NEWS

Rolls-Royce Cullinan: la "regina" delle suv

10 maggio 2018

Lunga 534 cm e con un motore V12 da 571 CV, la prima suv della casa inglese è imponente e superlussuosa come una vera Rolls-Royce.

Rolls-Royce Cullinan: la "regina" delle suv

LA PRIMA ALTA DA TERRA - La Rolls-Royce infrange un tabù e per la prima volta nella sua storia lancia un modello più alto da terra rispetto alle lussuose ammiraglie per cui è nota. È la suv Rolls-Royce Cullinan (guarda il video qui sotto), una vettura a 4 o 5 posti in grado di offrire gli stessi livelli di comfort, prestigio e finitura delle berline Ghost e Phantom, che aiuterà il costruttore inglese ad incrementare le vendite in Cina e negli Stati Uniti (dove le suv spopolano) e conquistare clienti più giovani di quelli attuali. La Rolls-Royce Cullinan dovrebbe essere in vendita entro la fine del 2018 a circa 300.000 euro, ha un look classico e in linea con quanto visto sulla nuova Phantom, da cui riprende soluzioni come il sistema di apertura delle portiere ad armadio, il massiccio cofano anteriore e lo spesso montante posteriore del tetto.

IL LUNOTTO NON È FISSO - Come sulla Ghost e Phantom, sulla Rolls-Royce Cullinan è presente la classica mascherina a forma di tempio greco, un "marchio" di fabbrica per tutte le Rolls. A differenza loro però la Cullinan ha il lunotto integrato nel portellone ed è qui la prima auto del costruttore inglese a non avere il vetro posteriore fisso (tipico sulle berline). Questa soluzione ha permesso di ottenere un baule piuttosto spazioso e capiente, anche se non esagerato considerate le dimensioni esterne: la Rolls-Royce Cullinan è lunga infatti 534 cm, larga 216 cm e alta 184 cm. La Bentley Bentayga, sua principale concorrente, misura 20 cm in meno da un paraurti all'altro,è più stretta di 16 cm e bassa di 10. Ciò fa capire quanto è grande la suv della Rolls, che sfiora i 2700 kg (nonostante l'alluminio usato per costruirla) e ha le ruote anteriori molto distanziate fra loro (330 cm).

SI ABBASSA DA SOLA - L'interasse è più che sufficiente per ottenere un abitacolo decisamente generoso, rifinito con l'attenzione tipica della Rolls-Royce: non si sprecano quindi i rivestimenti in pelle, legno e metallo. A richiesta sono disponibili per il bagagliaio una serie di contenitori specifici per il tipo di attività, in grado di contenere su misura accessori per la pesca, la fotografia, l'arrampicata e lo sci. Compresi nel prezzo della Rolls-Royce Cullinan ci sono le ruote di 22", il sistema che aiuta a mantenere la velocità di crociera in discesa (utile in fuoristrada) e le sospensioni ad aria, che si abbassano di 4 cm allo spegnimento del motore per facilitare l'uscita e l'ingresso a bordo. Non mancano poi dotazioni come il visore notturno, la frenata automatica di emergenza e il sistema anti-sbandamento.

NON TI SPORCHI - L'unico motore previsto sulla Rolls-Royce Cullinan è il benzina sovralimentato V12 6.75 da 571 CV, abbinato alla trazione integrale e al cambio automatico a 8 marce. Per migliorare l'agilità su strada sono previste inoltre le ruote posteriori sterzanti. La Rolls-Royce ha pensato inoltre ad alcune piccole accortezze, rialzando di qualche cm i sedili posteriori per migliorare la visibilità o disegnando portiere molto "profonde" che impediscono ai passeggeri di macchiarsi i pantaloni mentre scendono. Il nome Cullinan è un omaggio a quello del più grande diamante grezzo mai trovato: pesava circa 600 grammi ed è stato raccolto in Sud Africa, all'interno di una miniera di proprietà di sir Thomas Cullinan.

VIDEO
Rolls-Royce Cullinan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
18
2
5
8
27
VOTO MEDIO
2,6
2.6
60
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
10 maggio 2018 - 23:21
Bello esclusivo allora.
Ritratto di tramsi
11 maggio 2018 - 19:01
Direi!
Ritratto di Giuliopedrali
10 maggio 2018 - 18:16
Se guardate è uguale ai teaser fatti ancora anni fa da riviste specializzate quando si è saputo che RR avrebbe prodotto sta Culi.nan. La maggior parte delle auto alla fine sono molto migliori dei teaser fatti da designer che lavorano presso ste riviste perché non sono stati presi come veri designer...
Ritratto di alex_rm
10 maggio 2018 - 18:51
Giusto fare suv per tutti i gusti se c’è chi se li compra(all appello manca solo Ferrari),di lato e posteriormente mi sembra un po’ copiata dalla Range Rover da cui riprende anche la soluzione dei due sedili all infuori col portellone alzato proposta da Range per far riposare durante le battute di caccia alla volpe.
Ritratto di Giuliopedrali
10 maggio 2018 - 19:34
Lo scandalo allora davvero non è che la mitologica Rolls-Royce ha partorito un SUV, ma che è venuta fuori sta roba qua! (Sostengo da tempo che i SUV o crossover spesso oggi sono all'avanguardia del design, basta guardare le start-up cinesi, la Jaguar F-Pace o la Stelvio che è l'unica Alfa di oggi che verrà ricordata).
Ritratto di jabadais
10 maggio 2018 - 19:53
Un tempo il nobile gentiluomo d'oltre manica avrebbe avuto la rolls di rappresentanza, la land rover per la gita in campagna e la jaguar per il tempo libero. Oggi tutti vogliono fare tutto e si vengono a creare sti aborti stilistici. Chiudo dicendo che l'agente segreto al servizio di sua maestà avrebbe avuto l'aston naturalmente!!!
Ritratto di luperk
10 maggio 2018 - 20:13
un gentiluomo italiano avrebbe avuto di meglio. I suv italiani e le sportive italiane tra il 1980 e il 2000 sono di gran lunga migliori dei corrispettivi britannici. Anche meglio dei tedeschi in quegli anni
Ritratto di luperk
10 maggio 2018 - 20:08
lunga poco meno di 6 metri, dicevano i bugiardi di BMW&Rolls-Royce. Invece ecco qui, è lunga 5,34 metri, ossia quando una A8L o una lincoln navigator. E' come dire che una panda è lunga poco meno di alfa romeo 156. Le auguro un grosso flop.
Ritratto di tramsi
11 maggio 2018 - 19:03
Ovvio, quando non è Vuwu...
Ritratto di luperk
10 maggio 2018 - 20:10
Comunque, al volante ha da sempre un problema nel misurare la larghezza, 2,14m è con specchietti aperti, con specchietti chiusi è quanto la bentayga
Pagine