NEWS

Rolls-Royce: nel 2019 vendite su del 25%

Pubblicato 08 gennaio 2020

Merito della Cullinan, prima suv della casa inglese, della quale sono state consegnate oltre 1.000 unità su un totale di 5.152.

Rolls-Royce: nel 2019 vendite su del 25%

OLTRE 5000 - Nel 2019 la Rolls-Royce ha registrato un aumento delle vendite pari al 25%. Un risultato eccellente in massima parte giustificato dal successo che sta ottenendo la prima suv del marchio inglese (di proprietà della BMW), la sontuosa Rolls-Royce Cullinan (nella foto sopra). I responsabili della Rolls-Royce hanno dichiarato di aver venduto 5.152 auto nel corso del 2019: un record rispetto alle 4.107  dell'anno precedente. Oltre 1.000 unità in più grazie appunto all’inserimento in gamma della Cullinan, presentata nel 2018. 

LA SUV TIRA - La Rolls-Royce Cullinan, che è una suv da ben 340.000 euro, si sta insomma dimostrando un traino eccezionale per il marchio, come lo stesso ceo della casa Torsten Mueller-Oetvoes ha sottolineato:"Ora abbiamo un portafoglio ordini che arriva fino al secondo semestre del 2020". Nel dettaglio il maggior  contributo all’aumento delle vendite di Rolls-Royce proviene dal Nord America, che nel 2019 ha assorbito circa un terzo delle vendite della casa, seguito dai mercati di Cina e poi Europa. 

Rolls-Royce Cullinan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
8
7
12
42
VOTO MEDIO
2,5
2.54348
92


Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
9 gennaio 2020 - 19:26
Appunto non so come abbiano a fare una cosa del genere, e non perchè sia un SUV, cioè anche la Duna era una berlina, ma anche la Jaguar MK2...
Ritratto di Abacus
10 gennaio 2020 - 06:08
Non si capisce perché le auto più belle debbano avere un formato a scarafaggio. Il formato militare, da aereo per superiorità aerea di teatro, è un non senso per una scatola comoda. L'aerodinamica scadente e i costi di consumo impliciti sono irrilevanti per chi ha provvista per spesa importante. La velocità come mito di vita in sedi urbane e non urbane è istanza infantile. Cerchiamo di essere maturi e cresciuti. La vita degli altri va sempre rispettata.
Ritratto di Dario 61
10 gennaio 2020 - 14:40
Aiuto, è bruttissima! Ma proprio non ha rivali!
Ritratto di Giuliopedrali
10 gennaio 2020 - 14:53
Tra le davvero brutte oggi ci sono questa Rolls: prima Rolls brutta della storia e la Bentayaga, per non parlare della Mercedes maybach SUV, incredibile che chi più spende...
Ritratto di Giulio Menzo
10 gennaio 2020 - 16:14
2
Brutta,un cassone
Ritratto di Mario Varese
16 gennaio 2020 - 07:23
Mi sembra che i giudizi sin qui espressi siano un poco rigidi. Rolls Royce principalmente produce motori di aereo, di altissima qualità anche grazie a tecnici italiani e ha i conti in ordine. Questa berlina ha linee pulite che ricordano specie nel profilo di fiancata la sfortunata Rover 75, gestione Bmw. Alle linee pulite del corpo vettura, senza gli orrendi sbalzi delle orientali, hanno applicato il pesante frontale Rolls e soprattutto gli inserti nei paraurti anteriori e posteriori, frutto della matita dei disegnatori inglesi della piccola Streetwise, versione rialzata della Rover 25. Effettivamente quest'ultima scelta appesantisce molto l'immagine della vettura. Peccato non ci siano foto di dettaglio degli interni. Alla pelle sinceramente preferisco il classico velluto di York in sintonia con molta radica vera... Bei tempi quando le versioni Vanden Plas della Mini condividevano velluti, moquette e radica artigianali con le Rolls, pur mantenendo prezzi da utilitaria... Peccato che in Bmw non ci sia capacità di continuare la scuola stilistica inglese di Alec Issigonis , come purtroppo risulta evidente dalla ultima serie della Mini. Ps Ma é vero che la Connolly, mitica produttrice di interni in pelle, ha cessato l'attività? Che peccato...
Pagine