche le più moderne luci di svolta a led. Cambiano inoltre le prese d’aria. Il fascione posteriore ha un aspetto più elegante, complice il portatarga in tinta con la carrozzeria.

INTERNO PIÙ FUNZIONALE - Fra le novità della Renault Twingo ci sono anche l’altezza a terra ridotta di 1 cm e due nuovi colori, in aggiunta a ruote dal disegno più moderno. All’interno cambia la consolle centrale, resa più funzionale con l’arrivo di un porta bicchieri regolabile in altezza e della chiusura per il pozzetto portamonete, oltre a due porte usb per ricaricare gli smartphone. Per gli allestimenti più ricchi arriva inoltre il sistema multimediale Easy Link, con schermo a sfioramento di 7” e connettività per smartphone Apple CarPlay e Android Auto, in grado di replicare sullo schermo app come Google Maps o Spotify. Fra le personalizzazioni sono disponibili il contorno delle bocchette dell’aria, dettagli per il volante e cuciture della leva del cambio in nero, rosso o giallo, che rendono l’ambiente più vispo e giovanile.

OPTIONAL L’AUTOMATICO - I motori della rinnovata Renault Twingo sono gli stessi tre cilindri 1.0 aspirato e 0.9 turbo del vecchio modello, aggiornati però in funzione delle più recenti e severe normative anti-smog: il 1.0 SCe ha 65 CV o 74 CV, il 0.9 TCe invece 93 CV. Il cambio è manuale a 5 rapporti, ma la 0.9 TCe è ordinabile a richiesta con il robotizzato EDC a doppia frizione con sei marce. La Twingo non cambia meccanicamente, con la sua inusuale disposizione posteriore del motore, che sottrae spazio in altezza al baule (la soglia d’accesso è alta), ma migliora l’agilità nelle svolte.

Renault Twingo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
196
157
83
75
147
VOTO MEDIO
3,3
3.273555
658




Aggiungi un commento
Ritratto di Dr.Torque
23 gennaio 2019 - 11:08
Pratica, comoda e divertente da guidare. Quello che serve per una city car.
Ritratto di 82BOB
23 gennaio 2019 - 14:06
2
Sul divertente da guidare non ho dubbi, sul resto invece sì!
Ritratto di napolmen4
23 gennaio 2019 - 11:48
Interessante il 1.0!! Ma la 500 e' ben altra cosa
Ritratto di Signor_P
23 gennaio 2019 - 12:05
Non potete paragonarla alla 500, ha solo 2 porte mentre questa 4. É la panda della Renault. Per chi ha un box inferiore ai 4 metri é una alternativa, con il cambio doppia frizione non ha rivali.
Ritratto di bubu
23 gennaio 2019 - 12:07
forse è migliorata, ma rimane sempre una brutta copia dell'invidiata 500.
Ritratto di Giuliopedrali
23 gennaio 2019 - 12:23
In realtà si ispira alla quasi rivoluzionaria Renault 5, auto innovativa a livello dell'Alfasud o della Golf.
Ritratto di tramsi
23 gennaio 2019 - 13:17
Sei in grado di esprimere più concetti in un sol commento?
Ritratto di Giuliopedrali
23 gennaio 2019 - 14:51
Tre concetti: Renault 5, Alfasud e Golf, se a qualche Casa automobilistica capitasse di nuovo di imbroccare dei capolavori di auto così, vivrebbero di rendita.
Ritratto di tramsi
23 gennaio 2019 - 15:41
L'Alfasud è un capolavoro soltanto per te, nonché l'ennesima idiozia e si è visto di quale rendita ha vissuto l'Alfa con quel modello. Nun te se regge!
Ritratto di Giuliopedrali
23 gennaio 2019 - 16:17
Anzi ci perdevano ad ogni Alfasud costruita perché era troppo sofisticata per la categoria, anzi non solo per la categoria. Un altro capolavoro che sto riscoprendo è la Renault 5 capolavoro di marketing, prima auto pensata per giovani e donne per esempio con un discreto successo perfino in USA: Renault Le Car.
Pagine