Renault Zoe, elettrica non solo per la città

09 marzo 2012

L'utilitaria elettrica francese sarà in vendita dall'autunno con prezzi da 21.650 euro. Ha un motore da 88 CV che le fa raggiungere i 135 km/h e percorrere in media più di 200 km.

Renault Zoe, elettrica non solo per la città

BATTERIE A NOLEGGIO - In occasione del Salone di Ginevra la Renault ha presentato la versione definitiva dalla Zoe, la nuova utilitaria elettrica che sarà in vendita dal prossimo autunno, ma che si può già prenotare sul sito dedicato www.renault-ze.com. L'auto viene proposta in tre allestimenti e con prezzi a partire da 21.650 euro a cui bisogna aggiungere altri 79 euro per il noleggio mensile delle batterie.

{C}

Renault zoe-2

MODERNA FUORI E DENTRO - Lunga 408 cm, larga 173 e alta 157, la Renault Zoe mantiene proporzioni simili a quelle delle altre utilitarie e non impone nessun sacrificio dal punto di vista dello spazio: grazie alla disposizione delle batterie sotto il pavimento l'abitacolo è omologato per ospitare fino a 5 passeggeri e il bagagliaio ha un volume di 338 litri. Caratterizzata da forme tondeggianti e dal frontale dominato dal grosso logo della casa francese, un look che ritroveremo declinato anche su altri modelli della casa francese, la Renault Zoe si dimostra originale anche negli interni, con una plancia moderna, dove spiccano la strumentazione di tipo digitale e la consolle centrale “sospesa” (sembra un grosso tablet) che incorpora un schermo a sfioramento di 7 pollici.

Renault zoe-7

FINO A 210 KM DI AUTONOMIA - Per quanto riguarda la meccanica, la Renault Zoe è dotata di un motore elettrico da 88 CV e 220 Nm di coppia posizionato nel corto muso che invia il moto alle ruote anteriori. La velocità massima è autolimitata a 135 km/h mentre l'autonomia dichiarata dalla Renault è di 210 km: secondo il costruttore francese, anche nelle condizioni di utilizzo più gravose, garantisce sempre una percorrenza di almeno 100 km. La Renault dichiara che per fare un pieno di energia sono necessarie dalle 3 alle 9 ore in base alla potenza erogata dal punto di ricarica.

 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di renatoslt
10 maggio 2012 - 01:19
Domanda, come mai in Spagna costa da 14.700 euro iva compresa con i contributi statali, che è noi siamo più fessi. basta guardare sul giornale El Pais cìè la pubblicità in prima pagina
Ritratto di SaverioS
10 maggio 2012 - 23:44
perlomeno e piu' corretto dire che il nostro solito governo ci "costringe" a passare da fessi perche a differenza degli altri paesi Europei che hanno attuato gli incentivi da tempo e oltretutto anche i paesi a rischio default come la Spagna.... A noi si preferisce farci finanziare con i costi del carburante più caro d'Europa i lussi degli altri......
Ritratto di panamegane
26 maggio 2012 - 14:06
dall'anno prossimo anche in Italia ci sarà ilcontributo di 5000 euro che, aggiunto allo sconto di listino e magari ad un' auto da rottamare, farà scendere il costo della zoe a 14.000/15000 euro. Il noleggio della batteria, per chi non lo sapesse, serve a tutelare l'utente dal cambio di tecnologia e dall'usura della stessa dopo tot cicli di ricarica.
Ritratto di preoccupato
21 agosto 2012 - 10:07
Visto il basso costo dell'energia.Visto il basso costo della vettura.Una bella rendita il costo mensile del noleggio delle batterie.Che ve ne pare?.Aggiungo ma le colonnine per la ricarica dove sono?.
Pagine