NEWS

Romeo S: una Fiat 500 esagerata

02 ottobre 2015

Sotto il cofano la Romeo S di Romeo Ferraris ha un motore di 248 CV, mentre la base di partenza è la Fiat 500.

Romeo S: una Fiat 500 esagerata
SCATTO BRUCIANTE - Le porte che si aprono verso l’alto in diagonale, alla maniera delle supercar più estreme, un assetto da prototipo di Le Mans, e via dicendo: al primo sguardo si resta stupiti di fronte alla nuova Romeo S (foto sopra), realizzata dal preparatore-costruttore milanese Romeo Ferraris sulla base della Fiat 500 Cabriolet. Ma non è soltanto questione di allestimento esterno, tutt’altro. Il motore della Romeo S mette a disposizione una potenza di 248 CV a 6.250 giri (108 CV in più del modello di 500 Abarth di serie, alla base della Romeo S) e coppia di 330 Nm a 3250 giri.  Questa corposa potenza permette alla vettura di scattare da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi, e di raggiungere una velocità di oltre 240 km/h.
 
MECCANICA DA SUPERCAR - Con tante credenziali va da sé che tutta la meccanica presenti caratteristiche super. Le sospensioni sono state sviluppate dalla Romeo Ferraris in stretta collaborazione con la Bilstein per dare alla Romeo S un comportamento stradale adeguato al profilo del motore. L’assetto mette a disposizione la regolazione dell’altezza della vettura e la taratura personalizzate a seconda delle preferenze di guida. Analogamente l’impianto frenante è frutto del lavoro dei... “maestri frenatori” della Brembo, che per la Romeo S hanno adottato dischi flottanti di 305 mm di diametro e 28 mm di spessore, con pinza a 4 pompanti. 
 
SPORTIVITÀ ELEGANTE - Il colpo d’occhio offerto dalla Romeo S è improntato alla sportività estrema, confezionata però ricercando l’eleganza. Tra le soluzioni adottate, colpisce la carrozzeria verde con verniciatura spazzolata, una soluzione che conferisce alla vettura un’immagine molto particolare e ricercato. L’impatto sportivo della Romeo S è poi enfatizzato dall’assetto e dalle ruote, che montano pneumatici 215/35 18, con cerchi 7,5x18. Questo per riuscire a sopportare e a scaricare a terra la coppia motrice trasmessa dal motore. La personalità della Romeo S è chiara e netta anche nell’abitacolo, dove si ritrovano rivestimenti in pelle con impunture color verde, cruscotto in legno teak, inserti in fibra di carbonio per il volante. 
 
SU MISURA - Al di là delle caratteristiche della Romeo S mostrata da Romeo Ferraris, la nuova proposta è pensata per essere “cucita su misura” addosso al cliente.  Quanto al prezzo, si parla di circa 75 mila euro per la versione più equipaggiata.

 





Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
3 ottobre 2015 - 17:30
8
@Sepp0. E chi ha detto che una scelta e migliore di un altra? Ben vengano i 20enni che hanno voglia di studiare e che hanno i genitori pronti a mantenerli anche a quell'età, o quelli che studiano e lavorano per pagarsi gli studi, la mia risposta era rivolta al fallito fan dei AC/DC (mi pareva ovvio che quando ho scritto "qualcun altro" a 20 anni intendevo lui) che con i suoi superpoteri è in grado di giudicare le mie capacità di guida, attraverso il nickname immagino, e che è sempre pronto a provocare per poi farsi stendere al tappeto (immagino che provi piacere), come puoi constatare da tutte le sue risposte che fa a qualsiasi utente. Riguardo al "per comprare qualcosa basta avere i soldi per farlo" spero di essere stato abbastanza chiaro nella risposta precedente, perchè a meno che qualcuno di voi conosca un albero sul quale crescono soldi (e sono il primo a vènire a raccoglierli) mettere da parte soldi non è semplice, neanche in Svizzera.
Ritratto di Roberto Carnevale
3 ottobre 2015 - 20:16
Ivan, ma a noi cosa ce ne fotte della tua vita privata. Parla di auto e basta. Non ti incensare troppo (il troppo storpia, dovresti saperlo anche in CH). Un poco di modestia e poca presunzione no? Non hai scoperto nulla di eccezionale, solo amenità ed ovvietà.
Ritratto di Ivan92
3 ottobre 2015 - 20:27
8
Grazie per il preziosissimo consiglio, dove hai sorvolato le provocazioni di altri utenti senza dire una parola a riguardo e ti sei concentrato sul mio post, della mia vita privata a qualche utente importa, come a me della sua, visto che io con più utenti ci chiacchiero di auto e non anche fuori dal forum di alvolante, se a te non importa ben venga, però vedo inopportuno gettare benzina sul fuoco dal momento che mi pare ovvio a chi è rivolto il mio messaggio e non è grazie ai commenti come il tuo di adesso che migliorerai la situazione, non credi? Dal momento che in questa discussione fino ad ora non centravi nulla e nemmeno il tuo commento c'entra con le auto..
Ritratto di AMG
3 ottobre 2015 - 22:44
Dunque Ivan non voglio fare il sostenitore di cause, solo farti sapere che condivido il tuo pensiero (come numerosi altri dopotutto) sul ben noto "utente". E mi ha comunque fatto piacere leggere e sapere un'attimo di più si di te. Per dire, è molto più piacevole che dover sopportare tante di quelle sciocchezze che vengono scritte da utenti poco competenti (per essere gentili), adesso non me ne vogliate, non ce l'ho con nessuno, un saluto.
Ritratto di Roberto Carnevale
4 ottobre 2015 - 15:49
Ivan, non te la prendere troppo. Solo che troppi commenti lunghi e ripetuti infastidiscono. Ovviamente vale anche per gli altri. Il forum non è un ring. Per il tema proposto, dico che questa versione di 500 è solamente per pochi super appassionati (senza fare confronti prestazionali con altre auto). Poi, se non hai i soldi, certe auto che magari vorresti, te le puoi solo sognare. Ma il mondo è fatto anche di sogni, che però dovrebbero riguardare ben altro.
Ritratto di Supra
6 ottobre 2015 - 23:19
E chi sa guidare davvero si prende una 500?? Ahahahah
Ritratto di Luzzo
2 ottobre 2015 - 18:49
vorrà dire che gliela ordini con tutto il kit tranne quello portiere e stai apposto
Ritratto di Claus90
3 ottobre 2015 - 10:25
Ma che tu capovolgi questa è stata studiata in ogni sfaccettatura da ingegneri e collaudatori e per il nome che ha romeo ferraris non metterebbe sul mercato auto che alla prima curva si cappottano, i pesi sono ben distribuiti e poi quella è la linea che ricorda una 500 ma è ben più larga in comune con la 500 ha solo 3 numeri, poi ovviamente se nella testa qualcuno ha la segnatura può capottarsi anche con una normale auto, ma questa 500 non la vedo più pericolosa di altre auto.
Ritratto di Ivan92
3 ottobre 2015 - 11:06
8
Che quelli di Romeo Ferraris sono in gamba ne sono a conoscenza, visto che con una spesa piccola di 500 euro promettono di poter portare la mia auto a 258 km/h effettivi e 0-100 in 5,8 secondi. E se non fosse che sono già molto soddisfatto della mia auto così com'è ci farei anche un pensierino. Riguardo alla 500, puoi fargli tutte le modifiche che vuoi ma oggettivamente non è un auto nata per sopportare questa cavalleria, e le competizioni (divertentissime da guardare fra l'altro) ne sono una buona testimonianza (https://www.youtube.com/watch?v=PpeS5AwOXQI) poi che qua dentro ci siano dei piloti come Highway to hell che credono di essere migliori dei piloti che con le 500 corrono per professione (e si ribaltano con estrema facilità) senza aver mai visto un cordolo in pista questo è un altro discorso (fra l'altro già spiegato sopra) e poi le prestazioni rispetto al peso e alla potenza della vettura non sono per niente impressionanti, chi la comprerà lo farà per collezione non di sicuro per andare ai track day.
Ritratto di SaverioS
5 ottobre 2015 - 16:45
GRANDE IVAN92!!! Effettivamente ho fatto la stessa considerazione....."a che c@**o serve???"
Pagine